Dubai Sevens: le World Series volano negli Emirati Arabi

Venerdì e sabato gli Emirati Arabi ospitano il torneo Dubai 7s, tappa delle Sevens World Series maschili e femminili di rugby a sette: tante le sfide spettacolari in programma.

Dubai Sevens - Ph. World Rugby

Dubai sevens

Venerdì e sabato, 2 e 3 dicembre 2022, le Sevens World Series fanno tappa negli Emirati Arabi Uniti con lo storico torneo Dubai 7s, valido come seconda prova del campionato iridato maschile a sette e come apertura per quello femminile.

Le gare si disputano al The Sevens Stadium e iniziano venerdì 2 dicembre alle 6 del mattino, ora italiana, con i primi incroci all’interno dei gironi, le cui gare proseguono fino a sera. Si riparte il giorno successivo, sempre alle 6 italiane, con le sfide a eliminazione diretta: semifinali maschili dalle 11:17; femminili dalle 13:10. Le finali si giocano nel pomeriggio: alle 15:07 si assegna il bronzo maschile, mezz’ora dopo quello femminile; alle 15:56 la finalissima donne, alle 16:26 quella maschile.

Leggi anche: L’Australia si aggiudica la prima delle World Series 2022-2023

Per gli uomini, l’Australia -detentrice del titolo- è già in testa alla classifica, dopo il successo conquistato nell’esordio stagionale a Hong Kong. Fiji, Francia e Samoa sono le altre teste di serie nei gironi, mentre All Blacks, Sudafrica e Argentina sono chiamate al pronto riscatto, dopo le prestazioni opache del mese scorso.

Questi gli abbinamenti per la prima fase a gironi. In Pool A i Wallabies si trovano subito di fronte gli Springboks, oltre a Team GB e Kenya. Decisamente agguerrita anche la Pool B, con Fiji, Argentina, Nuova Zelanda e la matricola Uruguay. La Pool C vede la sfida tra le europee Francia, Irlanda e Spagna, oltre all’Uganda come team ospite di tappa. Infine, in Pool D, Samoa sfida Stati Uniti, Canada e Giappone.

Leggi anche: Sevens World Series 2023 ai nastri di partenza: obiettivo Olimpiadi

Ai nastri di partenza il torneo femminile, quest’anno suddiviso in sette tappe. Anche qui è l’Australia che si presenta come detentrice del titolo, vinto lo scorso anno in una stagione caratterizzata dal lungo forfait delle Black Ferns. Proprio le neozelandesi, eterne rivali, sono le più accreditate nella sfida di vertice, con Francia, Fiji, Stati Uniti e Irlanda che -salvo sorprese- si batteranno per il terzo gradino del podio.

In Pool A le Aussies se la devono vedere con le statunitensi, il Canada e la Cina. La Pool B promette spettacolo, mettendo di fronte Francia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna e Brasile. Nella Pool C partono favorite le figiane e le irlandesi, con Spagna e Giappone nel ruolo di possibili outsider.

Leggi anche: Inghilterra, Scozia e Galles lanciano Team GB

In Italia, tutte le partite vengono trasmesse in diretta streaming gratuita sui canali ufficiali di World Rugby dedicati al rugby a sette mondiale: App, pagina Facebook e canale YouTube. Tutto il calendario dettagliato degli incontri è disponibile sul sito delle World Series.

Sevens World Series 2022/2023 – Dubai 

Uomini

  • Pool A: Australia, Sudafrica, Gran Bretagna, Kenya
  • Pool B: Fiji, Argentina, Nuova Zelanda, Uruguay
  • Pool C: Francia, Irlanda, Spagna, Uganda
  • Pool D: Samoa, Stati Uniti, Canada, Giappone

Donne

  • Pool A: Australia, Stati Uniti, Canada, Cina
  • Pool B: Francia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna Brasile
  • Pool C: Fiji, Irlanda, Spagna, Giappone

Francesco Rasero

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Hong Kong SVNS 2024, doppietta per la Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda torna a fare la voce grossa nel rugby a sette, conquistando una doppia medaglia d'oro nella tappa di Hong Kong del torneo SVNS 2024

item-thumbnail

Australia: il debutto di Michael Hooper nel Sevens

L'ex giocatore dei Waratahs ha fatto il suo esordio nel torneo di Honk Kong

item-thumbnail

Hong Kong SVNS: il rugby a sette va in scena nel weekend

Sesta (e terzultima) tappa stagionale per il torneo SVNS 2024, da venerdì a domenica in scena a Hong Kong: in campo anche Antoine Dupont e Michael Hoo...

item-thumbnail

Australia, Michael Hooper rincorre le Olimpiadi con il Sevens

Il terza linea esordirà nell'imminente torneo di Hong Kong

item-thumbnail

SVNS: Dupont trascina la Francia al primo oro dopo 19 anni, podio maschile tutto europeo

I Bleus portano a casa la medaglia d'oro SVNS nel secondo weekend che ha visto Antoine Dupont scendere in campo nel circuito mondiale a sette

item-thumbnail

SVNS: nel weekend Dupont & Co. in scena a Los Angeles

Dal 2 al 4 marzo il torneo a sette SVNS 2024 va in scena a Los Angeles: di nuovo in campo anche Antoine Dupont

29 Febbraio 2024 Rugby Mondiale / Sevens World Series