Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C’è un positivo fra i Dragoni

Entrambe le squadre sono state isolate. Continuano ad allenarsi, in attesa di novità

Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C'è un positivo fra i Dragoni

Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C’è un positivo fra i Dragoni – ph. Sebastiano Pessina

Il mercoledì mattina di Galles e All Blacks non è iniziato nel migliore dei modi. Da qualche ora infatti è ufficiale la positività di Willis Halaholo, il centro dei Dragoni che era a disposizione di Wayne Pivac per la partita di sabato 30 ottobre a Cardiff e che ora è stato isolato.

Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C’è un positivo fra i Dragoni

Queste le parole di John Plumtree, uno degli assistenti tecnici di Ian Foster, in merito alla vicenda: “Siamo dispiaciuti per Halaholo: la cosa importante – afferma al sito ufficiale degli All Blacks – è che stia bene. In assoluto è un peccato non poter osservare un giocatore di quella qualità in una partita così attesa e importante”.

Poi ha proseguito dicendo: “Sapevamo e sappiamo ancor di più adesso che non dobbiamo abbassare la guardia. A Washington, dove i rischi erano probabilmente più bassi, eravamo comunque in una condizione di bolla: certo, la condizione mentale non facile da mantenere, anche perchè siamo all’undicesima settimana di trasferta “isolata”, ma ora viene il bello perché si comincia a fare sul serio anche contro le squadre dell’Emisfero Nord”.

Infine John Plumtree ha detto: “Al momento siamo in costante contatto con la Federazione Gallese. I protocolli sanitari nei nostri confronti sono al massimo livello per attenzione e puntualità. In hotel riusciamo a vivere le nostre giornate fra riunioni video, cena e altro, senza che nessuno o quasi entri in contatto con noi. La cosa più difficile? Cercare di liberare la mente nei pochi momenti liberi”.

La situazione

Al momento il Galles oltre ad aver isolato Willis Halaholo, è entrato in una condizione di bolla nel suo ritiro attenendo un nuovo esito dai tamponi effettuati. Se tutti dovessero risultare negativi, la partita, prevista per sabato, si dovrebbe svolgere senza alcun problema. In caso contrario, ossia con nuove positività accertate, saranno le componenti sanitarie locali e le federazioni a scegliere come comportarsi.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...

item-thumbnail

Un bi-campione del mondo lascia il rugby a fine stagione

Sam Whitelock si ritirerà alla fine della stagione a 36 anni

item-thumbnail

Test Match estivi: tre sfide impegnative per la Georgia

Una prima partita in casa e due in trasferta per i Lelos