Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia che sfida la Scozia

Diverse novità nel XV scelto da Massimo Brunello per il match di Monigo. Venerdì sera azzurrini a caccia del secondo successo

Italia Under 20, Massimo Brunello

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia che sfida la Scozia ph. Ettore Griffoni

Tutto pronto per l’Italia che sfiderà la Scozia nella quarta giornata del Sei Nazioni Under 20. Venerdì sera (calcio d’inizio ore 20.00, diretta su Sky Sport Uno) a Monigo gli azzurrini di Massimo Brunello andranno a caccia del secondo successo nel torneo con una squadra che presenta diverse importanti novità rispetto all’ultima uscita in Irlanda.

Leggi anche: Dove e quando si vede Italia-Scozia del Sei Nazioni Under 20

Tra queste il debutto dal primo minuto di Giovanni Sante, che in cabina di regia indosserà la maglia numero 10 dopo che nei primi tre match è stato Teneggi a giocare apertura (quest’ultimo comunque parte dalla panchina). Nel XV iniziale spazio anche per Flavio Vaccari all’ala, mentre Arturo Fusari sarà schierato primo centro al fianco del confermato Passarella. Confermati Pani a estremo e Lazzarin a numero 11, così come Alessandro Garbisi come mediano di mischia.

Per quanto riguarda il pack non ci sono novità nei primi cinque uomini, fin qui capaci di giocare su altissimi livelli: Rizzoli-Frangini-Genovese continueranno quindi a combattere in prima linea, Ortombina e Andreoli in seconda. C’è una novità in terza, con Giovanni Cenedese che prende il posto di Odiase in posizione di blind side flanker, e giocherà al fianco di capitan Ferrari e Vintcent.

Leggi anche: Le schede complete degli azzurrini Under 20

In vista del quarto match degli azzurrini nel Sei Nazioni Under 20, queste le parole del coach Massimo Brunello: “Inutile nasconderlo, siamo tornati molto arrabbiati, per non dire frustrati, dal match in Irlanda, perché quel risultato non ha tradotto correttamente il livello agonistico espresso dai ragazzi in campo. In settimana ci siamo allenati bene, traendo un grande beneficio dalla seduta con la Benetton Treviso che non finirò mai di ringraziare per come ci sta accogliendo in questo Sei Nazioni”.

“La Scozia è una squadra che sa giocare a rugby, sicuramente la meno fisica delle tre fin qui affrontate, ma comunque un gruppo che ha idee chiare e giocatori in grado di interpretarle al meglio e con buone caratteristiche nelle palle di recupero. I cambi che abbiamo deciso non sono determinati da valutazioni più o meno positive su alcuni giocatori, ma vanno nella direzione di un turn over doveroso vista la qualità complessiva del gruppo e le differenti opzioni di gioco su cui possiamo lavorare”.

Leggi anche: La situazione nel Sei Nazioni Under 20 dopo le prime tre giornate

“Venerdì sera partiremo dai nostri punti forti, difesa e conquista, ma è chiaro che dobbiamo migliorare quantità e qualità del possesso, potendo contare su un pubblico che sarà davvero il nostro giocatore in più. Dal punto di vista disciplinare cercheremo di fare ancora maggiore attenzione, cercando di adattarci al meglio al metro arbitrale forti anche dell’esperienza irlandese”.

