World Rugby Ranking: la situazione prima dei Test Match estivi

In vista di una finestra di fuoco

World Rugby Ranking, la situazione prima dei Test Match estivi

World Rugby Ranking, la situazione prima dei Test Match estivi ph. Sebastiano Pessina

Siamo ufficialmente entrati in giugno, il mese in cui prendono il la i Test Match internazionali estivi, prima della grande scorpacciata di luglio, con il gran finale – gara 3 della serie tra Sudafrica e British and Irish Lions – in programma il prossimo 1 agosto.

In vista di un calendario fitto, pur senza – almeno per ora – partite dell’Italia in programma, tra seconda parte di Rugby Europe Championship (con valore anche di qualificazione mondiale) con i Paesi Bassi appena entrati nel torneo e Test Match intriganti, oltre al lussuoso ed attesissimo triplo confronto tra ‘tourists’ e Lions, prima – infine – del Rugby Championship, diamo uno sguardo alla situazione da cui si riparte nel World Rugby Ranking, la classifica mondiale ovale.

Leggi anche: Italia Under 20, tutte le schede biografiche del nuovo gruppo di azzurrini

Sempre leader inscalfibile il Sudafrica, che, pur non giocando da un anno e sei mesi, manterrà il primato almeno sino al prossimo Rugby Championship, davanti a Nuova Zelanda ed Inghilterra, sul podio nonostante un Sei Nazioni complesso. A proposito di Sei Nazioni, la vincitrice – il Galles – è in sesta posizione (dopo che era precipitata in nona a fine 2020), subito dietro ad Irlanda (quarta) e Francia (quinta).

Italia in quindicesima posizione. Unica modifica recente: l’entrata in Top25 dei Paesi Bassi, grazie al prezioso successo di Waterloo ai danni del Belgio, lo scorso weekend.

World Rugby Ranking: la situazione prima dei Test Match estivi

1 Sudafrica 94.20

2 Nuova Zelanda 88.95

3 Inghilterra  85.44

4 Irlanda  84.69

5 Francia 84.27

6 Galles 83.44

7 Australia 83.08

8 Scozia 82.02

9 Argentina 80.31

10 Giappone 79.29

11 Fiji 76.87

12 Georgia 73.73

13 Tonga 71.44

14 Samoa 70.72

15 Italia 70.65

16 USA 68.10

17 Uruguay 67.02

18 Romania 66.22

19 Spagna 66.03

20 Russia 62.71

21 Portogallo 62.10

22 Hong Kong 61.23

23 Canada 61.11

24 Paesi Bassi 61.10

25 Namibia 61.04

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

L’inatteso successo delle Fiji nel Sevens olimpico

È quello della nazionale femminile, che ha stupito tutti con un bronzo impronosticabile

31 Luglio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Oro olimpico per la Nuova Zelanda nel Rugby Sevens femminile a Tokyo 2020

La Nuova Zelanda femminile di Rugby a 7 centra l'obiettivo della medaglia d'oro olimpica, chiudendo i Giochi di Tokyo 2020 con una bella vittoria sull...

31 Luglio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Canada: Jamie Cudmore è stato licenziato con effetto immediato

L'ex Clermont allontanato per alcuni tweet offensivi nei confronti proprio di una selezione canadese

31 Luglio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Tokyo 2020, sfida a quattro per la medaglia d’oro nel Rugby a 7 femminile

Le prime due giornate di Rugby Sevens femminile a Tokyo 2020 hanno regalato diverse sorprese, con l'eliminazione di Australia e Canada, oro e bronzo a...

30 Luglio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

L’incredibile storia delle Fiji (bi)Campioni all’Olimpiade

L'allenatore Gareth Baber ha raccontato tanti dettagli sulla squadra del Pacifico, blindata in raduno da Pasqua e a un passo dal mollare tutto

29 Luglio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Marcos Moneta, il volto giovane dell’Argentina di bronzo

21 anni e una medaglia olimpica a sorpresa per uno dei migliori giocatori del torneo di rugby a sette a Tokyo

29 Luglio 2021 Rugby Mondiale