Franco Smith: torna in campo la Nazionale A

In’un intervista alla Gazzetta, l’ex ct ha spiegato che sarà guidata da Alessandro Troncon

Franco Smith: torna in campo la Nazionale Emergenti

Franco Smith: torna in campo la Nazionale Emergenti (Ph. Sebastiano Pessina)

In una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, Franco Smith – ex ct dell’Italia e oggi responsabile della FIR per quanto riguarda l’Alto Livello – ha toccato diversi punti del suo lavoro e dello sviluppo del movimento nei prossimi anni soffermandosi in particolare sul “ruolo” di quella Nazionale A che era già rinata l’anno scorso, proprio sotto la spinta del tecnico sudafricano, ma che non aveva potuto fare altro che allenamenti, vista la situazione sanitaria dell’epoca.

Franco Smith: torna in campo la Nazionale A

Alla domanda relativa al “quando” vi sarà lo “start” delle operazioni della rappresentativa azzurra, Smith afferma: “Il 30 ottobre contro la Spagna, a Madrid. Il gruppo sarà allenato da Alessandro Troncon, più due tecnici dei club del Top 10 ancora da designare. Si raduneranno per la prima volta il 24 ottobre a Verona insieme alla Nazionale maggiore. C’è anche l’ipotesi di una partita contro l’Olanda prima di Natale, ma è più probabile che, visti i calendari, si vada al 2022. Vorremmo che si giocassero 6-7 partite l’anno”.

La nazionale iberica e poi quella dei Paesi Bassi dunque, in una visione che vorrebbe tradursi poi in un numero di partite che consenta agli azzurri di mettersi in ritmo anche nei prossimi anni.

Nell’intervista, infine, c’è stato anche un passaggio dedicato ai ragazzi in Accademia (gli Under 20 del 2002): Smith ha affermato che non saranno inquadrati come Permit Player per le franchigie, ma che quel ruolo dovranno conquistarselo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia Under 20: i primi convocati al raduno di preparazione al mondiale sudafricano

24 giocatori classe 2004/5 a lavoro da lunedì 22 aprile a Parma

item-thumbnail

Italia Under 20: il programma d’avvicinamento degli Azzurri ai Mondiali U20

Una fitta serie di raduni e anche un Test Match di preparazione

item-thumbnail

Sei Nazioni under 20 2024: la classifica finale

Inghilterra e Irlanda imbattute, solo un punto le separa al termine del Torneo

item-thumbnail

Italia U20, Massimo Brunello amaro: “Sconfitta semplicemente inaccettabile”

Il capo allenatore non fa sconti nell'analisi della gara persa contro il Galles dopo essere stati in vantaggio di 15 punti

item-thumbnail

Sei Nazioni U20: Italia bella a metà, vince il Galles 27-15

Dopo un buon primo tempo, gli Azzurrini soffrono la reazione dei dragoni che segnano quattro mete e portano a casa la vittoria

item-thumbnail

Sei Nazioni U20: la preview di Galles-Italia

Si gioca a Cardiff l'ultima partita del Sei Nazioni di categoria: obiettivo terza vittoria consecutiva