Sei Nazioni 2021: la formazione della Scozia che fa visita alla Francia

Gregor Townsend ritrova Finn Russell. Un solo obiettivo: espugnare Parigi

Sei Nazioni 2021 la formazione della Scozia

Sei Nazioni 2021: la formazione della Scozia che fa visita alla Francia (Ph. Sebastiano Pessina)

Per Gregor Townsend il tempo delle decisioni è arrivato. Il ct della Scozia ha scelto infatti la formazione che venerdì 26, con calcio d’inizio fissato per le ore 21, farà visita alla Francia, nel decisivo recupero della terza giornata del Sei Nazioni 2021.

Leggi anche, Sei Nazioni: tutti gli scenari di classifica in vista di Francia-Scozia

Sei Nazioni 2021: la formazione della Scozia che fa visita alla Francia
Fra i trequarti, dopo aver superato i test relativi alla concussion che l’hanno bloccato settimana scorsa, torna titolare come mediano d’apertura Finn Russell, pronto a fare coppia in regia con l’anch’egli rientrante Ali Price, il che comporta lo scivolamento di capitan Hogg nel suo abituale slot da estremo, dove ai lati avrà da ali Graham e van der Merwe, e l’occupazione del ruolo di centri da parte di Sam Johnson e Chris Harris, quest’ultimo in sostituzione di Huw Jones che siederà in panchina.

Fra gli avanti invece tutti confermati, sia la terza linea costituita da Ritchie-Matt Fagerson-Watson sia la seconda linea composta da Gilchrist e Skinner, con l’eccezione di George Turner che in prima linea sostituisce David Cherry da tallonatore sistemandosi in mezzo Sutherland e Zander Fagerson.

A disposizione, pronti a far parte della partita quando potrà essere il loro momento, 5 avanti e 3 trequarti: Cherry, Kebble, Berghan, Craig, Haining e Steele, Hastings e Huw Jones.

Leggi anche, Sei Nazioni 2021: la formazione della Francia per la decisiva sfida contro la Scozia

Sei Nazioni 2021: la formazione della Scozia che fa visita alla Francia

15. Stuart Hogg (capitano)
14. Darcy Graham
13. Chris Harris
12. Sam Johnson
11. Duhan van der Merwe
10. Finn Russell
9. Ali Price
8. Matt Fagerson
7. Hamish Watson
6. Jamie Ritchie
5. Grant Gilchrist
4. Sam Skinner
3. Zander Fagerson
2. George Turner
1. Rory Sutherland

A disposizione: 16. David Cherry, 17. Oli Kebble, 18. Simon Berghan, 19. Alex Craig, 20. Nick Haining, 21. Scott Steele, 22. Adam Hastings, 23. Huw Jones

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Sei Nazioni Maschile, Femminile e Under 20 sarà trasmesso da Sky Sport

L'emittente trasmetterà tutte le partite del Championship oltre ai test match autunnali delle Autumn Nations Series

10 Giugno 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni Under 20 – edizione 2021 sarà trasmesso su Sky Sport

Ecco dove seguire gli azzurrini nel Championship Under 20 che comincerà il prossimo sabato 19 giugno e andrà avanti fino al 13 luglio

10 Giugno 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni torna su Sky

Accordo per la trasmissione in Italia del Torneo, che tornerà alla TV a pagamento dopo 8 anni

item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: la Francia ha già fatto segnare un record

I tagliandi venduti oltralpe toccano un picco inatteso a otto mesi dall'inizio del torneo

item-thumbnail

Sei Nazioni in TV: nel Regno Unito resta in chiaro, novità in Italia?

Le emittenti BBC e ITV continueranno a trasmettere le partite del Championship oltremanica

22 Maggio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni