British & Irish Lions: le prime parole del neo-capitano Conor Murray

Il mediano di mischia ha fatto il punto sulla situazione del gruppo squadra

British & Irish Lions: le prime parole del neo-capitano Conor Murray

British & Irish Lions: le prime parole del neo-capitano Conor Murray (Ph. Sebastiano Pessina)

La defezione di Alun Wyn Jones e una leadership probabilmente inattesa. E’ un Conor Murray quanto mai “osservato speciale” quello che nelle prossime settimane capitanerà i British & Irish Lions nel tour 2021 in Sudafrica, che avrà il suo culmine nella serie contro gli Springboks.

British & Irish Lions: le prime parole del neo-capitano Conor Murray

Il mediano di mischia irlandese (94 caps totali, di cui 5 con la selezione d’oltremanica), si è così espresso ai media britannici dopo l’arrivo della squadra nella Rainbow Nation: “Viviamo alla giornata – ha detto – e siamo consapevoli che il tour si sta svolgendo in condizioni inusuali, ma ormai abituali. Dobbiamo seguire regole e protocolli, ma siamo qui per cercare di regalare un sorriso alla gente”.

Leggi anche, Lions: la lista definitiva dei convocati volati in Sudafrica

“Intorno alla nostra squadra – ha proseguito –  si percepisce comunque fermento e posso dirvi che quando il nostro pullman si ferma per le strade o ai semafori la gente ci suona e ci canta cori facendoci capire il loro entusiasmo”.

“Cosa stiamo facendo al momento? La tratta che va dall’hotel al campo d’allenamento e viceversa: gli spostamenti devono essere limitati. Ci sentiamo fortunati ad essere qui e la cosa che ci preme è quella di poter disputare tutte le partite in programma per offrire alla gente che ci guarderà un bello spettacolo”.

Infine, una fotografia sul gruppo: “L’umore è alto, la motivazione è forte: non vediamo l’ora di cominciare a giocare”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, Ian Foster pensa al Mondiale 2023 dopo aver salvato la panchina

Il coach dei neozelandesi si proietta verso l'anno prossimo pensando anche agli imminenti Test Match

28 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: i 36 convocati di Eddie Jones per un camp verso i test di novembre

Prime scelte in vista della nuova serie di impegni per il coach inglese, alle prese con qualche assenza ma anche diverse novità

26 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Darcy Swain è stato squalificato per 6 settimane dopo il fallo su Quinn Tupaea

L'avanti salterà una parte dei Test Match di Novembre, ma potrà tornare a disposizione per le ultime gare in programma

22 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match Novembre 2022: programma e orari delle partite che verranno trasmesse in diretta tv e streaming

21 Match di cui 18 in diretta sui canali di Sky Sport. Ecco il menù completo

22 Settembre 2022 Rugby in TV
item-thumbnail

URC: dopo una giornata il Galles ha già perso un titolare per i test di novembre

Liam Williams fermo almeno quattro mesi, restano due candidati alla maglia numero 15 dei Dragoni per le sfide in arrivo

20 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Il nuovo format del Rugby Europe Championship a otto squadre

Otto squadre divise in due gironi e una classifica finale per determinare la squadra campione e chi retrocederà nel Trophy

16 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match