Top14: sirene di mercato per Pietro Ceccarelli

Secondo il Midi Olympique, due squadre del Top14 sarebbero sulle tracce del pilone azzurro

Pietro Ceccarelli (ph. S. Pessina)

Secondo quanto riportato dal Midi Olympique, Pietro Ceccarelli sarebbe cercato da due squadre del Top14. Il pilone destro della Nazionale italiana (30 anni, 24 caps) gioca attualmente a Brive, dove è arrivato nel 2020 dopo le esperienze con Zebre, Oyonnax e Edimburgo. L’anno scorso aveva prolungato il contratto con il club bianconero fino al 2024, ma ciò non sembra fermare le aspirazioni di altri club.

Leggi anche: Pietro Ceccarelli prolunga con Brive per altre tre stagioni

Il più forte interessamento è stato espresso dal Montpellier di Philippe Saint-André, che dovrà sostituire l’internazionale francese Mohamed Haouas, in procinto di firmare con Clermont. Come Ceccarelli, anche Haouas sarebbe legato con un contratto fino al 2024 con la sua squadra attuale, ma i Jaunards sembrano decisi a reclutarlo pagando un’indennità al Montpellier. I Cistes si libererebbero così di un contratto pesante in ottica salary cap, in una posizione in cui sono già coperti da due internazionali: Titi Lamositele (27 anni, 21 caps con gli USA) e Henry Thomas (29 anni, 7 caps con l’Inghilterra). Inoltre, anche il neo-acquisto Karl Tu’inukuafe (29 anni, 27 presenze con gli All Blacks) può ricoprire il ruolo all’occorrenza, come successo questo weekend contro gli Ospreys.

Leggi anche: Il weekend degli italiani all’estero: Champions, Challenge e campionati domestici

Pietro Ceccarelli potrebbe così diventare compagno di squadra di Paolo Garbisi, ma ad essere interessati al suo profilo sarebbero anche i dirigenti dell’Union Bordeaux-Bègles, club di Federico Mori e Renato Giammarioli. A rendere così attraente il pilone romano, oltre alle indiscusse doti in mischia chiusa, è anche lo status di JIFF (joueur issu des filières de formation, giocatore formato in Francia), che lo rende immune alle limitazioni applicate ai giocatori stranieri.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Paolo Garbisi: “L’addio a Montpellier mi ha un po’ turbato, nessuno mi ha chiamato per chiedermi cosa volessi fare”

Il mediano azzurro si è trasferito a Tolone dopo uno scambio con Tolofua, e ha raccontato a L'Equipe cosa è successo

20 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Mori “una palla da demolizione”. Allan segna tutti i punti di Perpignan, bene Ioane

Il centro di Bayonne elogiato dalla stampa francese e protagonista del successo contro Clermont. L'ala azzurra risponde alle critiche con "la sua migl...

18 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi è ufficialmente passato dal Montpellier al Tolone

L'apertura dell'Italia lascia il club dove ha vinto un titolo di Top 14, approdando alla corte di Sergio Parisse e Andrea Masi

16 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Paolo Garbisi, è fatta per il trasferimento a Tolone

Il mediano d'apertura dell'Italia vivrà una nuova esperienza nel Top14

14 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

E intanto Antoine Dupont fa impazzire il Top 14

Nella sua ultima partita prima di lasciare momentaneamente il rugby a XV per il Sevens show del giocatore francese con il Tolosa

4 Febbraio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: vince solo Page-Relo. Allan e Ceccarelli titolari con Perpignan

In campo anche Ross Vintcent, entrato a partita in corso nella sconfitta di Exeter contro i Saracens

28 Gennaio 2024 Emisfero Nord / Top 14