Autumn Nations Series: gli Springboks sbancano Twickenham

Finisce 13-27 l’ultima gara dei test match autunnali. Nuova sconfitta per Eddie Jones nonostante 20 minuti in superiorità

Inghilterra-Sudafrica – ph. Ian Kington / AFP

Sconfitta per l’Inghilterra nell’ultima giornata delle Autumn Nations Series contro il Sudafrica a Twickenham, chiusa sul 13-27 per gli ospiti.

Prestazione deludente degli albionici, divorati da un Sudafrica in grande spolvero e propositivo in attacco, trascinato da un Damian Willemse brillantissimo, capace di segnare anche due drop che hanno tagliato le gambe agli avversari a cavallo dell’intervallo.

Unico neo della prestazione sudafricana l’assurdo cartellino rosso preso da Thomas du Toit al 60′ per un deliberato colpo alla testa su Luke Cowan-Dickie.

Leggi anche: Autumn Nations Series: frittata Galles, l’Australia rimonta e vince 34-39

Neanche l’inferiorità numerica, però, ha scalfito la rocciosa tenuta del Sudafrica, che ha arretrato il proprio baricentro lasciando l’iniziativa all’avversario ma ha costruito una vera e propria diga sulla linea di meta, rimasta inviolata fino al minuto 71, quando un’iniziativa di Youngs ha finalmente portato gli inglesi a segnare.

Per il Sudafrica hanno fatto la differenza la meta di Kurt-Lee Arendse, ancora una volta tra i migliori, e Eben Etzebeth, a segno a inizio ripresa da distanza ravvicinata, oltre ai succitati drop di Willemse e al piede di Faf de Klerk, oggi incaricato dei doveri dalla piazzola.

Il Sudafrica chiude il novembre internazionale con una vittoria di prestigio, mentre l’Inghilterra rimane ancora una volta ad interrogarsi sullo stato dell’arte della propria evoluzione come squadra.

Inghilterra: 15 Freddie Steward, 14 Tommy Freeman, 13 Manu Tuilagi, 12 Owen Farrell (c), 11 Jonny May, 10 Marcus Smith, 9 Jack van Poortvliet, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Alex Coles, 5 Jonny Hill, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 David Ribbans, 20 Sam Simmonds, 21 Ben Youngs, 22 Henry Slade, 23 Jack Nowell

Marcatori Inghilterra
Mete: Slade (71)
Trasformazioni: Farrell (71)
Calci di punizione: Farrell (14, 45)

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Kurt-Lee Arendse, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Makazole Mapimpi, 10 Damian Willemse, 9 Faf de Klerk, 8 Evan Roos, 7 Franco Mostert, 6 Siya Kolisi (c), 5 Marvin Orie, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bongi Mbonambi, 1 Ox Nche
A disposizione:  16 Malcolm Marx, 17 Steven Kitshoff, 18 Thomas du Toit, 19 Marco van Staden, 20 Kwagga Smith, 21 Jaden Hendrikse, 22 Manie Libbok, 23 Canan Moodie

Marcatori Sudafrica
Mete: Arendse (33), Etzebeth (49)
Trasformazioni: De Klerk (49)
Calci di punizione: De Klerk (19, 40, 56)
Drop: Willemse (31, 41)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Arbitri: Clara Munarini dirigerà l’Italia A. Piardi, Gnecchi e Vedovelli in Champions e Challenge

Per i fischietti italiani sarà un fine settimana importantissimo

19 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gregor Townsend potrebbe lasciare la Scozia

Il capo allenatore della Nazionale scozzese potrebbe accasarsi alla corte di Fabien Galthié

10 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Borthwick e un “sondaggio a tre” per il ruolo da capitano

Il ct inglese dovrà scegliere il suo leader in vista del 2023: continuità o rivoluzione?

item-thumbnail

Sudafrica e Argentina si sfideranno in un test di preparazione alla RWC

Al termine del Rugby Championship un test in casa dei Pumas per lanciare il mondiale

item-thumbnail

Inghilterra, inizia la rivoluzione Borthwick: via tre membri dello staff

Il nuovo capo allenatore della nazionale inglese ha messo subito in chiaro le cose

item-thumbnail

Warren Gatland mette mano allo staff: Stephen Jones e Gethin Jenkins sono out

Sullo sfondo vi sono i nomi di Rob Howley e Paul Gustard

30 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match