Galles: all’orizzonte c’è un illustre rientro?

Il leggendario Shane Williams attende un mediano d’apertura che possa rinforzare la rosa di Pivac

Galles: all'orizzonte c'è un illustre rientro?

Galles: all’orizzonte c’è un illustre rientro? Rhys Priestland, ma non solo (Ph. Sebastiano Pessina)

E se Rhys Priestland tornasse a fare parte del Galles in vista del progetto Rugby World Cup 2023? L’eventualità comincia a prendere corpo e forma, soprattutto da quando a sbilanciarsi sul tema è stato Shane Williams.

Galles: all’orizzonte c’è un illustre rientro?

La leggendaria ala dei Dragoni (87 caps col Galles conditi da 58 mete) ha affermato in merito alla questione: “Dan Biggar  resta il favorito numero uno per vestire la maglia numero 10 della nazionale, ma dal prossimo autunno ritengo che intorno alla figura del mediano d’apertura possa scatenarsi una grande concorrenza in positivo”.

Poi ha proseguito: “Sono affascinato dal possibile ritorno di Rhys Priestland, anche se so che non gioca una partita a livello internazionale dal 2017 (25 novembre contro gli All Blacks al Principality Stadiumn, ndr)”.

“I nomi spendibili sono diversi: Priestland e Biggar, come detto, Jarrod Evans, Rhys Patchell e Callum Sheedy. Pivac avrà l’imbarazzo della scelta”.

Infine una speranza: “Ho saputo che anche Gareth Anscombe è in procinto di tornare. Mi auguro ovviamente che possa nuovamente essere protagonista anche se, visto il lungo stop, non sarà facile: il Galles avrebbe proprio bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche. Dovrà dosare il suo rientro, anche perchè ci saranno un sacco di variabili da considerare: l’aspetto puramente clinico, quello mentale, che sarà il più importante, quello legato all’equilibrio del gioco di squadra, a cui dovranno pensare lo staff tecnico, lo stesso Anscombe e i suoi compagni, e infine quello legato agli step da percorrere per provare a tornare quello di prima. Io, fortunatamente, nella mia carriera non ho mai subito delle interruzioni del genere quindi, ripeto, mi auguro che possa anche lui tornare a disposizione tanto del suo club quanto della nazionale”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Autumn Nations Series: scelto il miglior giocatore dell’edizione 2022

I tifosi hanno deciso la sfida che vedeva al via il francese Penaud, il neozelandese Savea e l'italiano Ange Capuozzo

1 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Il Times su Eddie Jones: “È come Mourinho, ma senza i suoi risultati”

La nota testata britannica ha duramente attaccato il tecnico dell'Inghilterra

30 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

World Rugby avverte: “Nic White doveva uscire per concussion, ed è rimasto in campo”

Durante Irlanda-Australia il mediano di mischia è rimasto in campo nonostante un colpo alla testa del quale i medici non erano stati avvertiti

30 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: Dan Biggar chiede di cambiare le regole per le convocazioni in nazionale

In un momento difficile per i Dragoni l'apertura suggerisce un cambio di rotta di una regola controversa

29 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra, Clive Woodward: “Se dovesse perdere con la Scozia manderei via Eddie Jones”

Il tecnico campione del mondo 2003 ha definito come "peggior di sempre" la settimana vissuta dalla nazionale inglese

29 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: Wayne Pivac in bilico. Si pensa a un ritorno lampo di Warren Gatland

Gli addetti ai lavori spingono per l'esonero dell'attuale ct e per il ritorno di un tecnico che accetterebbe anche un incarico corto

28 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match