Sei Nazioni Under 20: la formazione dell’Italia che sfida la Scozia:

15 Lorenzo PANI (Benetton Rugby Treviso Srl)
14 Flavio Pio VACCARI (Rugby Calvisano Ssd Arl)
13 Dewi PASSARELLA (Ruggers Tarvisium Asd)
12 Arturo FUSARI (G.S. Fiamme Oro Rugby Roma)
11 Filippo LAZZARIN (Petrarca Rugby)
10 Giovanni SANTE (Mogliano Rugby 1969)
9 Alessandro GARBISI (Mogliano Rugby 1969 Ssd Arl)
8 Giacomo FERRARI – CAP (Unione Rugby Capitolina)
7 Ross Michael Alwyn VINTCENT (Accademia Nazionale I. Francescato)
6 Giovanni CENEDESE (Villorba Rugby)
5 Riccardo ANDREOLI (FEMI-CZ Rovigo)
4 Alessandro ORTOMBINA (Valorugby Emilia)
3 Riccardo GENOVESE (Cus Torino)
2 Lapo FRANGINI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)
1 Luca RIZZOLI (Unione Rugby Capitolina)

A disposizione:

16 Tommaso SCRAMONCIN (Petrarca Rugby)
17 Riccardo BARTOLINI (Florentia Rugby Asd)
18 Matteo BERNARDINELLO (Petrarca Rugby)
19 David ODIASE (HBS Colorno)
20 Lizardo Rodriguez Carlos BERLESE (Ruggers Tarvisium Asd)
21 Andrea CUOGHI (Modena Rugby 1965 Soc. Coop. Sd)
22 Nicolò TENEGGI (Valorugby Emilia)
23 Francois Carlo MEY (HBS Colorno)

Sei Nazioni Under 20: la formazione della Scozia che sfida l’Italia

15. Robin Mc Clintock (Montpellier)
14.  Ross McKnight (Stirling County/Glasgow Warriors)
13. Duncan Munn (Boroughmuir Bears/Glasgow Warriors)
12. Andy Stirrat (GHA)
11. Ben Evans (Heriot’s Rugby/Edinburgh Rugby)
10. Christian Townsend (Ayrshire Bulls/Glasgow Warriors)
9. Murray Redpath (Newcastle University)
8. Rhys Tait – CAPTAIN (Boroughmuir Bears/Glasgow Warriors)
7. Tim Brown (Glasgow Hawks)
6. Matthew Deehan (Newcastle Falcons)
5. Max Williamson (Stirling County/Glasgow Warriors)
4. Josh Taylor (Ealing Trailfinders)
3. Gregor Scougall (Currie Chieftains)
2. Gregor Hiddleston (GHA)
1. Michael Jones (Heriot’s Rugby/Edinburgh Rugby)

A disposizione:

16. Duncan Hood (Bath University)
17. Ali Rogers (Glasgow Hawks)
18. Callum Norrie (Strathallan School)
19. Rudi Brown (Watsonians Rugby/Edinburgh Rugby)
20. Innes Hill (Ealing Trailfinders)
21. Jed Gelderbloom (Edinburgh Rugby)
22. Thomas Glendinning (Glasgow Hawks)
23. Keiran Clark (Southern Knights)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia Under 20, Brunello: “Vinte 6 delle ultime 8, questo gruppo ha la mentalità giusta”

L'allenatore degli azzurrini e i giocatori Frangini e Vintcent analizzano il netto successo di Monigo contro la Scozia

item-thumbnail

Italia A: la formazione azzurra per sfidare il Carling Champions Team

Tre novità dal primo minuto nel XV indicato dal capo allenatore Alessandro Troncon per la sfida ai competitivi sudafricani

item-thumbnail

Under 20: Italia-Scozia 34-14, gli azzurrini stendono nettamente i rivali

Il drive della squadra di Brunello si dimostra devastante. In totale sono sei le mete italiane

item-thumbnail

Under 20 Summer Series: la formazione dell’Italia che affronta la Scozia

Brunello opta per numerose rotazioni nel XV iniziale

item-thumbnail

Italia Under 20, Brunello: “Sapevamo non sarebbe stata facile. La nostra qualità è uscita alla lunga”

Il commento a caldo dell'head coach, dopo la vittoria di Monigo contro la Georgia

item-thumbnail

Summer Series Under 20: gli highlights di Italia-Georgia 36-19

Le cinque marcature pesanti italiane e tanto altro dalla notte di Monigo