Prende il via la stagione dell’Accademia della Marca del Benetton

Avviato il progetto di formazione dei migliori giovani U19 del territorio ad opera del club

Benetton: Callum McRae nuovo allenatore della difesa, ufficiali Salvi e Troncon (Ph. Luca Sighinolfi)

Benetton: presentata l’Accademia della Marca – ph. Luca Sighinolfi

Calcio d’inizio per l’Accademia della Marca, la nuova struttura di sviluppo dei giovani talenti voluta dal Benetton Rugby in collaborazione con una serie di club del territorio.

Lo scorso 31 agosto a La Ghirada il Benetton ha dato ufficialmente il via alla stagione presentando lo staff e l’attività prevista.

Il nuovo progetto ha come obiettivo la formazione dei giocatori under 19, quindi per la prossima stagione i nati tra il 2004 e il 2005. Qualcosa di simile a quanto faceva fino allo scorso anno il Centro di Formazione federale di Treviso, ora chiuso.

Leggi anche: Monty Ioane-Benetton: mancherebbe solo l’ufficialità, poi sarà rescissione

Gli atleti coinvolti affronteranno 4 sessioni di allenamento settimanali da 3 ore ciascuna, con una parte fisica e una tecnica. Nel fine settimana, poi, ogni atleta tornerà al club di appartenenza per disputare le partite.

Responsabile tecnico dell’Accademia è Alessandro Troncon, affiancato da Mattia Dolcetto (già assistente di Massimo Brunello con l’Italia U20), dall’assistant coach del Benetton Julian Salvi e dal pilone della prima squadra Federico Zani.

“L’attività si svilupperà fornendo mezzi e strutture idonee per accrescere aspetti di tipo tecnico-tattico, fisico-atletico, motivazionale/psicologico e soprattutto comportamentali ed educativi per concedere ad ogni atleta un’opportunità di crescita culturale – ha detto Andrea Saccà, che dell’Accademia della Marca sarà il manager – Durante la stagione saranno svolti alcuni confronti di verifica del lavoro svolto coinvolgendo le realtà U19 e seniores dei club che hanno condiviso il progetto di crescita sportivo.”

Leggi anche: Zebre: ecco le nuove maglie gialloblù per la stagione 2022/23

“L’Accademia della Marca è il primo esempio di accademia privata e mi auguro che questo possa fungere da stimolo e da modello anche per altre realtà” ha dichiarato il presidente del Comitato Regionale Veneto Sandro Trevisan.

Lo staff completo dell’Accademia della Marca

Andrea Saccà – manager
Alessandro Troncon – responsabile tecnico
Mattia Dolcetto – collaboratore tecnico
Julian Salvi – collaboratore tecnico
Federico Zani – collaboratore tecnico
Alessandro Zanni – preparatore fisico
Alberto Antonelli – collaboratore preparatore fisico
Sebastiano Sara – video analyst
Niccolò Bassi – medico
Lorenzo Gai – fisioterapista

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

L'ala figiana farà parte della rosa dei Bersaglieri

item-thumbnail

Minozzi: “L’espulsione? Un errore dovuto agli infortuni, non avevo confidenza col mio corpo”

L'estremo biancoverde e della Nazionale ha raccontato alla Gazzetta dello Sport i suoi due anni di calvario tra i tanti infortuni

item-thumbnail

Benetton, Menoncello: “Non possiamo andare oltre i 10 calci contro a partita”

Il trequarti biancoverde analizza la sfida di Galway e si concentra sulle prossime partite di Challenge Cup

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “L’arbitro avrebbe potuto fischiare diversamente. Menoncello ha grandi doti”

Il tecnico ha analizzato il match di Galway: "Delusi dal risultato, dovevamo fare di più in mischia e touche"

item-thumbnail

URC: Galway amara per il Benetton, Connacht vince 38-19

Leoni battuti in Irlanda. Decisivi i 10 punti subiti a cavallo dell'intervallo. Rosso per Scrafton nel finale

item-thumbnail

URC, Benetton a Galway: con Connacht per rovesciare il tabù trasferte

Biancoverdi in cerca di punti nell'ultimo turno prima delle coppe europee