Nuovo capitano per gli All Blacks nel 2021?

Senza Sam Cane infortunato, si è aperta in Nuova Zelanda la corsa a chi sarà il prossimo leader dei tutti neri per i test del 2021

Nuovo capitano per gli All Blacks nel 2021? Ph. Sebastiano Pessina

Nuovo capitano per gli All Blacks nel 2021? Ph. Sebastiano Pessina

Con l’assenza forzata di Sam Cane, infortunatosi nelle scorse settimane al pettorale, gli All Blacks avranno bisogno di designare un nuovo capitano per i primi test match del 2021 che si disputeranno nell’estate boreale. Tra i candidati al ruolo c’è il seconda linea dei Crusaders Sam Whitelock, reduce dalla vittoria nel Super Rugby Aotearoa contro i Chiefs. Intervistato in settimana in patria, l’esperto giocatore ha però quasi “nicchiato” sull’argomento: “Ammetto di non aver pensato molto a questa eventualità. La cosa su cui devo restare concentrato è quella di offrire ai compagni il miglior rugby possibile, solo dopo si potrà discutere sul fatto di fare il capitano o meno”.

Leggi anche: L’infortunio a Sam Cane che lo terrà fuori dal campo a lungo

E in effetti Whitelock ha giocato una grande stagione con i Crusaders, guidandoli alla vittoria nel torneo domestico. Arrivato alla sua 12esima avventura con i rossoneri, ne è stato anche capitano dal 2017 al 2019 prima di emigrare brevemente in Giappone salvo poi tornare in patria a causa dello scoppio della pandemia un anno fa. Il ruolo di leader della squadra è quindi passato sulle spalle del compagno di reparto Scott Barrett, e di questo Whitelock ha detto: “Sto cercando di supportarlo al meglio, provando ad aiutarlo su quando intervenire con l’arbitro, quando stare zitto o in che modo superare un errore. È un ruolo diverso rispetto al passato”. Una sorta di leader nascosto quindi per il secondo giocatore nella storia con più presenze in maglia Crusaders (159, Crockett 203), mentre in maglia nera per lui ci sono 121 caps internazionali. Dato ancora lontano dalle 156 di Kieran Read, ma che comunque crescerà nei prossimi mesi a differenza di quello dell’ex leader All Blacks.

Fanno quasi impressione le parole di Whitelock prima della finale di Super Rugby Aotearoa, che gli ha portato il 12esimo titolo in carriera, sul suo modo di vedere il rugby: “L’importante è divertirsi. Lo direi a tutti, sia a un bambino di 5 anni che a una nonna di 95. Penso che chi si diverte è perché sente di star giocando bene, e passa tutto da lì”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: i 34 convocati per lavorare in vista dei test match estivi

Sono ben 21 i potenziali esordienti nel primo gruppo di lavoro selezionato da Eddie Jones per le sfide a USA e Canada

item-thumbnail

Mornè Steyn, rileggiamo la carriera di un mito del rugby mondiale

Contro i Lions potrebbe tornare a vestire la maglia degli Springboks uno dei più grandi giocatori degli ultimi 20 anni

item-thumbnail

Il calendario ufficiale di tutti i test match estivi del 2021

Dal prossimo 26 giugno al 18 luglio saranno ben 23 le partite ufficiali a livello internazionale distribuite tra i due emisferi

item-thumbnail

Sudafrica: la corsa contro il tempo di Duane Vermeulen per esserci contro i Lions

Il numero 8 degli Springboks deve andare sotto i ferri, problema alla caviglia: 7 settimane per essere in campo nel primo test

item-thumbnail

Francia in Australia senza il capitano: Charles Ollivon fuori a lungo

Rottura del legamento crociato per il terza linea con il Tolone nell'ultima gara della stagione

item-thumbnail

Test Match Estivi 2021: Argentina, ufficializzato il calendario delle sfide di luglio

I Pumas saranno impegnati in tre sfide nell'Emisfero Nord