Challenge Cup: il Benetton perde 24-14 contro lo Stade Français

Benetton arrugginito in attacco, lo Stade Français punisce tre sbandate difensive dei trevigiani

Challenge Cup: Stade Francais - Benetton Rugby

Challenge Cup: Stade Français – Benetton Rugby

Il Benetton non scaccia il demone trasferta e perde a Parigi 24-14. La squadra trevigiana, imbottita di nazionali, perde senza punto di bonus contro uno Stade Français rimaneggiato. Troppi gli errori dei biancoverdi, incapaci di convertire in mete le occasioni avute in campo aperto. Bravi invece i parigini a mettere a segno tre mete sfruttando al massimo dei palloni di recupero.

La cronaca

In uno Stade Jean Bouin semideserto, la partita inizia dopo un minuto di silenzio dedicato a Doddie Weir. Partenza balbettante del Benetton, che subisce la pressione dello Stade Français e concede un calcio di punizione per tenuto dopo appena due minuti di gioco. I parigini optano per una touche ai 5 e sembrano andare facilmente in meta, ma l’arbitro rileva un’ostruzione e così la minaccia viene sventata. Al 5′, il Benetton sale bene a mettere pressione nei 22 dei padroni di casa e Odogwu viene forzato al tenuto. Umaga converte per il 3-0 biancoverde, in maglia blu e oro per l’occasione. Lo Stade Français non ci sta e si ributta in avanti, ma il Benetton riesce fermare una rolling maul in campo aperto sui propri 5.

Seguono dei minuti di studio tra le due squadre, fino al 15′ quando i padroni di casa regalano un calcio di punizione sui propri 22, facilmente trasformato da Umaga per lo 0-6. Passa un minuto e Cannone riesce a pescare una palla sui propri 22, ma il sostegno è in ritardo e così viene forzato al tenuto. Barré porta i suoi sul 3-6. Al 32′ il Benetton si mangia una meta praticamente già fatta: schema di attacco da rimessa laterale fuori dai 22 che porta la palla al largo, ma l’ultimo passaggio non è preciso e Watson commette in avanti. Poco dopo un altro attacco degli ospiti si conclude nello stesso modo, ma si giocava su un vantaggio e così Umaga ristabilisce il +6.

La prima frazione di gioco si chiude sul 3-9. Lo Stade Français ha avuto la maggior parte del possesso ed è riuscito a costruire dei bei multifase, ma il Benetton è stato bravo a non andare in affanno in difesa. Trevigiani poco precisi in attacco, ma riescono a segnare punti grazie all’indisciplina parigina.

Il secondo tempo inizia seguendo lo stesso copione. Al 51′ la somma degli errori delle due squadre ha come risultato una meta sotto i pali dello Stade Français. L’ala Nadir Megdoud raccoglie una pallone di recupero a metà campo, riprende un calcetto a scavalcare e semina la sfilacciata difesa profonda trevigiana. Meta trasformata e i padroni di casa si portano sul 10-9. Il Benetton ha subito due opportunità di attacco nei 22 parigini, ma le spreca entrambe. La terza volta è quella buona: penaltouche di Umaga sui 5 metri, rolling maul e il debuttante Maile va in meta. Il coro “Leoni! Leoni!” dei supporters Benetton rimbomba nel deserto del Bouin, purtroppo Umaga sbaglia una trasformazione non impossibile.

Il vantaggio ospite dura poco. Ricezione sbagliata su un up&under parigino non perfetto, in profondità c’è il solo Padovani a coprire e così Jeremy Ward segna alla bandierina. Barré centra la difficile trasformazione e porta lo Stade Français sul 17-14. Il Benetton avrebbe subito un’altra occasione per pungere in attacco, ma la vanifica per una pulizia lontano dal punto d’incontro. Al 75′ altra azione d’attacco nei 22 parigini che termina con un banale errore trevigiano, un in avanti generato da una pulizia affrettata di una ruck. A tre minuti dalla fine un pasticcio clamoroso di Albornoz regala un possesso ai padroni di casa ad un passo dalla linea di meta del Benetton. I trevigiani respingono i parigini fino ai 22, ma la difesa si sfilaccia ed Etien schiaccia alla bandierina. Barré trasforma anche questa volta e la partita finisce 24-14.

Non basta la difesa al Benetton, incapace di scalfire in attacco e colpevole di numerosi errori non forzati. I trevigiani non portano a casa nemmeno un punto di bonus difensivo.

Il tabellino

Stade Français: 15 Sione Tui, 14 Nadir Megdoud, 13 Paolo Odogwu, 12 Alex Arrate (52′ Jeremy Ward), 11 Lester Etien, 10 Léo Barré, 9 Arthur Coville (52′ James Hall), 8 Juan Martin Scelzo, 7 Mathieu Hirigoyen, 6 Giorgi Tsutkiridze (52′ Giovanni Habel Kuffner), 5 Juan Johan Van der Mescht (52′ Baptiste Pesenti), 4 Mathieu De Giovanni (c) (67′ Nathan Huguen), 3 Vincent Koch (60′ Moses Alo Emile), 2 Lucas Peyresblanques (60′ Laurent Panis), 1 Sergo Abamishvili (60′ Vasil Kakovin).

Mete: Megdoud (51′), Ward (64′), Etien (79′)
Trasformazioni: Barré (52′, 64′, 80′)
Punizioni: Barré (18′)

Benetton Rugby: 15 Edoardo Padovani (65′ Tomas Albornoz), 14 Marcus Watson, 13 Tommaso Menoncello (72′ Henry Stowers), 12 Joaquin Riera (65′ Marco Zanon), 11 Onisi Ratave, 10 Jacob Umaga, 9 Alessandro Garbisi (60′ Sam Hidalgo Clyne), 8 Lorenzo Cannone, 7 Michele Lamaro (c), 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Marco Lazzaroni (65′ Giovanni Pettinelli), 3 Simone Ferrari (60′ Tiziano Pasquali), 2 Gianmarco Lucchesi (52′ Siua Maile), 1 Nahuel Tetaz (63’ Cherif Traoré).

Mete: Maile (62′)
Trasformazioni:
Punizioni: Umaga (6′, 15′, 37′)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Challenge Cup: date, orari e programma degli ottavi, con il Benetton

Ecco quando i Leoni scenderanno in campo per la sfida contro Connacht

27 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Il tabellone completo degli ottavi di Challenge Cup

Non solo Benetton, ma 8 sfide molto interessanti che si disputeranno tra fine marzo e inizio aprile

23 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup, 9 mete a Treviso: il Benetton vince 35-32 con lo Stade Français

Partita divertente che assicura il passaggio del turno con l'ottavo di finale in casa

21 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: gli highlights di Tolone-Zebre

Le fasi salienti dell'incontro della pool B valevole come quarto turno della seconda coppa europea

21 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre generose e imprecise, Tolone vince 14 a 5

Gli uomini di Roselli dimostrano carattere, i numerosi errori vanificano tutto

20 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il XV dello Stade Français per volare a Treviso

Chi sono gli avversari del Benetton nell'ultimo turno della fase a gironi

20 Gennaio 2023 Coppe Europee / Challenge Cup