Champions e Challenge Cup: le formazioni del venerdì con (anche) Connacht-Leinster

Scontro attesissimo in Irlanda nel derby di Champions, mentre Edimburgo-Pau e Brive-Saracens chiudono la loro prima fase di Challenge

Champions e Challenge Cup: le formazioni del venerdì con (anche) Connacht-Leinster ph. Luca Sighinolfi

Champions e Challenge Cup: le formazioni del venerdì con (anche) Connacht-Leinster ph. Luca Sighinolfi

Anche se Zebre e Benetton (oltre al grosso delle partite) saranno di scena sabato, il weekend di Champions e Challenge Cup si apre venerdì con partite decisamente interessanti. La più attesa, senza dubbio, sarà il derby irlandese tra Connacht e Leinster che vale come andata degli ottavi di finale nella competizione più attesa.

Leggi anche: Rugby in diretta, il palinsesto completo del weekend ovale

Sarà la prima volta a questo livello di Connacht, di fronte al prevedibile tutto esaurito di Galway, e ovviamente i verdi non lesinano sulle scelte di formazione. Dentro tutti i migliori a partire da Bundee Aki, di nuovo in campo dopo il Sei Nazioni, ma torna anche il seconda linea Thornbury. Dentro anche l’eterno capitano Jarrad Butler, out a Treviso per un problema fisico. Per Leinster invece l’importanza del match si capisce dal fatto che Sexton partirà come titolare a numero 10. Al suo fianco non Gibson-Park ma McGrath, in un XV al solito infarcito da giocatori internazionali con l’Irlanda che ha rinnovato parecchio la sua mischia rispetto all’ultima uscita in URC.

Leggi anche: Champions Cup, il calendario completo degli ottavi di finale

Si giocano anche Edimburgo-Pau e Brive-Saracens di Challenge Cup. Capitolo italiani: non ci saranno Marco Zanon e Pietro Ceccarelli con le due squadre francesi, con Pau e Brive che rinnovano le loro squadre preservando diversi titolari per le ultime gare di Top14.

Le formazioni di Connacht-Leinster:

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 John Porch, 13 Tom Farrell, 12 Bundee Aki, 11 Mack Hansen, 10 Jack Carty (c), 9 Kieran Marmion, 8 Jarrad Butler, 7 Conor Oliver, 6 Cian Prendergast, 5 Leva Fifita, 4 Gavin Thornbury, 3 Finlay Bealham, 2 Dave Heffernan, 1 Matthew Burke
A disposizione: 16 Dylan Tierney-Martin, 17 Tietie Tuimauga, 18 Jack Aungier, 19 Oisín Dowling, 20 Abraham Papali’i, 21 Caolin Blade, 22 Conor Fitzgerald, 23 Sammy Arnold

Leinster: 15 Hugo Keenan, 14 Jimmy O’Brien, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe, 10 Johnny Sexton (c), 9 Luke McGrath, 8 Jack Conan, 7 Josh van der Flier, 6 Caelan Doris, 5 Josh Murphy, 4 Ross Molony, 3 Tadhg Furlong, 2 Dan Sheehan, 1 Cian Healy
A disposizione: 16 James Tracy, 17 Ed Byrne, 18 Michael Ala’alatoa, 19 Devin Toner, 20 Max Deegan, 21 Jamison Gibson-Park, 22 Ross Byrne, 23 Ciarán Frawley

Le formazioni di Edimburgo-Pau:

Edimburgo: 15 Henry Immelman, 14 Darcy Graham, 13 Matt Currie, 12 Cammy Hutchison, 11 Ramiro Moyano, 10 Jaco van der Walt, 9 Henry Pyrgos, 8 Magnus Bradbury, 7 Connor Boyle, 6 Glen Young, 5 Marshall Sykes, 4 Grant Gilchrist (c), 3 Luan de Bruin, 2 Stuart McInally, 1 Pierre Schoeman
A disposizione: 16 Adam McBurney, 17 Boan Venter, 18 WP Nel, 19 Jamie Hodgson, 20 Pierce Phillips, 21 Charlie Shiel, 22 Charlie Savala, 23 Chris Dean

Pau: 15 Paul Auradou, 14 Aminiasi Tuimaba, 13 Eoghan Barrett, 12 Jale Vatubua (c), 11 Vincent Pinto, 10 Thibault Debaes, 9 Alexis Levron, 8 Jordan Joseph, 7 Thibaut Hamonou, 6 Reece Hewat, 5 Steven Cummins, 4 Hugo Auradou, 3 Kévin Yaméogo, 2 Ignacio Calles, 1 Téo Bordenave
A disposizione: 16 Lucas Rey, 17 Nicolas Corato, 18 Luc Ignace Vea, 19 Fabrice Metz, 20 Giovanni Habel Kuffner, 21 Clovis Lebail, 22 Zack Henry, 23 Thomas Carol

Le formazioni di Brive-Saracens:

Brive: 15 Axel Muller, 14 Pierre Tournebize, 13 Seta Tuicuvu, 12 Nico Lee, 11 Valentin Tirefort, 10 Tedo Abzhandadze, 9 Enzo Sanga, 8 Dylan Lam, 7 Sacha Gue, 6 Matthieu Voisin (c), 5 Steevy Cerqueira, 4 Victor Lebas, 3 Soso Bekoshvili, 2 Péniami Narisia, 1 Hayden Thompson-Stringer
A disposizione: 16 Florian Dufour, 17 Cody Thomas, 18 Wesley Tapueluelu, 19 Arthur Bruges, 20 Noé Bedou, 21 Maximilien Bost, 22 Tanguy Lacoste, 23 Tom Danovaro

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Rotimi Segun, 13 Elliot Daly, 12 Duncan Taylor, 11 Alex Lewington, 10 Owen Farrell (c), 9 Ivan van Zyl, 8 Billy Vunipola, 7 Jackson Wray, 6 Andy Christie, 5 Theo McFarland, 4 Nick Isiekwe, 3 Alec Clarey, 2 Tom Woolstencroft, 1 Eroni Mawi
A disposizione: 16 Jamie George, 17 Richard Barrington, 18 Sam Wainwright, 19 Callum Hunter-Hill, 20 Ben Earl, 21 Ruben de Haas, 22 Dom Morris, 23 Ben Harris

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il sorteggio della Champions Cup 2022/2023

La regina delle coppe europee ospiterà per la prima volta tre squadre sudafricane

28 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Challenge Cup 2022/23: i sorteggi per Zebre e Benetton

Ai ducali tocca di nuovo il Tolone, mentre i Leoni sfideranno Stade Français e Worcester Warriors

28 Giugno 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la meta dell’anno l’ha segnata Joe Marchant degli Harlequins

Un concentrato di abilità, velocità e spettacolo

9 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Le sudafricane dell’URC (più una) entrano in Champions e Challenge Cup, ora è ufficiale

Oltre a Lions, Bulls, Stormers e Sharks anche i Cheetas prenderanno parte a una delle due coppe europee

2 Giugno 2022 Coppe Europee
item-thumbnail

La Rochelle: anche l’italiano Tommaso Boldrini è campione d’Europa

Responsabile della "prep" atletica di La Rochelle

29 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup