Monty Ioane-Benetton: mancherebbe solo l’ufficialità, poi sarà rescissione

La situazione dell’ala dei Leoni pare sempre più compromessa, con la società decisa a non creare un precedente ingombrante

Benetton URC Monty Ioane Stormers

Monty Ioane-Benetton: mancherebbe solo l’ufficialità, poi sarà rescissione – ph. Mattia Radoni

Nella vicenda tra il Benetton e Monty Ioane il silenzio degli ultimi giorni non è stato un bel segnale. Sembra infatti che manchino solo le firme per ufficializzare dopo cinque anni la rescissione del contratto dell’ala australiana, stando a quanto riportato dalla “Tribuna”. Tante le cose che non sono piaciute alla società biancoverde, come il fatto di essersi rimesso a disposizione come se nulla fosse successo e l’avere negato certi comportamenti tenuti fuori dal rettangolo di gioco.

Leggi anche: Benetton, otto giovani si uniscono alla rosa della prima squadra

Ormai sembra che la fiducia del Benetton in Monty Ioane sia irrimediabilmente incrinata, dunque si passerà alla separazione tra le due parti senza reintegrare il giocatore, anche per non andare a creare un precedente che potrebbe diventare in qualche modo pericoloso, viste comunque le dimensioni del caso (compresi i due mesi di ritardo con il quale si è presentato a Treviso).

I legali delle due parti stanno lavorando alla composizione dell’accordo, un accordo che libererebbe il giocatore per poter tornare in Australia e firmare per una squadra di quel paese, con i Melbourne Rebels che vengono indicati come favoriti.

Resterebbe per lui la possibilità di venire convocato con la Nazionale. La FIR infatti è stata spettatrice interessata della vicenda, e pare che Ioane possa comunque venire valutato in futuro per una chiamata da parte del CT Kieran Crowley.

Leggi anche: Le prime voci che portavano alla risoluzione del contratto dopo il ritorno in Italia di Ioane

Si attende ancora l’annuncio ufficiale da parte del Benetton, con la squadra che ieri è volata verso l’Inghilterra perché venerdì è in programma l’amichevole contro i Sale Sharks, ma sembra sempre più vicino l’ingaggio dell’ala argentina Ignacio Mendy.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: il calendario delle amichevoli estive dei veneti

I biancoverdi mettono due test in agenda: uno contro una squadra inglese e l'altro contro una irlandese

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “In Sudafrica abbiamo fatto il nostro. Ora pensiamo a Edimburgo”

Il punto di vista del tecnico all'inizio di una settimana fondamentale per i Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Calum McRae: “È la settimana più importante della stagione”

L'allenatore della difesa ha parlato dei temi tecnici in vista dello scontro con Edimburgo

item-thumbnail

Amerino Zatta: “La vicenda Luciano Benetton non riguarda la sfera sportiva”

Il presidente dei Leoni ha rassicurato tutti gli appassionati che la vicenda aziendale non avrà impatti sulla Benetton Rugby

item-thumbnail

Benetton Rugby, Nacho Brex verso la sfida con Edimburgo: “Il nostro pubblico ci dà la spinta in più”

Il trequarti centro dei biancoverdi riconosce il contributo di Monigo nei successi stagionali e auspica una grande atmosfera per conquistare l'accesso...