Benetton, Bortolami: “Una partita che ricorderemo per tanto tempo. Contro Connacht ci sarà Lamaro”

Il tecnico in conferenza stampa: “Andremo in Irlanda per vincere ancora, anche in trasferta”

Benetton, Bortolami: "Una partita che ricorderemo per tanto tempo. Contro Connacht ci sarà Lamaro"

Benetton, Bortolami: “Una partita che ricorderemo per tanto tempo. Contro Connacht ci sarà Lamaro”

Una vittoria incredibile, con il Benetton in 14 per 70 minuti e addirittura in 13 in due occasioni che ha battuto Edimburgo per 24-17 dopo una battaglia durissima. Un successo fondamentale per i Leoni, che ritornano in zona playoff in classifica e soprattutto ritrovano unità e morale dopo un periodo molto difficile. La partita si era messa subito male, dopo il cartellino rosso a Matteo Minozzi, ma nonostante l’inferiorità numerica i biancoverdi hanno tirato fuori una prestazione di altissimo livello.

“È una partita che ci ricorderemo per tanto tempo” commenta il capo allenatore Marco Bortolami in conferenza stampa: “Prendere un rosso dopo 10 minuti ti mette all’angolo, ma la squadra ha fatto quello che doveva fare. Lo spirito, il carattere, la volontà di lottare sono rimasti per tutti gli 80 minuti, ma una cosa così avviene solo quando c’è l’approccio giusto. Siamo stati bravi nel credere in noi, rinunciando ai pali per cercare la meta, perché sapevamo di non poter concedere tanti possessi a un avversario con l’uomo in più”.

Leggi anche: URC, Benetton: 5 punti con tutto il cuore, Edimburgo KO 24-17

“Fare 5 punti contro Edimburgo sarebbe stato difficile anche in 15 contro 15, farlo così ti dà quel sapore speciale in più. È stato difficile perché loro cercavano di allargare il gioco e di sfruttare la superiorità numerica al piede. Hanno trovato per due volte un 50-22 perché difendevamo la profondità con un solo uomo, ma la coperta in questi casi è super corta, quindi devi prendere una decisione. C’è tanto cuore ma anche tanto rugby in questa storia” continua il tecnico.

“L’arbitraggio? Ho bisogno di rivedere la partita e molti episodi. Seguiremo il processo canonico e speriamo sia utile per avere decisioni all’altezza la prossima volta”.

“I nazionali hanno speso tanto in questo mese, e oggi ho chiesto loro un grande sforzo, ma quando la testa dice “puoi farlo”, allora trovi il modo di farlo. Ringrazio tutti i ragazzi che sono rientrati dalla Nazionale e hanno fatto una grande partita, e grazie anche ai ragazzi che sono rimasti qua e hanno lavorato. L’obiettivo era ritrovarci e ritrovare il gruppo unito della prima parte di campionato, e i ragazzi hanno risposto alla grande”.

Guarda anche: Gli highlights della vittoria del Benetton su Edimburgo

“Ci sono tanti motivi per cui le partite in trasferta ci sono sfuggite di mano, per cui sicuramente affronteremo le prossime sfide con lo stesso spirito di oggi. Alcuni giocatori che hanno speso tanto riposeranno, mentre l’idea di far riposare Lamaro oggi nasce proprio dalla volontà di portarlo in trasferta la prossima settimana contro Connacht. Lui è il capitano insieme a Duvenage, e portarlo in Irlanda sarà un segnale per far capire a tutti che vogliamo vincere la partita”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, il Munster chiude la striscia positiva del Benetton: 30-40 a Monigo

I Leoni giocano bene in attacco, ma alla distanza vengono schiacciati fisicamente dagli avversari. Punto di bonus offensivo all'80'

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Munster

Match significativo per la graduatoria di United Rugby Championship

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi