Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori

Dopo i veterani, questa volta “il bersaglio” delle critiche del tecnico è un giovane

Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori

Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori (Ph. Sebastiano Pessina)

Eddie Jones ha sempre bisogno di un ambiente elettrico intorno a sé. E cosi il tecnico, dopo aver vissuto dei Test Match di novembre chiusi col 100% di vittorie, rispettivamente contro Tonga, Australia e Sudafrica, è tornato – tramite le pagine del suo nuovo libro intitolato “Leadership” – a criticare uno dei suoi giocatori.

Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori

Dopo i veterani George Ford e i fratelli Mako e Billy Vunipola, neppure convocati per l’ultima tornata internazionale, il capoallenatore dei vicecampioni del mondo si è “scagliato” contro Ollie Lawrence (7 caps, classe 1999), accusato di essere “un ragazzino poco affamato e poco disciplinato, che secondo alcuni media è già troppo sicuro di diventare uno dei migliori al mondo”.

In difesa del trequarti, è intervenuto però l’head coach dei Worcester Warriors Jonathan Thomas, club di cui Lawrence fa parte, dicendo: “Da quando sono qui, non posso che dire bene di Ollie. E’ arrivato in nazionale e tante volte ha mostrato un grande senso di appartenenza per il club giocando anche sopra a degli infortuni”.

Leggi anche, Come esce l’Inghilterra dal novembre internazionale

Poi ha aggiunto: “Sappiamo che è un ragazzo giovane che ha bisogno di fare esperienza, ma quello che vi posso dire è che quando incamera quelle presenze e fa determinate partite si vede che è uno ragazzo che cresce immediatamente e che sa che deve tornare a lavorare per rendere al meglio. E’ una persona matura e maturata e siamo felici di averlo qui, per aiutarlo a completarsi”.

Parole che si scontrano e non poco con il pensiero di Eddie Jones: Ollie Lawrence non fa parte dell’Inghilterra dal luglio di quest’estate, tornerà a ottenere una convocazione a livello internazionale? Tutti attendono le prossime mosse in vista del Sei Nazioni 2022.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Os Du Randt torna sul campo per allenare la mischia della Russia

Il leggendario pilone sudafricano si rimette in discussione per provare a rialzare la Russia dopo un periodo di risultati poveri

item-thumbnail

Dopo tre anni, nel 2022 l’Argentina tornerà a giocare in patria: ecco l’avversaria di luglio

I Pumas sfideranno la Scozia in una serie di tre test match, uno dei quali sarà disputato in una città che mai aveva visto la Nazionale

28 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Dick Muir è il nuovo head coach della Russia

Ex assistente degli Springboks e head coach degli Sharks proverà a risollevare il movimento dalla crisi che sta attraversando

24 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones sorprende tutti: “Rassie Erasmus? Aveva ragione sugli arbitri, ma è mancato il rispetto”

Il tecnico dell'Inghilterra ha analizzato quello che è successo con il Director of Rugby degli Springboks

22 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli higlights di Paesi-Bassi Spagna. Giocatore iberico in fin di vita per un incidente dopo la partita

Vittoria a due facce per la Spagna, che chiude il torneo in quarta posizione ma è molto preoccupata per uno dei suoi equiparati

21 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match