Sei Nazioni, Italdonne: negativa l’azzurra che era risultata positiva al test della scorsa settimana

Continua la marcia di avvicinamento verso il debutto dell’Italia contro le Red Roses, fissato a Parma per il prossimo 10 aprile

Sei Nazioni femminile: si avvicina per l'Italia il momento del debutto con l'Inghilterra ph. Sebastiano Pessina

Sei Nazioni femminile: si avvicina per l’Italia il momento del debutto con l’Inghilterra ph. Sebastiano Pessina

Si avvicina sempre di più il momento del debutto dell’Italdonne nel Sei Nazioni femminile, previsto a Parma il prossimo 10 aprile contro l’Inghilterra. Intanto, dopo l’annuncio della scorsa settimana, la Federazione Italiana Rugby ha comunicato che Ilaria Arrighetti è risultata negativa al tampone molecolare cui è stata sottoposta, in osservanza dei vigenti protocolli, dopo che un primo controllo effettuato in occasione del raduno dello scorso sabato 27 marzo aveva evidenziato una sospetta positività.

Clicca qui per visionare la scheda di Ilaria Arrighetti, terza linea classe 1993

La Arrighetti, che si è dovuta fermare ed è stata posta in isolamento domiciliare al pari dei suoi contatti diretti, potrà tornare ad aggregarsi regolarmente assieme alle compagne di squadra dal prossimo 6 aprile a Parma, in preparazione al debutto nel Sei Nazioni fissato per il sabato successivo contro la forte Inghilterra.

Leggi anche: La presentazione del Sei Nazioni femminile, con calendario e informazioni per seguire le azzurre in tv

Le azzurre debutteranno il prossimo weekend nel Sei Nazioni femminile, ma intanto sabato 3 aprile si parte con due sfide: per la Pool A (la stessa dell’Italia) ci sarà Inghilterra-Scozia a Doncaster, per la Pool B invece Francia-Galles a Vannes.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2024: gli highlights di Italia-Scozia

La bella meta di Alyssa D'Inca non basta alle Azzurre per superare le highlanders

21 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile, Raineri: “Al di là della meta segnata, abbiamo sofferto troppo. Ci serve più possesso”

Il tecnico, amareggiato in conferenza stampa, analizza la sconfitta contro le scozzesi

20 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2024: a Parma Italia-Scozia termina 10-17

In meta per le Azzurre Alyssa D'Inca, le highlanders marcano 3 volte e conquistano 4 punti

20 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2024: la preview di Italia-Scozia

Nanni Raineri opera quattro cambi nel XV iniziale. Dirige la gara Maggie Cogger-Orr

20 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

“Vittoria For Women – The Numbers of Prevention”: le Azzurre in campo con una maglia speciale per la prevenzione dei tumori femminili

Nel pre partita di Italia-Scozia le Azzurre saranno protagoniste di un'iniziativa promossa da Vittoria Assicurazioni

19 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia Femminile, Elisa Giordano: “Per vincere con la Scozia sarà fondamentale il punto d’incontro”

La capitana è al rientro e vuole tornare a dare il massimo per la sua squadra

19 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile