Paolo Garbisi è un nuovo giocatore del Montpellier

Uno dei maggiori talenti del nostro rugby approda in TOP14

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Marte_ 9 Luglio 2021, 17:10

    Incredibile.
    In bocca al lupo al ragazzo e speriamo che il Benetton non si faccia cogliere impreparato

  2. fracassosandona 9 Luglio 2021, 17:11
  3. RFC 9 Luglio 2021, 17:13

    Beh, direi un grande attaccamento alla maglia!
    Mi ricorda un certo portiere di cui, però, non ricordo il nome……….

    Bah

    • mic.vit 9 Luglio 2021, 17:16

      secondo me è un’occasione per la crescita in mediana del nostro rugby che non capitava dai tempi di DD

      • RFC 9 Luglio 2021, 17:20

        Certo che per lui è una grande occasione! Tuttavia esiste anche la gratitudine verso una squadra che ha scommesso su di lui e gli ha permesso di arrivare a certi palcoscenici.
        Magari Tommy Allan non sarebbe andato via se si fosse saputo della sua volontà di andarsene.
        Boh. Faccio fatica a capire i ragazzi di adesso e ancora di più le famiglie che ci sono dietro. Ma che valori insegnano????

        Boh…

        • mic.vit 9 Luglio 2021, 17:29

          non riesco ad avercela con lui, anzi…con la vittoria della rainbow e l’addio di crowley puoi dire anche di esser andato via alla fine di un ciclo…

          • max85 9 Luglio 2021, 17:47

            fine di un ciclo per gli altri, lui manco ha 10 caps coi verdi di treviso…o giu di li!

        • LiukMarc 9 Luglio 2021, 18:49

          Io capisco il tuo discorso @RFC, c’è anche da dire che va bene la riconoscenza, ma da un lato il professionismo è anche questo (io credo che Montpellier abbia fatto un’offerta ben difficile da rifiutare da chi deve vivere di rugby, cosa che qui in Italia funziona poco), dall’altro purtroppo il Top14 e la Premiership rimangono un altro livello, e capisco che misurarsi coi migliori sia uno stimolo davvero non da poco per chi è ambizioso.
          Spiace molto anche a me, ma oh, mica Paolo deve fare un favore a Treviso. Speriamo solo che per la Nazionale non ci siano problemi (lui e Allan)

          • mistral 9 Luglio 2021, 20:39

            …Garbisi parte con un contratto “espoir”, non disprezzabile ma certo non all’altezza di un 10 “ufficiale”; il contratto espoir, per altro, gli permette di continuare il doppio binario rugby/studio, essere indipendente, poter prepararsi un futuro alternativo e nel contempo giocare a rugby in uno dei più duri (e bei) campionati professionistici di rugby… scelta matura, il rugby italico non è all’altezza (ancora) di poter proporre alternative simili ad un ventiduenne di ottime speranze… vai, vai vai Paolino!!!!… 🙂

        • Winchester 9 Luglio 2021, 21:30

          La Benetton negli anni ha ingaggiato gente da tutto il mondo… si sono preoccupati che tutti questi giocatori dimostrassero gratitudine per le squadre che li hanno portati a quel livello?
          Quando hanno ingaggiato Green che per vivere faceva il muratore in Nuova Zelanda, si sono preoccupati della riconoscenza che Green avrebbe dovuto avere per il sistema Neozelandese che lo aveva portato ad essere capitano della nazionale, oppure hanno pensato a pagarlo piu’ di quanto guadagnava come muratore all’altro capo del mondo?

          • RFC 9 Luglio 2021, 21:47

            Che discorso del c….o….
            Non commento neanche più.
            Se non capisci cosa intendo io, fai a meno di replicare.
            Se non capisci cosa sia la gratitudine verso un club che ti ha lanciato e che per te ha dovuto rinunciare ad uno come Tommy Allan, allora lasciamo perdere.
            Questo ragazzo se ne va dopo neanche un anno e dopo aver giocato una manciata di partite, senza avere un minimo scrupolo pensando di aver messo in seria difficoltà la società di cui sopra.
            Benissimo. Faccia quello che vuole, ma si deve prendere anche le critiche da parte di chi, come me, pensa che esista anche la riconoscenza oltre ai soldi.

          • Winchester 9 Luglio 2021, 22:05

            @RFC
            Evidentemente sei convinto che chi non ti da’ ragione non ti ha capito e fa discorsi da c…o.
            La Benetton, da quando esiste, ha ingaggiato giocatori da tutta Italia e da tutto il mondo, senza preoccuparsi della riconoscenza verso chi li ha formati e del fatto che questi giocatori abbiano messo in difficolta’ le squadre e le nazioni dalle quali provenivano.
            A volte queste cose le provochi agli altri, altre volte capitano a te.
            Cosi’ va la vita. Tanto piu’ che siamo nell’era del professionismo, che piaccia o meno.

          • RFC 10 Luglio 2021, 07:16

            Rispondo @Winchester copiando quanto ha scritto Bangkok più sotto, sperando che così capisca perché quello che ha scritto non c’entra nulla:
            Allan è andato via, pur avendo un altro anno di contratto, perché messo da parte senza rispetto e per questo ho criticato la società.
            Riccioni ha Legittimamente scelto i Saracens, ma ha comunicato la sua decisione nei tempi e modi corretti dando la possibilità alla Benetton di coprire la sua partenza. Nessuna critica può essergli mossa.
            Garbisi se ne va improvvisamente circa 10 gg. prima dell’inizio preparazione lasciando la società in gravi difficoltà.
            Bene, dal mio punto di vista Garbisi ha fatto la sua scelta nei tempi e nei modi non corretti
            Ci sono giocatori e ci sono uomini, Garbisi è solamente un (buon) giocatore.
            La FIR……. be’, lasciamo perdere che è meglio!!

          • Winchester 10 Luglio 2021, 09:36

            @RFC
            Garbisi si e’ ritrovato a fine stagione senza contratto e ha scelto un’altra societa’.
            Se avesse chiesto la rescissione di un contratto esistente (come Allan) in luglio avrei potuto capire il tuo discorso, ma lui il contratto firmato per l’anno prossimo non lo aveva.
            Alla luce di questo, non ci vedo nulla di strano nei tempi e nei modi: finisce il contratto il 30 giugno e il 9 luglio firmo con un altro.

            Detto questo, ammettiamo per ipotesi che la Benetton scelga un altro giocatore per sostituire Garbisi e che questo giocatore debba rescindere il contratto con la sua attuale squadra, mettendola nei pasticci in un momento particolare della stagione, criticherai questo giocatore dicendogli che e’ un ingrato verso chi gli ha dato la possibilita’ di giocare a quel livello? Chiederai alla societa’ di non ingaggiarlo per una questione di principio?
            Per esempio, potrebbe capitare che il Benetton (ipotesi) ingaggi Menniti Ippolito dalle Fiamme (altra ipotesi, visto che finora questo ingaggio non e’ stato comunicato ufficialmente), che hanno puntato moltissimo su di lui per rilanciarsi e che non hanno altre possibilita’ di fare un concorso.
            Quando si parla di principi, questi devono valere per tutti, non solo quando chi viene danneggiato sei tu: i principi a senso unico sono un po’ discutibili…

          • RFC 11 Luglio 2021, 07:36

            @Winchester
            Allora proprio non vuoi capire…
            Punto primo: il giocatore NON era in scadenza di contratto.
            Punto secondo: tu paragoni una cosa certa (Garbisi che va via) ad un’ipotetico ingaggio di un altro giocatore. Questo a casa mia si chiama processo alle intenzioni e i processi alle intenzioni sono sempre figli di preconcetti ed ideologie. Contento tu…
            Punto terzo: era chiaro a tutti che Garbisi prima o poi se ne sarebbe andato, come probabilmente farà Lamaro fra un po’, ma un conto è farlo dichiarandolo a gennaio/febbraio (come per esempio fatto da Riccioni) e un conto al 9 luglio.
            Le scelte sono sempre giustificabili, ma la differenza viene fatta dai tempi e dai modi.
            Poi, ripeto, tu evidentemente hai il dente avvelenato con Treviso e non perdi un’occasione per ricordarcelo e va bene, ma, come ho scritto sopra, quello che scrivi non c’entra niente con quello che ho scritto e sostenuto io.
            I tempi e i modi fanno la differenza tra una persona che ha dei valori e che dà importanza anche, per esempio, a cose come la riconoscenza e tra un omino piccolo.
            Perchè credi che i tifosi di calcio siano tanto indignati con Donnarumma?
            Perchè se ne è andato o per come se n’è andato?

  4. mic.vit 9 Luglio 2021, 17:13

    poooommm…
    comunque, Ad Maiora!!!
    certo, ora c’è un buco enorme e rompiscatole da riempire in mediana, spero in un ritorno riqualificante di Rizzi o nel lancio di qualche altra promessa nostrana…non si cerchino facili scorciatoie esterofile!

    • SilverShadow 9 Luglio 2021, 17:27

      Ma anche no. Pavanello ha avuto la promozione, bene, è riuscito costruire una squadra senza apertura, a luglio. Prenda le borse di danari che Luciano nasconde sotto il letto e vada a convincere qualcuno in Nuova Zelanda o Giappone, almeno per la prima parte della stagione.
      Albornoz e Caputo non sono abbastanza, e Ferrarin/Marin non sono pronti. Che alternative italiane ci sono, a livello URC?

      • mic.vit 9 Luglio 2021, 17:31

        abbiamo un’occasione unica di portare al prossimo 6n 1 ma e mezzo di livello internazionale, non sciupiamola, insieme alla borsa portazecchini!

      • Winchester 9 Luglio 2021, 20:51

        Menniti Ippolito.

        • SilverShadow 10 Luglio 2021, 01:22

          Menniti Ippolito poteva (anzi, doveva) esserlo nel ruolo di estremo già cinque anni fa. Ma parliamo di estremo (all’apertura vale di meno) e di anni orsono.

    • Antonio B. 9 Luglio 2021, 17:32

      First reaction: “Shock”
      Second reaction: “Forza Paolo”
      Third reaction: “E se fosse Carletto?”

    • max85 9 Luglio 2021, 17:34

      Rizzi è buono per arrivare penultimi in classifica sopra le Zebre, son diretto e poco politically correct ma la vedo così

  5. kinky 9 Luglio 2021, 17:20

    Che bomba ragazzi! Mi da l’impressione che il ragazzo sia stato preso suon di dollari e che tutto sia sbocciato nell’ultimo mese dove i francesi si saranno convinti della bontà del ragazzo!

  6. TheTexanProp 9 Luglio 2021, 17:24

    here comes the boom. WTF, notizia spiazzante. Speravo rimanesse al Benetton ma ha anche molte piu chance di migliorarsi in un campionato decisamente migliore. Abbiamo perso due aperture, Allan e Garbisi, mi chiedo quali saranno i piani per tamponare questo buco abbastanza grande.

  7. crostolo 9 Luglio 2021, 17:32

    Scusate a quale maglia avrebbe dovuto essere attaccato di preciso? Mogliano, Accademia FIR, Petrarca, Treviso? E perchè poi? Ha scelto il professionismo vero. Non c’è che da fargli un in bocca al lupo, come ragazzo e come giocatore.

    • max85 9 Luglio 2021, 17:42

      è proprio li il punto, non voglio neanche documentarmi di preciso sul web ma se ha collezionato 10 partite con la Benetton e 6-7 caps con la nazionale son tanti, boh! a me sembra presto per andare là…non vorrei mai vederlo in tv a portare il tee a Pollard e marcire in panca … vabbeh … auguri a lui e complimenti a Treviso per essersi fatti scippare

    • RFC 9 Luglio 2021, 18:31

      Alla squadra che gli ha dato l’opportunità di giocare a quel livello.
      Cavolo, era chiaro che Treviso avesse puntato su di lui, anche rinunciando ad Allan e lui se ne va alla prima occasione.
      Molto deluso. Molto.

      • Winchester 9 Luglio 2021, 21:04

        Ah, allora stavi proprio parlando del Petrarca.
        Effettivamente Marcato ha aiutato tantissimo la crescita di Garbisi e la sua capacita’ di arrivare a giocare a quel livello.
        Non mi sembra comunque che il Petrarca abbia fatto chissà’ che storie quando e’ passato al Benetton.

        • RFC 9 Luglio 2021, 21:50

          Perché il Petrarca era, per come è strutturato il sistema italiano, per forza un momento di passaggio.
          Comunque, ok, w i Garbisi e w i Donnarumma. Diamo pure questo messaggio ai nostri ragazzi!!!

          • Winchester 9 Luglio 2021, 22:09

            Probabilmente quest’anno il Petrarca con Garbisi avrebbe vinto lo scudetto.
            Per come e’ strutturato il rugby mondiale, i migliori giocatori vanno tutti a finire in Inghilterra e Francia. Le squadre di Pro14 sono un momento di passaggio.

  8. Turch 9 Luglio 2021, 17:36

    Che botta.
    Sembra a me o Treviso è senza un 10 puro?

    • LiukMarc 9 Luglio 2021, 18:51

      Non conosco il ragazzo argentino, ma dopo di lui si, manca (Caputo è un permit mi pare, e comunque un ragazzo fresco di Academy). Io andrei a vedere se in Sudafrica un 10 solido lo si recupera. A meno che non riadattino Padovani

  9. max85 9 Luglio 2021, 17:39

    1. Altrad spende e spande, impossibile giocare al suo livello come soldi (Pollard supera il milione/anno)
    2. a Treviso hanno almeno provato a rilanciare? perchè dai, la proprietà tirerà su 100k euri ogni 5minuti dalle sole autostrade, mi aspetterei un segnale per trattenere il miglior prospetto italiano a 10 degli ultimi 20anni (e credo di non dire cavolate quando dico una cosa del genere)
    3. e mo’? gioco io a 10? a parte gli scherzi, si prova con un nuovo giovane dall’under 20 (Pescetto, Marin, etc) o si compra dall’estero?
    4. che tristezza, si poteva puntare in alto con lui e invece siam sempre qua a raccogliere i cocci

    • federicobarbarossa 9 Luglio 2021, 17:47

      Max85 ma gli articoli li leggi o scrivi a caso?? Garbisi era un giocatore sotto contratto con la Federazione Italiana Rugby!!!!

      • max85 9 Luglio 2021, 17:53

        era sotto contratto FIR, era !!! per cui Treviso se lo voleva trattenere avrebbe dovuto metterlo sotto contratto da settembre in poi, per cui è li che dico: han offerto troppo poco? Altrad ha sparato altissimo viste le sue possibilità di spesa?

        • federicobarbarossa 9 Luglio 2021, 18:30

          i contratti federali se ricordo bene sono triennali e sicuramente le possibilità economiche di Montpellier sono superiori a quelle di Treviso…

          • max85 9 Luglio 2021, 18:36

            esatto, per cui se Montpellier è riuscita a fare un contratto nuovo al giocatore mi domando come mai Treviso non abbia potuto/voluto farglielo. Probabilmente a TV non volevano calpestare i piedi alla FIR mentre a Montpellier non avevano paura di arrivare ad eventuali vie legali con la FIR … mi ricorda il casino Padovani / Tolone / Zebre

  10. bangkok 9 Luglio 2021, 17:39

    Qui qualcosa non torna per niente!!
    La FIR decide di gestire i contratti dei giov

    • bangkok 9 Luglio 2021, 17:49

      Partito per sbaglio…

      ….la FIR decide di gestire direttamente i contratti con i giovani più promettenti…..
      Da ciò che si afferma nell’articolo il contratto era in scadenza e la FIR non provvede a rinnovarglielo oppure da il via libera a Treviso perché agisca di conseguenza???
      Chiaramente tutto ciò nei tempi corretti, non negli ultimi giorni, giusto??
      Questo non è avvenuto, altrimenti la Benetton, forte di un contratto che legava Allan ancora per un anno, non avrebbe fatto a meno di Tommaso!
      Quindi qui si è in presenza di, diciamo così.., un cortocircuito. Non so se voluto o meno.
      Sta di fatto che adesso Treviso si trova di punto in bianco senza aperture di ruolo con esperienza di Pro14.
      Colpa di Treviso??
      Sicuramente non si è comportata correttamente con Allan seguendo in tutto e per tutto le “indicazioni” FIR e di FS accantonando senza riguardo un giocatore che aveva sempre dimostrato un attaccamento ai compagni ed alla società encomiabili.
      Sarà il Karma….??
      Può essere.

      • Gremo 9 Luglio 2021, 17:52

        Da quanto leggo c’è stata una mezza battaglia legale tra Montpellier e Federazione… insomma, roba già vista.

  11. aries 9 Luglio 2021, 17:41

    Quando ho letto non ci credevo… Egoisticamente mi dispiace non averlo più a Treviso, però sono contento che vada a giocare lì! In bocca al lupo! Che muovano a Treviso subito uno dei due dell’under 20 e mettano una pezza con un giocatore esperto almeno per quest’ anno. Cacchio non ci posso credere… Pepita d’oro😭! Spero che faccia un figurone

    • Winchester 9 Luglio 2021, 22:16

      Anche Dominguez e Parisse sono andati a giocare in Francia. Ero convinto che ci sarebbe andato anche lui l’anno prossimo, ma evidentemente gli e’ capitata un’occasione importante gia’ quest’anno.

  12. onit52 9 Luglio 2021, 17:47

    Nell’ articolo si precisa che il giocatore era in scadenza di contratto con Fir !? E Treviso ? Qualcuno p.favore può spiegarmi.
    Poi :
    Qualcuno si complimenta per la scelta ….sono tutti parenti evidentemente.
    Siamo nella analoga situazione che comunque lo stato ( collettività) spende per portare uno alla laurea….poi ” se vuoi fare un passo in più” devi andare all’ estero , e la si trovano il laureato già bello e preparato
    Qui percorso accademia , contratto fir(?) , alcuni club svezzano il giovane e poi i benefici li godono altri…

    • max85 9 Luglio 2021, 17:49

      la sua è un’analisi triste ma reale a cui non posso fare che accodarmi…non ci siamo! complimenti alla dirigenza trevigiana (alla FIR non dò colpe perchè non spetta a loro fare un contratto da professionista corposo in termini di euro)

    • conan 9 Luglio 2021, 17:56

      Concordo.
      Auguro tutto il bene possibile a Garbisi, ma ha senso lasciare una società che punta tutto su di te per 2 anni di contratto? Anche se lo avessero riempito di soldi (non credo a livello di Pollard) ha pur sempre 21 anni. Un contratto lo avrebbe trovato di sicuro il prossimo anno, cosa che immaginavo potesse andarsene.
      Le colpe probabilmente non si sanno di chi sono (Fir, ma anche Treviso), certo che far scadere il contratto a giugno ad un ragazzo delle sue qualità è imperdonabile.

      • conan 9 Luglio 2021, 18:15

        concordavo con onit52 non con max85. Il contratto lo stava rinegoziando la fir…

        • max85 9 Luglio 2021, 18:26

          sbaglierò probabilmente ma credo che se Treviso avesse voluto mettere sul piatto un’offerta interessante (non solo in termini di euro) per il giocatore forse lo si poteva trattenere, poi è chiaro che bisognerebbe saperne qualcosa di più ma se uno ha il contratto in scadenza a casa mia o rinnovi con FIR o ne fai uno nuovo, ed è proprio quello che ha fatto Montpellier, non crede? poi magari Garbisi avrebbe comunque scelto la strada francese ma, sinceramente, mi piacerebbe capirci qualcosa di più sul cosa è successo, tutto lì

    • Winchester 9 Luglio 2021, 21:01

      Anch’io sono andato all’estero e, pur avendoci provato negli anni, non ho mai trovato in Italia delle offerte professionali competitive con il resto del mondo.
      Cosi’ va e non posso che fare un grande in bocca al lupo a Garbisi.

  13. Toto 9 Luglio 2021, 17:49

    Buon per lui, come esperienza e ingaggio, buon per il rugby italiano, ma ai raduni della Nazionale credo che ci sarà da fare il tiro alla fune col club, male per Treviso che mi pare resti in brache di tela. Peccato, speravamo tutti che la vittoria in Rainbow potesse essere il preludio a un URC ricco di soddisfazioni. Spero che trovino un MA di livello alla svelta, se no per la prossima stagione son dolori.

  14. onit52 9 Luglio 2021, 17:53

    Nel sito del Benetton rugby a cinque minuti fa non ho trovato niente ….
    Ma erano tagliati fuori da qualsiasi trattativa ?

    • aries 9 Luglio 2021, 18:13

      Bah… Per me ha scritto bene kinky qua sotto, Repubblica Ceca! Le modalità e la tempistica lasciano a bocca aperta effettivamente! Per quanto riguarda lui, anche se mi girano le palle a mille, credo che abbia fatto bene.

  15. Gremo 9 Luglio 2021, 17:55

    Piccola nota a margine: arriva a Montpellier con un contratto espoir e un doppio progetto rugby+studio. Ora, non per fargli i conti in tasca, ma dato che ho già letto gente che lo tratta da mercenario sono andato a vedermi due cifre. Il salario minimo di un espoir è di 1700€ netti al mese per un tempo pieno. Ovvio, si tratta solo del minimo, nel suo caso essendo internazionale potrebbe essere più alto, e poi ci sono i bonus per ogni partita in Top14 ecc… Ma in ogni caso a me sembra evidente che più che per i soldi, va in Francia per il progetto sportivo. Difficile biasimarlo.

    • onit52 9 Luglio 2021, 18:08

      …..i suoi dati, un po’ aiutano a capire,…un po’! ..ma c’ è altro che palesemente non torna .Treviso non avrebbe lasciato andare via uno con un anno ancora di contratto ,se non ci fosse stato minimo minimo non dico un accordo ma un parlato sulle intenzioni delle parti.
      Va bene Treviso ingenui ma non fessi.

      • onit52 9 Luglio 2021, 18:15

        ..infatti solo ora TV comunica con uno che definire striminzito comunica e poco : Il Benetton Rugby comunica di aver appreso che il giocatore Paolo Garbisi, sotto contratto con la Federazione Italiana Rugby, passerà al Montpellier Rugby con effetto immediato.

        Il Club biancoverde ringrazia Paolo per quanto fatto con la maglia dei Leoni durante la passata stagione sportiva.

        Mi sa che non la hanno presa bene !
        Federazione tutto ok?????
        Questo il punto.

    • SilverShadow 9 Luglio 2021, 18:14

      Garbisi studiava giurisprudenza già quest’anno. Questa cosa del contratto Espoirs potrebbe essere solo un grande paravento in ottica Salary Cap.

      • conan 9 Luglio 2021, 18:23

        concordo con entrambi. Se uno pensa che abbia scelto un percorso studio/lavoro a mio avviso è fuori strada. Garbisi è un futuro top player e sicuramente sta puntando tutto sul rugby (a ragione). Lo studio è un aspetto importante, la lo può fare benissimo sia in italia che in francia e con tempo (spesso i giocatori si laureano a 30 e passa anni, mica a 25)
        Concordo di più sul paravento.
        Ed inoltre se sapevano di qualcosa con tempo, non avrebbero accettato l’uscita di Allan.
        mmhhhh ho la vaga impressione che non sapremmo mai come sono andate le cose…

  16. kinky 9 Luglio 2021, 17:59

    Non riesco proprio a prendermela. Gli è passata davanti quest’occasione e l’ha colta al volo. Il mio pensiero è che considero noi italiani del rugby come i giocatori della Repubblica Ceca del calcio…..e credo proprio che quando una squadra inglese, spagnola o italiana chiami, nessun giocatore di calcio ceco riesce, giustamente, a dir di no!
    Paolo ha avuto davanti l’opportunità di: crescita ancora più esponenziale, esperienza di vita e non ultimo sicurante molti più soldi perchè son convinto che si siano prsenatati con una borsa bella piena. Vai e dacci dentro! In bocca al lupo!
    In quanto al Benetton vediamo cosa intenderanno fare. Soluzioni: partire con Rhyno Smith e vedere che giocatore è Albornz (magari è una sorpresona) e quindi attendere qualche mese e poi vedere dall’altro capo del mondo cosa si riesce a prendere; oppure non aspettare un attimo e presi dal “colpo” chiedere un sacrificio alla famiglia Benetton andando ad ingaggiare un pezzo…..da 80 (dai pezzo da 90 forse è troppo); prendere un apertura con esperienza in Top10….e l’unico sarebbe Menniti; Marin dentro al roster definitivo. Quest’ultimo ragazzo però lo vedo estremo. Ha una classe importante, con l’U20 si vede ad occhio nudo che ha una cilindrata diversa ma all’apertura ma il meglio per me è ad estremo! Infatti contro l’Inghilterra spererei di vedere Marin estremo, Pani e Gesi ali e Ferrarin apertura.

    • LiukMarc 9 Luglio 2021, 18:55

      Benetton non ha già Pani come permit (che estremo a me invece piace parecchio). Posto che più che Smith io quasi quasi mi aspetto Padovani a 10

  17. andreac 9 Luglio 2021, 18:07

    …e se apertura a treviso tornasse a giocare Padovani???… sono sempre un po titubante in queste notizie, penso che il ragazzo(Garbisi) abbia accettato un “pacchetto completo” che gli permetta oltre che di fare un’esperienza sportiva di altissimo livello,anche di fare un’esperienza di vita/studio che in italia difficilmente avrebbe trovato, quindi un grandissimo in bocca al lupo per tutto…dall’altra un po di amaro in bocca perchè sarebbe stato importante averlo a Tv viste le ambizioni dichiarate del club. Vedremo

  18. Atley73 9 Luglio 2021, 18:25

    Basta prendere il fratello che non s’accorge di niente nessuno 🙂

    • RFC 9 Luglio 2021, 18:33

      Guarda che a sto punto lo lascerei a piedi il fratellino. Così i familiari, che sicuramente hanno avuto voce in capitolo, si rendono conto di cosa siano gli effetti dell’ingratitudine.

      • Atley73 9 Luglio 2021, 18:43

        bah, non condivido, si sciolgono i matrimoni, figuriamoci se dev’essere un problema nell’era del professionismo che uno cambi squadra: è mica andato alle zebre!

      • aries 9 Luglio 2021, 18:54

        Io più che altro, fossi “l’apparato rugby Italia” cercherei di rendermi conto del livello di dilettantismo raggiunto in questa situazione… il primo 10 di qualità indiscussa che produci non ti preoccupi di blindarlo in qualche modo? Detto che probabilmente andrà a migliorarsi ulteriormente, non penso si possano addossare colpe al ragazzo, è il nostro sistema che purtroppo non offre prospettive interessanti.

        • LiukMarc 9 Luglio 2021, 18:58

          Ah be assolutamente, ma come dice anche @kinky più sopra direi che è normale se un club inglese o francese bussa che il ragazzo italiano quantomeno si interessi. Primo perchè occasioni cosi ne capitano poche, poi perchè il loro rugby è ancora troppo distante dal nostro per pensare di trattenerli solo con riconoscenza, vicini a casa e buona cucina. L’ambizione – giustamente – vuole altro.

        • max85 9 Luglio 2021, 19:12

          parole sante

          • max85 9 Luglio 2021, 19:13

            scusate, parole sante quelle di aries

          • LiukMarc 9 Luglio 2021, 19:16

            Si be hai risposto a lui (si vede dal livello del commento) 🙂

          • max85 9 Luglio 2021, 19:22

            mi scusi, non intendevo con ciò dire che il suo commento fosse non pertinente, anzi, anche il suo ragionamento è condivisibile…mi scuso se l’ha interpretato in questa maniera

          • LiukMarc 9 Luglio 2021, 19:26

            Nessun problema @max85, la mia era una battuta/punto scherzoso, ci possiamo anche dare del “tu” comunque 🙂

          • aries 9 Luglio 2021, 19:35

            Infatti, mi stavo interrogando proprio riguardo la formula di dare del Lei… Forse vista la mia sindrome bipolare sarebbe meglio il Voi…😂😂😂😂

        • Winchester 9 Luglio 2021, 21:23

          Non capisco perche’ dovrebbe essere preoccupante se dei professionisti Italiani vanno a giocatore in un campionato di piu’ alto livello e piu’ ricco.
          L’Italia ha ingaggiato per decenni dei giocatori dall’estero senza farsi troppi problemi.

          • aries 9 Luglio 2021, 22:04

            Per me è preoccupante che nel 2021 in un paese come il nostro non siamo ancora in grado di garantire, anche solamente ai più chiari prospetti nelle varie discipline, una formula agonismo-studio, tale da garantire un minimo di certezza per il futuro ad un ragazzo come lui, cosa che mi par di capire gli garantiscono lì, almeno per due anni… Come dicevano le ragazze che giocano in Francia, la società si adopera anche per spostarti gli esami all’università in caso di impegni, sono dettagli, ma fanno tutta la differenza del mondo

          • narodnik 10 Luglio 2021, 09:38

            E la nazionale equipara giocatori anche solo per pochissime partite,gli unici ad avere un sistema rigido sono gli AB,se vai via perdi la nazionale,ma possono permetterselo hanno campioni in esubero.Per me è preoccupante che pochi vengano ingaggiati da club del genere,avessimo la richiesta che hanno gli Argentini significherebbe avere un sistema formativo di prima fascia.

        • narodnik 9 Luglio 2021, 22:33

          Lui fa quello nella vita evitargli di crescere professionalmente e’ scorretto,poi se va male puo’ tornare ma eviterei contenziosi visto il salto qualitativo,io non ci vedo colpe o mancanze gioca molto bene e riceve offerte migliori,le accetta e amen e’ professionismo.

      • fracassosandona 9 Luglio 2021, 19:04

        @RFC
        un bocia, evidentemente senza contratto con il club, dovrebbe rinunciare all’occasione di giocare in TOP 14 a Montpellier per aver giocato un anno della sua vita a Treviso?
        Treviso gli ha dato l’occasione? era sotto contratto (=pagato poco) con la FIR… avrebbe potuto giocare l’ultima stagione anche alle Zebre (che per fortuna invece si sono portate via Rizzi)…
        se è andato via vuol dire che, nonostante le prestazioni fornite, la società non avesse ancora trovato tempo, voglia e quattro schei per tenerselo…
        e ti permetti di augurare che Treviso lasci pure a piedi il fratello piccolo appena ingaggiato per dare una lezione ai familiari che non avrebbero trasmesso i “valori” al figlio maggiore?
        e tu che valori hai da insegnare ai tuoi figli, quelli della rappresaglia?
        parli di attaccamento e gratitudine? come quelli che Treviso negli anni ha dimostrato a gente che si è spaccata le ossa per la maglia biancoverde come (il primo che mi viene in mente, ma la lista sarebbe lunga)… Lucchese?
        ha fatto bene Paolo come ha fatto bene Tommaso a chiedere di andarsene (la Società che ha accontentato Allan senza aver prima chiuso il contratto con Garbisi ignora evidentemente la legge di tarzan: mai mollare una liana finché non hai in mano l’altra)…
        no ghe sen…

        • onit52 9 Luglio 2021, 19:14

          A legge di Tarzan è bella!

        • conan 9 Luglio 2021, 19:17

          Lasciando perdere la rieducazione del fratellino che non sta in piedi, mi sembri troppo convinto che treviso sia stata ingenua se non fessa.
          Io fatico a credere che Treviso potesse aver voce in capitolo in questa trattativa, specie dopo aver lasciato andare Allan qualche mese fa. Tu invece mi sembri molto convinto delle tue posizioni.

          • fracassosandona 9 Luglio 2021, 20:19

            L’unica certezza che ho è che Allan aveva un altro anno di contratto, che avrebbe dovuto rispettarlo e che ha potuto andare agli Harlequins solamente con il placet di Treviso.
            L’altra quasi certezza che ho è che i contratti sportivi spirino tendenzialmente il 30 giugno e che oggi sia il 9 luglio.
            Più sotto menzionano un comunicato di Treviso che non ho letto, che ho cercato, ma che credo sia già sparito.
            Leggeremo quello nuovo ma in ogni caso la volontà del giocatore pare essere chiara.
            Il Top14 è obiettivamente più competitivo dell’URC e la struttura tecnica del Montpellier non è sicuramente inferiore a quella, pur obiettivamente rinforzata, di Treviso.
            Il ragazzo l’occasione se l’è ottenuta con lo spirito di sacrificio e le proprie prestazioni sul campo, in azzurro prima ancora che in biancoverde.

        • cammy 9 Luglio 2021, 19:41

          In questo sito mancano i like.. ma il tuo discorso è praticamente perfetto..

        • RFC 9 Luglio 2021, 22:08

          Quindi tu che hai tutte queste certezze, conosci tutti i dettagli? Beato te!!!
          Io dico solo che questo è un comportamento sempre più frequente che a me fa ribrezzo.
          Mi piace soprattutto la parte in cui critichi come educo i miei figli.
          Bravo

          • fracassosandona 10 Luglio 2021, 09:59

            @rfc
            Figurati se mi interessa cosa insegni ai tuoi figli. Mi interessava far emergere come TU ti fossi permesso:
            1) di giusicare i valori trasmessi dai signori Garbisi al figlio;
            2) di pretendere di insegnare a loro i veri valori, punendo l’altro figlio, del tutto estraneo alla vicenda.
            Dal tenore dei tuoi messaggi non pretendo cbe tu capisca la cosa, pare essere troppo complicata.

        • mic.vit 10 Luglio 2021, 01:03

          veramente tarzan l’aveva appresa dalle donne! 🙂

  19. LiukMarc 9 Luglio 2021, 18:46

    E’ il professionismo baby.

  20. bangkok 9 Luglio 2021, 19:08

    Ma i contratti FIR che durata hanno?
    Mi pare, ma forse sbaglio, che Garbisi, come Lucchesi, abbia firmato per FIR al massimo 2 anni fa.
    Allora, o il contratto era una in scadenza e la FIR ha aspettato (non so cosa) a rinnovarlo, oppure il contratto era ancora in essere ed allora non si capisce come o cosa faccia la FIR.
    Se avessero lasciato libera la Benetton di legare contrattualmente Garbisi dall’inizio della scorsa stagione adesso questo problema non sussisterebbe

    • cammy 9 Luglio 2021, 19:49

      Sicuri che la benetton l avrebbe preso? Era da far firmare dopo la Nations cup o al cambio della presidenza FIR.. ho come la sensazione che abbiano scoperto che quei contratti abbiano lo stesso valore della carta straccia..

  21. conan 9 Luglio 2021, 19:10

    Ma il problema non è tanto che Garbisi vada in francia, era scontato che andasse all’estero.
    Il problema sono le tempistiche e qualcosa, anzi più di qualcosa, non è stato gestito correttamente.
    Se se ne fosse andato come Riccioni, tutti non avremmo detto niente. Anche se avesse fatto la “manovra” come Allan, era più “normale”. Ma il 9 luglio no!!
    I conti non tornano. E la cosa che rimane è le braghe di tela di Treviso.
    Ora penso alle alternative, Padovani, Caputo?, Smith junior?

    • onit52 9 Luglio 2021, 19:21

      ….verissimo, ripeto basta leggere il comunicato di Treviso , dove , secondo me le 6/7 righe sono quanto mai eloquenti …di cosa ? Di una incazzatura trattenuta a stento.

    • pippuzzo 9 Luglio 2021, 19:28

      Suppongo cercheranno qualcuno all’estero e allargheranno i ranghi dei permit player a un’apertura con contratto federale proveniente dall’under 20. Il livello delle aperture dietro a Garbisi era già, come dire, discutibile.
      Per quanto riguarda il ragazzo spero vivamente vada benissimo.

      • matt82 9 Luglio 2021, 21:08

        Marin non mi dispiace ma deve migliorare molto nei calci e difesa, però ci punterei

    • RFC 9 Luglio 2021, 22:11

      Meno male che qualcuno capisce!!!!
      Finalmente!!!!!

  22. Giana7 9 Luglio 2021, 19:25

    sarò pazzo, mi coprirete di aggettivi poco galanti… ma ne sparo ben due:
    1- sono molto contento che un talento fulgido come
    Garbisi approdi così giovane in un campionato così competitivo
    2- faccio fantamercato e dico che ingaggerei Pescetto…

    • max85 9 Luglio 2021, 19:29

      pure io concordo su Pescetto, mi aveva impressionato in positivo con la sua prestazione contro Bath e mi piacerebbe come fantamercato appunto … a sto punto tocca venire a patti con la realtà e pensare alle alternative

  23. narodnik 9 Luglio 2021, 20:11

    Si chiama lavoro,ha deciso di andare in un posto piu’ professionale e competitivo,se tornera’ come Padovani va bene anche cosi’ ma speriamo di no.

    • roff 9 Luglio 2021, 21:30

      Garbisi è più forte di Padovani. Padovani deve fare meglio gli manca un po’ di personalità, ha fisico e tecnica.

      • narodnik 9 Luglio 2021, 22:20

        Se guardi quanti anni ha poi,secondo me scelta giustissima anche se non ci mette le radici intanto fa esperienza,dovremmo essere contenti per un prodotto che finisce nel migliore campionato Europeo.

  24. Jock 9 Luglio 2021, 20:50

    Se riporto di seguito le cose che ci siamo comunicati @bangkok ed io, e non ci siamo ancora sentiti con @fracasso e nemmeno con gli altri, finiamo in galera tutti e due. Ma @humptydumpty, scommetto, ci paga una birra.

  25. bangkok 9 Luglio 2021, 20:58

    Allan è andato via, pur avendo un altro anno di contratto, perché messo da parte senza rispetto e per questo ho criticato la società.
    Riccioni ha Legittimamente scelto i Saracens, ma ha comunicato la sua decisione nei tempi e modi corretti dando la possibilità alla Benetton di coprire la sua partenza. Nessuna critica può essergli mossa.
    Garbisi se ne va improvvisamente circa 10 gg. prima dell’inizio preparazione lasciando la società in gravi difficoltà.
    Bene, dal mio punto di vista Garbisi ha fatto la sua scelta nei tempi e nei modi non corretti
    Ci sono giocatori e ci sono uomini, Garbisi è solamente un (buon) giocatore.
    La FIR……. be’, lasciamo perdere che è meglio!!

    • Winchester 9 Luglio 2021, 21:37

      Tutto dipende se aveva un contratto firmato o no. Se Garbisi si e’ ritrovato a fine giugno senza contratto, allora ci sta tutta che firmi con chi vuole ovvero con chi gli conviene di piu’.

    • aries 9 Luglio 2021, 21:49

      Premesso che anche io ci sono rimasto veramente malissimo, credo che il problema non sia il ragazzo ma il fatto che qualcuno possa il 9 di luglio presentarsi e portarti via uno dei tuoi migliori prospetti perché non c’è un sistema che ci tuteli da questo. Roba appunto da dilettantismo in Repubblica Ceca…

    • RFC 9 Luglio 2021, 22:17

      Bravo Bangkok!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Ma poi ci sono i soloni che insegnano che questo è il professionismo.
      Forse non sanno che, per esempio, un dirigente d’azienda fa quello che ha fatto Garbisi, si fa terra bruciata attorno. Ma è il professionismo baby!
      Mi viene da ridere.

      • aries 9 Luglio 2021, 22:52

        Sapendo che Allan partiva e tutti puntavano su di me non me ne sarei andato nemmeno per il miglior contratto di questo mondo. Noi siamo di una generazione diversa, abbiamo valori diversi, io personalmente per i miei di valori non ho fatto altro che prenderlo in c… per tutta la vita, perciò non mi sento di giudicare, io avrei fatto diversamente ma non ho vent’anni nel 2021… Piuttosto è sconcertante che dopo vent’anni nel club dell’elite facciamo ancora così schifo e non facciamo altro che raggranellare figure di mer..! Questi sono venuti il 9 di luglio e ci hanno portato via il miglior MA che la nostra filiera abbia prodotto fin ora per una falla contrattuale, garantendogli l’università, qualche soldo in più e un torneo competitivo al fianco di giocatori di primo livello, mi pare sia questa la vera vergogna.

        • Winchester 10 Luglio 2021, 00:02

          E’ la differenza che c’e’ tra avere stadi pieni e avere stadi vuoti… e sul fatto che il sistema scolastico italiano tratti lo sport con un disprezzo schifato purtroppo c’e’ poco da aggiungere.

      • Winchester 10 Luglio 2021, 00:07

        In Italia in gran parte dei contratti ci sono i tre mesi di preavviso, (che permettono abbastanza di sostituire un collaboratore con un altro con relativamente pochi problemi) in altri paesi ci sono due settimane.
        Ho vissuto l’esperienza di sapere che in due settimane puoi perdere i tuoi migliori collaboratori anche nel bel mezzo di un progetto importante (e forse in Italia ci si fa terra bruciata attorno licenziandosi in queste situazioni, altrove no): ti mette addosso un certo tipo di pressione, ma ti obbliga anche a stare sempre sveglio e mantenere un dialogo sempre aperto con chi lavora con te.

  26. roff 9 Luglio 2021, 21:29

    Poco da dire…Benetton non ha pareggiato l’offerta di Montpellier. Notizia comunque bomba, nessun rumour sugli informatissimi media francesi. A detta del coach (è Saint-Andrè no?)pare che Garbisi troverà posto da qualche parte nello scacchiere di Montpellier e non marcirà in panchina. Bene per tutti.

    • ColdColdMan 9 Luglio 2021, 22:01

      Sì come Boudjellal con Padovani. Tutti contenti all’inizio poi non lo fanno giocare mai e quando gioca gioca fuori ruolo.
      Treviso è a un livello alto. La squadra è sua praticamente.
      Mi piace il volersi mettere in discussione ma volevo godermelo da noi.
      Comunque spero usciranno delle notizie affidabili perché non è possibile che due aperture in due mesi se ne vadano così dal nulla

      • narodnik 9 Luglio 2021, 22:44

        Treviso nel pro12-14 non ha uno storico da alto livello,anzi direi proprio basso livello,non puoi confrontare Montpellier con Treviso,l’ultimo campionato l’hanno chiuso perdendole tutte,ora capisco l’ottimismo dovuto alla rc,giocatore Italiano etc ma in Francia raggiunge il massimo della sua carriera come competitivita’,fa bene a provarci.

        • ColdColdMan 9 Luglio 2021, 23:31

          Non lo so. Campagnaro e Minozzi dopo due grandi inizi devono ricominciare tutto da capo.
          Garbisi è sicuramente ambizioso, vedremo. Secondo me provare a vincere il United Championship con Treviso era un’ottimo banco di prova. Tra l’altro con le sudafricane il livello si alzerà.

  27. ballcarrier 9 Luglio 2021, 21:29

    concordo completamente con quest’ analisi ! se me lo dici per tempo….ma a 10 gg dall’inizio della preparazione !!!!!!!

  28. roff 9 Luglio 2021, 21:33

    Montpellier è il club di rugby più ricco del mondo, ha ingaggiato Cruden, Pollard…e Garbisi come opzioni a 10, scusate.

  29. bangkok 9 Luglio 2021, 21:42

    Immagino tu sia un insider nella società Benetton per avere tanta certezza nell’affermare che Treviso non ha pareggiato l’offerta francese.

    • roff 10 Luglio 2021, 02:56

      No ma è ovvio. Altrad sponsorizza la Francia, voleva gli All Blacks, pagava Cruden 800k e ha Pollard a circa 1M.

  30. Gareth 9 Luglio 2021, 21:55

    Questo dichiarava Garbisi a fine partita “ “Dedico la vittoria a noi giocatori, a tutti quei ragazzi e quei membri dello staff che ci lasciano, ai tifosi – il pubblico sugli è stato fantastico, meraviglioso vincere davanti a loro – e alla mia famiglia. Non credo ci potesse essere modo migliore per chiudere la stagione”, chiude raggiante l’ex capitano della selezione Under 20.“ Sottolineo “che ci lasciano” e poi cosa è successo?

  31. albe 9 Luglio 2021, 21:57

    Premesso che io sono contentissimo per il ragazzo, però se il 9 di luglio questo riesce ad andare via come niente fosse, vuol dire che un contratto in essere non lo aveva e forse in Federazione (o a Treviso, o entrambi) han preso la cosa sotto gamba…. E se così fosse ha fatto più che bene a firmare in giro. Alla fine fosse successo che qualcuno cambiava idea l unico che ci avrebbe rimesso sarebbe stato lui (e così vale per tutti i professionisti, nello sport come nel lavoro)

  32. TommyHowlett 9 Luglio 2021, 22:09

    Troppo presto. Poteva starsene a Treviso un altro paio d’anni per smussare qualche difetto e poi mettersi in gioco con ben altra considerazione. Il T14 non lascia spazio ai passi falsi, come sbagli rischi di giocarti tutto.

  33. bangkok 9 Luglio 2021, 22:09

    Il contratto legava Garbisi alla FIR fino al ’23!!
    Pare che ci fossero però delle finestre intermedie (???) di ricontrattazione.
    Ora, è chiaro che la Benetton NON POTEVA interferire tra FIR e giocatore perché c’è un accordo di non belligeranza.
    Mi pare più che normale, o no?
    Qui spettava alla federazione fare in modo di tutelare se stessa e la Benetton.
    Se solo Treviso avesse avuto sentore di ciò che stava x succedere non avrebbe fatto partire Allan!
    Montpellier aveva mani libere e zero scrupoli e si è gettata sul giocatore approfittando delle lacune del contratto FIR.
    Ripeto: federazione di asini e giocatore senza un minimo di rispetto.
    Ma forse la Benetton per prima ha raccolto ciò che ha seminato in fatto di “rispetto”

    • RFC 9 Luglio 2021, 22:21

      Ancora bravo Bangkok!!!
      Ma poi ci sono quelli che sanno tutto già, vero professor fracasso?

      • Pesso 9 Luglio 2021, 22:35

        Facciamo che hai ragione (anche se avrei da ridire), diciamo che il giocatore abbia mancato di rispetto alla società. Allora per onestà intellettuale dovremmo riconoscere che Treviso in passato ha lasciato a piedi un sacco di gente che si è spaccata la schiena per la società,
        Come dice Bangkok, forse la Benetton sta raccogliendo ciò che ha seminato in fatto di “rispetto”.
        Comunque resta un problema per la squadra, un bel buco da riempire e poco tempo per farlo

  34. madmax 9 Luglio 2021, 23:17

    L’opportunità di giocare in Top 14 ed allenarsi con Pollard è impossibile da rifiutare… piutttosto auguri che non faccia la fine di Padovani, due o tre partite buone e poi dimenticato rapidamente. A Treviso era il pupo d’oro, a Montpellier sarà il signor nessuno, senza padrini e con tutto da dimostrare. Certo che il titolare della nazionale italiana che viene ingaggiato come espoir e seconda / terza scelta da una squadra che ha rischiato la retrocessione la dice lunga sul nostro movimento

    • ColdColdMan 9 Luglio 2021, 23:23

      Per me meritava molto di più. Ricordo comunque che Montpellier ha vinto la Challenge Cup.
      Secondo me in premiership qualche squadra in cui fare il titolare.
      La cosa del contratto da espoir non l’ho capita neanche io. Ma perché?

  35. fulvio.manfredi 9 Luglio 2021, 23:45

    Gira e rigira alla base di tutto sta sempre la scarsa credibilità del rugby italiano di cui inevitabilmente sono consapevoli anche i nostri (rari) migliori prospetti: ed allora succede che Minozzi rinuncia al 6 Nazioni a favore della Premiership, Garbisi mette avanti il Top 14 al club dove si è affermato; ed averne tanti altri di casi come questi, il problema è che purtroppo non ci sono.

  36. mamo 10 Luglio 2021, 08:27

    Troveranno la soluzione, ne sono certo.
    Del resto è questo che conta, assicurarsi una buona apertura.
    Non occorrono dei fuoriclasse ma solo dei bravi giocatori, quindi massima fiducia anche perchè la rosa è già ottima.

  37. mamo 10 Luglio 2021, 08:48

    Ecco, ci sono.
    Dove è nato quel giocatore che ha lasciato la franchigia con un ruolo scoperto ?
    A Venezia.
    Parlavo di Padovani e della sua emigrazione oltr’alpe.
    Però, volendo proprio dirla tutta, anche Garbisi è nato a Venezia.
    La differenza fra i due ?
    Beh, spero che la reazione della Benetton non sia come quella di Gavazzi (voleva far causa a Padovani e al mondo intiero) e delle Zebre.
    Spero che noi tifosi della Benetton non ci abbassiamo, come fecero quelli delle Zebre, all’utilizzo di aggettibazioni immonde contro il giocatore.
    La Benetton rimane mentre i giocatori (ma non solo loro) passano.
    Abbiate fiducia.

    • mamo 10 Luglio 2021, 09:14

      …quegli stessi tifosi multicolor che oggi applaudono la scelta di Garbisi ….

  38. olly69 10 Luglio 2021, 09:07

    Mah… voglio essere cattivissimo: vi sembra accettabile che una società che lascia andare Allan non si preoccupi di blindare Garbisi che ha un contratto in scadenza con la FIR? Vi sembra accettabile che un giovane di 22 anni sia accusato di ingratitudine dopo aver ricevuto una proposta da una squadra del campionato più importante del mondo? La morale ragazzi é che il “sistema rugby” in Italia é provinciale e dilettantistico innanzitutto nelle teste di tutti noi. Tutti. Dirigenti e appassionati compresi. Tanti auguri Paolo. Sii legato alla maglia della Nazionale, ma vai, cresci e fai esperienze all’estero.

    • mikefava 12 Luglio 2021, 15:16

      Completamente d’accordo. Non può essere colpa di Paolo Garbisi, se giustamente ha scelto un campionato nettamente migliore, uno stipendio sicuramente più alto (magari anche di poco) e un bel progetto sport-studio. È la Benetton che non se lo è saputo tenere. Non c’è altro da dire. D’altronde anche Allan, situazione comunque completamente diversa, ma che avrebbe dovuto fare? Con la Benetton non era più titolare e ha ricevuto un’offerta dalla squadra che attualmente è campione di Inghilterra. Come fai a dirgli che è sbagliato, se accetta? Non hanno rinunciato a Treviso per andare a giocare in Germania, per dirne una…sono andati in grosse squadre di campionati di alto livello. Non riesco a biasimarli, anche perché quello che offre l’Italia a livello di club è ben poco.

      • ungar 14 Luglio 2021, 16:37

        Paolo Garbisi, il ragazzo d’oro, il mediano di apertura della nostra Nazionale, per andarsene ha intentato causa presso il Tribunale del Lavoro alla stessa FIR. La vicenda in effetti è andata così.

        Pochi, pochissimi anzi quasi nessuno ha messo davvero in evidenza questo particolare grave e pesante che vede il mediano di apertura dell’Italia rivolgersi alla giustizia ordinaria, scavalcando quella sportiva, per poter andarsene …dall’Italia. Paolo Garbisi ha fatto così.

        .. magari questo cambia qualcosa nelle vostre considerazioni

        • narodnik 14 Luglio 2021, 16:47

          Se gli hanno daro ragione vuol dire che non potevano trattenerlo e per me ha fatto non bene,benissimo.Grave e pesante e’ che abbiano provato a farlo rimanere in Italia,si vede che le palle ce le ha anche nella vita non solo in campo.

        • narodnik 14 Luglio 2021, 19:15

          Vedremo se Crowley potrà convocarlo e se Allan avrà clausole col club,mi sa che resta l’inossidabile Canna al timone,spero di sbagliarmi anche se per me è un grande giocatore.

  39. Raugmar 10 Luglio 2021, 10:04

    Sorpreso e dispiaciuto, che sarebbe andato all’estero prima o poi si sapeva, tempi e modi potevano essere migliori. Comunque in bocca al lupo!
    Spero che in Benetton riescano a trovare un degno sostituto, (io la butto lì) mi sembra ci sia un certo Otere black che non rinnova coi blues…

  40. Interza 10 Luglio 2021, 23:05

    Si ok il ragazzo si è fatto attirare dai soldi e dalla gloria. La federazione anche se aveva fatto il contratto c’entra come i cavoli a merenda. Quello che invece mi dispiace è la pochezza della società. Possibile che non si riesce a tenere un elemento così importante ? Bravi da Benetton a Zatta a Pavanello, quest’ultimo superelogiato ma qui ha anche lui le responsabilità. Speriamo di chiudere definitivamente queste franchigie del piffero e ritornare ad attirare giocatori nel nostro campionato dove Treviso ci stava benissimo. Questa è la strada, creare un campionato non foraggiare due città, che non hanno fatto un bel niente, su 60milioni di italiani. Il rugby importante sembra che si giochi solo a Parma e a Treviso. Zebre e Leoni, una savana…

    • RFC 11 Luglio 2021, 07:46

      Eccolo là. Perchè non scrivi anche “si stava meglio quando si stava peggio” e “mi a to età saltavo i fossi par longo”, così chiudiamo il cerchio?

      • Interza 11 Luglio 2021, 11:35

        RFC tu mi prendi in giro ma io sarei chiaro sul mio pensiero.
        1 Benetton non è stato capace di tenere il ragazzo. Complimenti a B. Z e P.!
        2 Credo che costruire un campionato forte (che attiri investitori, strutture e tecnici) sia unica strada per far crescere ragazzi in tutta Italia.
        3 treviso e Parma di nuovo in top 10
        4 in Celtic ci mettiamo una Italia emergenti fatta di soli italiani o ne usciamo.
        5 Gli imprenditori privati se vogliono fare gli sboroni in un campionato estero mettono i soldi dalle loro tasche non dalla mutualità della Fir, specialmente se no sanno raggiungere risultati e tenere i giocatori migliori…
        6 adesso abbassiamo il prezzo dell’abbonamento, perchè io lo avrei pagato il doppio per tenere Garbisi e quest’anno se lo faccio è solo per stima nei confronti di Bortolami che si è preso anche questa fregatura dalla società……….

  41. mikefava 11 Luglio 2021, 15:01

    Che notizia!! A me fa superpiacereper lui, sinceramente, perché se lo merita, è promettentissimo e va a giocare in un campionato di alto e altro livello rispetto al Pro14. Non capisco chi dice che sarebbe dovuto rimanere a Treviso, per quanto mi riguarda se all’estero sono interessati ai nostri giocatori è solo un bene, riacquisiamo un po’ di rispetto con le dipartita di Allan, Riccioni e Garbisi…andranno a fare i sostituti? Non importa, occasioni del genere non vanno buttate, perché comunque sono occasioni di crescita e poi non si può mai sapere come vanno le cose. Se rimaniamo fermi nel nostro orticello, anche a livello internazionale non cambierà mai nulla. Ma poi, voi al posto di Paolo, non giochereste in una ottima squadra, in un campionato supercompetitivo per uno stipendio sicuramente più alto? E dai, non prendiamoci in giro, fosse andato in Top10, potrei capire ma qui si parla di Top14!

Lascia un commento

item-thumbnail

URC, Leonardo Marin di nuovo a tempo scaduto: Benetton batte Glasgow 19-18

Dopo il drop allo scadere con Edimburgo il numero 10 decide a tempo scaduto anche la gara contro l'altra formazione scozzese

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Glasgow Warriors

Gara importante per i Leoni, che puntano al sorpasso in classifica e a difendere il loro campo contro dei Warriors infarciti di nazionali scozzesi

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei leoni per la sfida contro i Glasgow Warriors

Possibile debutto dalla panchina per Alessandro Garbisi. Assente all'apertura Albornoz

item-thumbnail

Benetton, Lamaro: “Pronti per Glasgow. Dobbiamo imparare dalle ultime tre gare per gestire meglio i momenti”

Il flanker azzurro ha parlato a Ben TV, a due giorni dal ritorno in campo dei leoni dopo un mese di pausa

item-thumbnail

Dove e quando si vede il Benetton contro i Glasgow Warriors, in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dei Leoni a Monigo