Benetton-Ioane, sembra prossima la risoluzione del contratto

Legali in azione e nubi tendenti al nero per la prosecuzione dell’avventura biancoverde da parte della forte ala

Benetton-Ioane, sembra prossima la risoluzione del contratto ph. Ettore Griffoni

Benetton-Ioane, sembra prossima la risoluzione del contratto ph. Ettore Griffoni

Pur coperto da una coltre di silenzio ufficiale, sembra che il caso dell’estate Benetton-Ioane arriverà presto a una conclusione. Un termine che non è esattamente quello immaginabile dagli appassionati biancoverdi e italiani e sembra virare verso la risoluzione del contratto tra la società e il giocatore anche della Nazionale.

Leggi anche: Benetton, un trequarti argentino in arrivo per i Leoni?

Sembra che oggi possa esserci un incontro tra i legali delle due parti dopo quello di ieri, ma la possibilità di reintegro appare lontana. La società infatti continuerebbe a restare ferma sui suoi principi, vietando cioè a Ioane la possibilità di tornare in squadra dopo tutto quello che è accaduto.

Tra i comportamenti definiti assolutamente poco professionali avuti dal giocatore negli ultimi mesi a Treviso e il fatto che si è presentato in Italia con quasi due mesi di ritardo per le motivazioni ormai note pare che non ci sia margine per ricucire. Questo anche per non creare un “precedente” e sottolineare l’importanza del rispetto delle regole per tutto il gruppo squadra.

Leggi anche: Benetton, otto giovani si uniscono alla rosa della prima squadra

Il Benetton quindi sembra propenso a interrompere l’accordo contrattuale con Ioane (che prevedeva altri due anni con la possibilità di estendere fino al 2025) con quest’ultimo che sarebbe poi libero di andare in un altro club con le sirene dei Melbourne Rebels sempre attive. Ovviamente questo non potrebbe accadere gratis ma, e a questo stanno lavorando gli avvocati, bisognerà trovare a quanto ammonta la cifra per rilasciare la liberatoria.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby, Nacho Brex verso la sfida con Edimburgo: “Il nostro pubblico ci dà la spinta in più”

Il trequarti centro dei biancoverdi riconosce il contributo di Monigo nei successi stagionali e auspica una grande atmosfera per conquistare l'accesso...

item-thumbnail

Benetton: ufficiale, Marco Manfredi è biancoverde

Il tallonatore è uno dei nomi nuovi per il pack dei Leoni della prossima stagione

item-thumbnail

Benetton, Marco Zanon: “Torniamo dal Sudafrica con in tasca qualcosa di importante”

Il centro della franchigia biancoverde fa il bilancio della tournée e della gara di sabato con i Bulls

item-thumbnail

Benetton, la situazione a una giornata dalla fine: il punto coi Bulls può essere decisivo?

Le 5 mete di Pretoria permettono ai biancoverdi di restare in zona playoff e di essere padroni del proprio destino

item-thumbnail

URC: Benetton sbriciolato dai Bulls, ma c’è il bonus che serviva

Partita mai in discussione che finisce 56-35, ma le cinque mete dei biancoverdi sono preziosissime per la classifica

item-thumbnail

URC, due squadre a caccia di punti pesanti: la preview di Bulls-Benetton

Ad una settimana dalla vittoria di Durban, un nuovo impegnativo banco di prova per i biancoverdi