Squalifica da record in francia: 35 settimane a Ludovic Radosavljevic

Lunghissimo stop inflitto al mediano di mischia, colpevole di aver pronunciato una terribile frase razzista nei confronti di un avversario

Squalifica da record in francia: 35 settimane a Ludovic Radosavljevic

Squalifica da record in francia: 35 settimane a Ludovic Radosavljevic

C’è un giocatore nel Pro D2 che ha già praticamente finito la sua stagione, e non per infortunio: si tratta di Ludovic Radosavljevic, mediano di mischia 32enne dell’Aix-en-Provence che è stato squalificato per 35 settimane dalla commissione disciplinare transalpina. Una sanzione da record che è arrivata dopo un episodio avvenuto lo scorso 3 settembre nel corso della seconda giornata del Pro D2, tra Aix e Nevers. Radosavljevic si è rivolto all’estremo avversario Christian Ambadiang con un espressione razzista semplicemente intradubicibile (“Je vais te brûler, mangeur de banane!”) e questo ha portato a una sanzione così dura.

Leggi anche: Com’è andata la seconda giornata del Top14?

Nel pomeriggio di mercoledì Radosavljevic, accompagnato dal suo manager Mauricio Reggiardo e dal suo presidente Denis Philipon, è stato ascoltato dalla commissione della LNR per oltre due ore. Ha ammesso parte dei fatti e ha chiesto scusa per l’accaduto, negando però di aver espresso anche delle minacce di morte. Quest’ultima cosa non è stata ritenuta vera dalla disciplinare, anche perché Christian Ambadiang ha confermato che la frase era stata effettivamente pronunciata dal suo avversario nel modo in cui è stata riportata poco sopra.

Dopo aver deliberato per diverse ore, i membri della commissione disciplinare hanno deciso per una squalifica così importante, anche se avrebbero potuto calcare ancora di più la mano: in casi come questi infatti si può andare dalle 6 alle 51 settimane di squalifica. La LNR ha comunque scelto la via della fermezza per provare a essere un esempio nella lotta al razzismo. Perché non si è arrivati al massimo? Due i motivi: il fatto che Radosavljevic si sia effettivamente dimostrato pentito dell’accaduto, oltre alla sua “fedina pulita” in 13 anni di carriera ai massimi livelli (dal 2008 al 2017 ha giocato a Clermont, poi dal 2017 al 2020 a Castres prima di scendere nel Pro D2).

Leggi anche: Sergio Parisse annuncia il ritiro a fine stagione 2021/22

Teoricamente quindi Radosavljevic potrebbe ancora aver modo di scendere in campo in questa stagione, visto che la squalifica scadrà prima delle ultime due giornate del torneo, ma verosimilmente dovrà trovarsi un’altra squadra. L’Aix-en-Provence infatti aveva licenziato il giocatore in attesa della sentenza, ponendo chiaramente le condizioni di cattiva condotta come base della scelta. Ora al giocatore potrebbe anche venire imposto un periodo di servizio nella comunità per partecipare ad attività contro il razzismo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Jake Polledri potrebbe giocare in Francia dalla prossima stagione

Il flanker azzurro, che ha sempre giocato a Gloucester, potrebbe attraversare la Manica e finire in Top 14

2 Febbraio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Parisse: “È sicuro, smetto a giugno”

Sciolti i dubbi sull'attività di club, rimane viva la disponibilità dell'ex capitano di competere per l'azzurro

31 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Bernard Laporte si è dimesso da Presidente della Federazione francese

Il capo della FFR, travolto dalle vicende giudiziarie, ha fatto un passo indietro

28 Gennaio 2023 Emisfero Nord
item-thumbnail

Danny Cipriani: “Potrei non giocare più, ma intanto mi alleno con Jonny Wilkinson”

L'apertura inglese è senza squadra, al di là della parentesi Barbarians, ma non ha ancora mollato: "Posso ancora giocare ad alti livelli"

27 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Mike Brown pronto a tornare con i Leicester Tigers

L'estremo si sta allenando con i campioni d'Inghilterra, non gioca dallo scorso marzo

25 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Bernarde Laporte è stato arrestato per frode fiscale aggravata

Il dirigente transalpino è coinvolto in un'altra vicenda giudiziaria

24 Gennaio 2023 Emisfero Nord