Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Il pilone si sofferma su un aspetto, quello psicologico, che sta assumendo sempre più importanza

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori (Ph. Sebastiano Pessina)

Dietro l’aspetto scanzonato e a volte un po’ da spaccone si nasconde una persona molto sensibile e attenta a tutte le problematiche che gravitano attorno al mondo del rugby.

E’ un Joe Marler a cuore aperto quello che nel corso di un’intervista alla BBC si è soffermato su un aspetto che, fortunatamente, sta assumendo sempre più importanza: quello della tutela della salute mentale dei giocatori, per lui che nella sua autobiografia ha detto di aver dovuto fare i conti anche con la depressione.

Joe Marler fa un appello alla tutela della salute mentale dei giocatori

Il pilone, che vanta 72 caps internazionali, si è cosi espresso in merito alla questione facendo un focus in particolare sulla situazione che attenderà i British & Irish Lions nelle settimane del tour in Sudafrica: “Sarà difficile che i giocatori chiedano un supporto psicologico, ma se facessi parte della spedizione (Marler è stato un Lions nel 2017, tour in Nuova Zelanda contro gli All Blacks) io mi esporrei per fare richiesta”.

“Già di per sé un tour era difficile, per livello di gioco, pressioni e tutto il resto: ora, viste le restrizioni di viaggio e l’impossibilità di avere contatti anche con le famiglie, questo lo diventa anche di più”.

Poi ha proseguito: “Non lo nego: se fossi stato scelto è chiaro che avrei dovuto parlarne con mia moglie e probabilmente non sarebbero stati giorni facili in famiglia. Nove settimane non sono un periodo così facilmente affrontabile”.

Infine scherza: “Fortunatamente Warren Gatland non mi ha scelto salvandomi da questa conversazione…”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: i 34 convocati per lavorare in vista dei test match estivi

Sono ben 21 i potenziali esordienti nel primo gruppo di lavoro selezionato da Eddie Jones per le sfide a USA e Canada

item-thumbnail

Mornè Steyn, rileggiamo la carriera di un mito del rugby mondiale

Contro i Lions potrebbe tornare a vestire la maglia degli Springboks uno dei più grandi giocatori degli ultimi 20 anni

item-thumbnail

Il calendario ufficiale di tutti i test match estivi del 2021

Dal prossimo 26 giugno al 18 luglio saranno ben 23 le partite ufficiali a livello internazionale distribuite tra i due emisferi

item-thumbnail

Sudafrica: la corsa contro il tempo di Duane Vermeulen per esserci contro i Lions

Il numero 8 degli Springboks deve andare sotto i ferri, problema alla caviglia: 7 settimane per essere in campo nel primo test

item-thumbnail

Francia in Australia senza il capitano: Charles Ollivon fuori a lungo

Rottura del legamento crociato per il terza linea con il Tolone nell'ultima gara della stagione

item-thumbnail

Test Match Estivi 2021: Argentina, ufficializzato il calendario delle sfide di luglio

I Pumas saranno impegnati in tre sfide nell'Emisfero Nord