Sei Nazioni: tutti gli scenari di classifica in vista di Francia-Scozia

Le prime quattro posizioni del Championship 2021 devono essere ancora assegnate: andiamo a vedere cosa può succedere venerdì

Matthieu Jalibert Francia Sei Nazioni 2021

Matthieu Jalibert, apertura della Francia al Sei Nazioni 2021 – ph. Sebastiano Pessina

Il Sei Nazioni 2021 è ancora ben lontano dal potersi considerare chiuso, visto che il recupero tra Francia e Scozia del prossimo venerdì potrà modificare ben quattro posizioni su sei della classifica. Tra il Galles (primo con 20 punti), Irlanda e Francia (seconda e terza a 15) e Scozia (quarta a 11) quattro squadre dovranno attendere la fine della sfida di Parigi per conoscere il loro piazzamento finale nel torneo. Discorsi invece chiusi per Inghilterra (quinta a 10 punti) e Italia (sesta a 0) che non possono modificare la loro posizione. Andiamo a vedere tutte le possibili combinazioni di classifica legate all’ultima giornata del Sei Nazioni, squadra per squadra:

Galles

I Dragoni saranno sicuramente molto più vicini agli scozzesi venerdì. Solo con la Francia che segna quattro mete e vince con più di 20 punti di scarto il trofeo scivolerebbe via dalle loro mani, con qualsiasi altro risultato il Torneo andrebbe in Galles. Dunque per Alun Wyn Jones e compagni ci sarà o un primo, o un secondo posto al termine del Sei Nazioni (oppure un primo condiviso, seguendo questa remota ipotesi che dichiarerebbe due vincitori)

Guarda anche: Gli highlights dell’incredibile vittoria della Francia contro il Galles nel Sei Nazioni

Francia

Come detto serve fare bottino pieno contro la Scozia. Servono cinque punti e una larga vittoria per superare il Galles. Lo spettro di posizioni che potranno occupare i Bleus alla fine del Sei Nazioni 2021 è quindi estremamente vario: si va dal primo al quarto posto. Primi con la combinazione poco fa descritti, secondi ad esempio con un pareggio o una vittoria senza bonus o con meno di 20 punti di scarto, o ancora con una sconfitta con due punti di bonus (che li porterebbe a quota 17 punti). In caso di sconfitta senza bonus ci sarebbe il quarto posto visto l’arrivo a tre con Irlanda e Scozia ma la peggiore differenza punti (al momento Irlanda +48, Francia +41, Scozia +43).

Scozia

Gli Highlanders possono ancora puntare al secondo posto finale nel torneo. Ci vorrà un’impresa, ma un successo a Parigi non appare come un sogno impossibile per la squadra di Townsend e per quanto ha fatto vedere sinora. Chiaro, la partita di Hogg e compagni dovrà essere perfetta ma questo Sei Nazioni ha veramente fatto vedere di tutto nel suo percorso. Con un successo con bonus i dark Blues sarebbero secondi da soli a quota 16 (anche in caso di bonus difensivo francese o di quattro mete Blues, non però con entrambe le combinazioni) vista la migliore differenza punti con la squadra di Galthiè. Se invece la Scozia vincesse senza bonus ci sarebbe un arrivo a tre assieme a Francia e Irlanda a quota 15, e allora si andrebbe a vedere la differenza punti (al momento Irlanda +48, Francia +41, Scozia +43).

Irlanda

Anche i “verdi” come il Galles hanno finito il loro Torneo e possono solo stare a guardare. Difficile mantenere l’attuale secondo posto (servirebbe una risicata vittoria scozzese senza alcun bonus) grazie alla differenza punti complessiva in un arrivo a tre con Francia e Scozia, più facile vederli scendere almeno di un gradino.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dal Sudafrica: “Gli Springboks entreranno di sicuro nel Sei Nazioni”

L'amministratore delegato degli Sharks non ha dubbi, e torna a parlare del sistema promozione-retrocessione citando l'Italia

24 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Galles-Scozia

I padroni di casa possono superare gli Azzurrini, gli scozzesi vogliono evitare di finire a 0. Collegamento alle 20:45

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Irlanda-Francia

Le due squadre si giocano il secondo posto nel Torneo. Collegamento alle 17:30

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia coraggiosa ma l’Inghilterra passa 27-17

Dopo un primo tempo difficile gli azzurrini tengono duro e poi mettono sotto gli inglesi, che vengono fuori solo nel finale e vincono partita e Sei Na...

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia Under 20: la formazione per la gara con l’Inghilterra

Andreani guida una formazione che vede in mediana la coppia Garbisi-Ferrarin. Kick off previsto per domani alle ore 14.45

12 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: programma e dirette tv e streaming della quinta giornata

Il torneo si chiude martedì 13 luglio, con alcuni cambiamenti orari rispetto ai primi quattro turni

11 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni