Il protocollo aggiornato della FIR per i club in zona bianca

Arrivano nuove importanti annotazioni da prendere per quei club che hanno ripreso l’attività ovale in forma facoltativa

Il protocollo aggiornato della FIR per i club in zona bianca ph. Sebastiano Pessina

Il protocollo aggiornato della FIR per i club in zona bianca ph. Sebastiano Pessina

La Federazione Italiana Rugby ha aggiornato il suo protocollo relativo allo svolgimento degli allenamenti e all’attività agonistica facoltativa. Le modifiche più importanti riguardano le regioni dichiarate “Zona Bianca”, nelle quali tutte le categorie di interesse nazionale e non potranno svolgere gare, amichevoli, allenamenti congiunti tra non oltre quattro Società e normali allenamenti, con la possibilità di utilizzare la palestra e gli spogliatoi, nel rispetto del protocollo federale e senza obbligo di svolgere tamponi e di produrre le autocertificazioni all’ingresso dell’impianto. Per le categorie non di preminente interesse nazionale, eventuali allenamenti congiunti e/o amichevoli potranno svolgersi previa richiesta al Comitato Regionale o Delegazione di appartenenza.

Clicca qui per visitare il mini-sito dedicato della FIR con tutti i protocolli aggiornati

Tutte le categorie dovranno garantire in ogni caso osservare, prima della ripresa dell’attività agonistica non facoltativa, il rispetto del periodo minimo di allenamenti con contatto di quattro settimane previsto da World Rugby. Per lo svolgimento di allenamenti congiunti/gare/amichevoli con società di Regioni differenti e di colore diverso dal bianco si applicano le disposizioni di sicurezza previste per la Regione non bianca. Le modifiche per le sole Regioni in Zona Gialla, rispetto al protocollo precedentemente pubblicato, prevedono:
– possibilità di utilizzare gli spogliatoi anche per le categorie non di interesse nazionale
– esenzione dallo svolgimento dei tamponi per partecipare a allenamenti congiunti/gare/amichevoli per i membri del Gruppo Squadra vaccinati (ciclo completo o dopo 15 giorni da prima dose) e per i membri del Gruppo Squadra guariti dal Covid-19 da non più di sei mesi per le categorie di interesse nazionale e non d’interesse nazionale.

Leggi anche: Quando ripartiranno i campionati per la stagione 2021/22?

INDICAZIONI PER I CLUB IN ZONA GIALLA CATEGORIE DI INTERESSE NAZIONALE
a) Possono svolgere allenamenti collettivi e di contatto? SI
b) Possono utilizzare gli spogliatoi? SI
c) Possono utilizzare la palestra del Club? SI
d) Devono effettuare tampone per allenarsi? NO
e) Devono effettuare tampone per giocare? SI, ad eccezione dei vaccinati e guariti da meno di sei mesi
f) Possono organizzare allenamenti o amichevoli con altre Società? SI, dopo un minimo di quattro settimane di allenamento con contatto e previa effettuazione di tamponi per il Gruppo Squadra
g) Possono accogliere pubblico sulle tribune? SI, secondo quanto previsto dalle disposizioni vigenti

Categorie di interesse nazionale FIR: Serie A Maschile e Femminile, Serie B Maschile, Serie C1 Maschile, Serie C2 Maschile, Coppa Italia Femminile, Under 18 Maschile e Femminile, Under 16 Maschile e Femminile, Under 14 Maschile e Femminile

INDICAZIONI PER I CLUB IN ZONA GIALLA CATEGORIE NON DI INTERESSE NAZIONALE
a) Possono svolgere allenamenti collettivi e di contatto? SI
b) Possono utilizzare le palestre del Club? SI
c) Possono utilizzare gli spogliatoi? SI
d) Devono effettuare tampone per allenarsi? NO
e) Possono organizzare allenamenti o amichevoli con altre Società? SI, previa effettuazione del tampone per il Gruppo Squadra e in ogni caso dopo quattro settimane di allenamenti con contatto
f) Possono accogliere pubblico sulle tribune? SI, secondo quanto previsto dalle disposizioni vigenti

Categorie non in regime di interesse nazionale FIR: Seven Maschile e Femminile, U12, U10, U8, U6, Old, Touch Rugby, Tag Rugby, Beach rugby, Snow Rugby, Rugby integrato

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Marco Aloi nominato nuovo direttore del Top 10

Il manager napoletano lavora già con la Lega Basket di Serie A e vanta un curriculum di tutto rispetto

7 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Innocenti: “I club di Top10 hanno deciso di non aderire alle richieste della FIR sulla formazione”

Lo ha detto il presidente FIR nella conferenza stampa inerente l'alto livello del rugby italiano, aggiungendo che la situazione si potrebbe sbloccare ...

2 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La diretta streaming della conferenza stampa FIR su “Alto livello e formazione”

Appuntamento dalle 12.30 per l'incontro in diretta streaming con Marzio Innocenti, Giorgio Morelli, Kieran Crowley, Daniele Pacini e German Fernandez.

2 Dicembre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Lutto nel rugby italiano: è scomparso Alfredo Gavazzi

Aveva 72 anni, è stato presidente della Federazione Italiana Rugby dal 2012 al 2021

27 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: in arrivo un accordo per portare l’Italia a San Benedetto del Tronto

La federazione vorrebbe portare nelle Marche una delle sue squadre nazionali almeno una volta all'anno fino al 2025

25 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

I vertici della FIR hanno incontrato i club di Serie A

A Bologna i delegati dei club in riunione con Marzio Innocenti, German Fernandez e Daniele Pacini

25 Ottobre 2022 Rugby Azzurro / Vita federale