Sei Nazioni: la formazione dell’Inghilterra che cerca la vittoria con l’Italia

Diverse novità nel XV di Eddie Jones che sposta di posizione Maro Itoje in una mischia con tanti volti nuovi e un cambio tra i trequarti

Sei Nazioni: la formazione dell'Inghilterra che cerca la vittoria con l'Italia. PH OnRugby.it

Sei Nazioni: la formazione dell’Inghilterra che cerca la vittoria con l’Italia. PH OnRugby.it

Sarà un’Inghilterra con ben otto novità quella che domenica a Roma sfiderà l’Italia per la seconda giornata del Sei Nazioni. Eddie Jones ha scelto la formazione che sarà di scena all’Olimpico, ripartendo da Tom Curry come capitano a numero 7. Al suo fianco la grande novità si chiama Maro Itoje, spostato in posizione di flanker, mentre in terza centro Alex Dombrandt prende il posto di Alex Simmonds. Ewels titolare in seconda, con Ellis Genge che è l’unico confermato in prima linea da Edimburgo e al suo fianco avrà Jamie George e Will Stuart.

Leggi anche: Sei Nazioni, calendario e dirette tv e streaming della seconda giornata

Novità anche in mediana con Harry Randall che farà coppia col confermato Marcus Smith, mentre tra i trequarti la novità si chiama Jack Nowell al rientro. Visto il suo ritorno in campo, Joe Marchant passa in posizione di secondo centro con Elliot Daly che andrà in panchina.
Proprio dalla panchina potrebbe esserci un traguardo storico per Ben Youngs, che qualora entrasse diventerebbe assieme a Jason Leonard il giocatore inglese con più caps internazionali salendo a quota 114. Potrebbe esserci il debutto di Ollie Chessum, unico giocatore ancora senza caps nei 23 disegnati da Eddie Jones.

Leggi anche: Con FIRStudio i pre-partita della Nazionale italiana saranno in diretta su TikTok

Queste le parole dell’allenatore inglese: “Vogliamo giocare bene e regalare spettacolo a Roma. Abbiamo apportato diverse modifiche e penso che questa sia la squadra migliore da schierare contro l’Italia. Vogliamo partire subito forte, gli azzurri possono rivelarsi pericolosi e hanno giocatori di talento come Garbisi, Negri e Lamaro. I giocatori si sono ripresi dopo l’esordio, siamo pronti e in forma”.

Sei Nazioni: la formazione dell’Inghilterra per la sfida con all’Italia (domenica, ore 16.00):

1. Ellis Genge (vice-capitano)

2. Jamie George

3. Will Stuart

4. Charlie Ewels

5. Nick Isiekwe

6. Maro Itoje

7. Tom Curry

8. Alex Dombrandt

9. Harry Randall

10. Marcus Smith

11. Jack Nowell

12. Henry Slade (vice-capitano)

13. Joe Marchant

14. Max Malins

15. Freddie Steward

A disposizione:

16. Luke Cowan-Dickie (vice-capitano)

17. Joe Marler

18. Kyle Sinckler

19. Ollie Chessum

20. Sam Simmonds

21. Ben Youngs

22. George Ford

23. Elliot Daly

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: scelto lo stadio che ospiterà i tre match casalinghi dell’Italia

Lo stadio Sergio Lanfranchi di Parma confermato come casa delle azzurre che ospiteranno Francia, Irlanda e Galles

4 Ottobre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: date e orari dell’edizione 2023

Ufficializzato il calendario, gli Azzurrini giocheranno ancora a Monigo

27 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: il calendario completo dell’edizione femminile

Cinque weekend di gioco tra marzo e aprile per decretare la nuova regina del Championship femminile

26 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La dura risposta di Danny Cipriani alle critiche di Eddie Jones sulle scuole private

"Quando la nazionale perde, Eddie punta il dito sempre altrove" - ha detto tra le altre cose l'ex apertura della nazionale inglese

16 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia, Benetton e Zebre: il calendario completo della stagione 2022/2023

Tutte le partite della nazionale e delle due franchigie tra Test Match, United Rugby Championship, Challenge Cup e Sei Nazioni

10 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’Irlanda darà un contratto da professionista a 43 rugbiste

Per la Federazione irlandese è la prima iniziativa simile legata al rugby union