Zebre, Michele Dalai: “Dobbiamo legarci in maniera forte al territorio di Parma”

Il nuovo presidente della franchigia ducale individua subito quale dev’essere la priorità operativa, e parla della Cittadella del Rugby

Zebre, Michele Dalai: "Dobbiamo legarci in maniera forte al territorio di Parma" (Ph. Ettore Griffoni)

Zebre, Michele Dalai: “Dobbiamo legarci in maniera forte al territorio di Parma” (Ph. Ettore Griffoni)

Dallo scorso lunedì 26 aprile, il nuovo Presidente delle Zebre è Michele Dalai. Il 47enne, che vive con la famiglia in provincia di Parma, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta di Parma nella quale ha raccontato come già nel 2015 fosse stato vicino alla franchigia ducale grazie ad amicizie comuni. Dalai ha sottolineato il gran lavoro fatto da Andrea Dalledonne, che ha rimesso in piedi la società lavorando prima di tutto sulla credibilità del marchio Zebre.

Leggi anche: Zebre, Andrea Dalledonne lascerà i ducali dopo quattro anni

Adesso però si apre un nuovo ciclo in casa ducale, e per il presidente appena eletto il compito principale sarà quello di cercare e creare una simbiosi tra le Zebre e il tessuto economico locale, così da poter rendere ancor più forte il legame tra la città e la franchigia, spegnendo le voci di un possibile trasferimento che nell’ultimo periodo si erano fatte sempre più forti. Queste le parole di Michele Dalai: “Questo è un club che è a Parma e prima di tutto deve radicarsi qui, ma rappresenta anche una comunità di interessi più larga. Bisogna creare una sostenibilità, come ha detto anche il presidente della Regione Bonaccini, creare dei percorsi di sponsorizzazione e offrire qualcosa a chi investe, pur se comprendiamo che la situazione nazionale e mondiale non è certo delle migliori. La qualità complessiva delle Zebre è cresciuta negli ultimi anni e bisogna rappresentarla al meglio anche in futuro. Aumentando la fonte di ricavi potrà aumentare ancora”.

Leggi anche: Zebre, il bollettino medico su Giosuè Zilocchi

Il nuovo presidente delle Zebre ha poi parlato della Cittadella del rugby di Parma, che per forza di cose negli ultimi due anni complice la pandemia è stata poco utilizzata. Per lui però è grande la speranza nel fatto che, una volta sistemata la situazione sanitaria, la Cittadella possa essere il fulcro della rinascita dello sport cittadino.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Rainbow Cup: Tris Benetton con brivido, Zebre sconfitte 34-27

Nella pioggia di mete a Monigo esce vincitore il Benetton, che conquista la vetta solitaria della classifica e lascia un solo punto a delle Zebre vole...

15 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: il XV delle Zebre per il derby di Monigo

Sono addirittura 12 i cambi nella formazione scelta da Michael Bradley rispetto a otto giorni fa, una vera rivoluzione

14 Maggio 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

I precedenti di Benetton-Zebre, in vista del secondo derby di Rainbow Cup

Come sono andate, nella storia dei tornei celtici, tutte le sfide in salsa italiana a Monigo?

13 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: svelate le ultime avversarie di Benetton e Zebre

Definito tutto il calendario del torneo

11 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Rainbow Cup: il Benetton espugna il Lanfranchi, Zebre sconfitte 20-25

Decisiva la meta di Halafihi nel finale, propiziata dall'accelerazione di Zanon

7 Maggio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La formazione delle Zebre per il derby contro il Benetton – Rainbow Cup

Le scelte di Michael Bradley per il quinto confronto tra i due team negli ultimi 9 mesi

6 Maggio 2021 Pro 14 / Zebre Rugby