La formazione della Scozia con Hogg all’apertura per la gara contro l’Italia – Sei Nazioni 2021

Le scelte di Gregor Townsend per l’ultima giornata del torneo, contro gli Azzurri

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 18 Marzo 2021, 16:33

    Incredibile come anche gli allenatori avversari – dopoi nostrani – devono affidarsi a frase prestampate per dire qualcosa su di noi (il fatto che ci siamo comportati meglio fuori casi che vuol dire? Subito 35-40 punti invece di 45-50?). Comunque mettono la Francia nel mirino e buttano giù qualche cambio. Di tutto rispetto, sia chiaro.

    • Winchester 18 Marzo 2021, 19:10

      Le frasi prestampate sono una conseguenza del professionismo, che piaccia o meno.

  2. mikefava 18 Marzo 2021, 16:40

    Formazione molto rimaneggiata, nella quale spicca Stuart Hogg mediano di apertura…mi stupisce l’assenza di Finn Russell: è infortunato? O semplicemente stanno schierando la Scozia B perché credono di vincerla facile? Attenzione a sottovalutarci così tanto, secondo me…

    • aries 18 Marzo 2021, 17:13

      Dici che hanno già acceso la motosega e gli stanno rifacendo la carburazione? Io lo spero, ma se siamo mosci come l’ultima possono chiamare anche una squadra intera di boscaioli macedoni e vincono lo stesso

      • mikefava 19 Marzo 2021, 03:10

        Anch’io spero che non saremo mosci…la formazione mi fa cautamente sperare in qualcosa di meglio del solito, ma non ci giurerei assolutamente. Però è probabile che le scelte di Townsend siano dettate da necessità, infatti Russell è effettivamente infortunato, a quanto ho capito, come credo anche Cummings e J. Gray…però continuo a non capire Hogg apertura, con Van Der Walt in panchina e Maitland estremo: configurazione molto strana.

  3. mikefava 18 Marzo 2021, 16:48

    È pur vero che Darcy Graham e Huw Jones non sono giocatori di seconda fascia…ma Zander Fagerson non era squalificato per tutto il Sei Nazioni? Però Maitland estremo al posto di Hogg per noi è meglio, eh, non ce lo vedo molto…

  4. jacoponitti 18 Marzo 2021, 17:10

    Fuori Russell e Hastings, ed ecco che all’aperura viene schierato un estremo. Questo per dire che gli scozzesi non hanno una profonditò particolarmente superiore alla nostra.
    E dire che schierano ben 10 giocatori non di formazione nei 23. Per fare un paragone, noi ne abbiamo a referto solo 5.

    • mikefava 18 Marzo 2021, 18:03

      E dire che hanno un’apertura di ruolo in panchina…che è Van Der Walt. Però preferiscono giocare con Hogg fuori ruolo…mah.

      • jacoponitti 18 Marzo 2021, 18:10

        Evidentemente Townsend non ha fiducia in Van Der Walt. Mi chiedo perché naturalizzare un giocatore se poi non lo si utilizza nemmeno in una circostanza come questa

        • Ventu 18 Marzo 2021, 18:42

          VDW ha già giocato per la scozia e bene. Credo che vogliano vedere se Hogg vicino alla linea possa far male. Temo proprio che ne vedremo di belle…

          • jacoponitti 18 Marzo 2021, 21:02

            Ha un cap dalla panchina. Questo sarà il secondo. Di nuovo dalla panchina

          • mikefava 19 Marzo 2021, 01:14

            Devo dire che, se non fosse per Finn Russell, la Scozia in mediana lascerebbe parecchio a desiderare…né Hastings, né Weir mi hanno convinto all’apertura. E Ali Price come mediano di mischia non mi fa impazzire, specie se si pensa che dovrebbe essere l’erede di Greig Laidlaw.

  5. Louie 18 Marzo 2021, 17:10

    Scozia in versione semi-sperimentale con noi,io mi auguravo di trovare Finn Russel sottotono ma questi addirittura non lo hanno schierato?Ma veramente valiamo così poco?

  6. albe 18 Marzo 2021, 17:16

    Russel era uscito per concussion la settimana scorsa, nessuna mancanza di rispetto… dai, per favore

  7. Ovale 18 Marzo 2021, 17:32

    Hogg è spesso primo ricevitore nelle dinamiche del gioco, è un giocatore di grande qualità e non è la prima volta che gioca 10. Huw Jones ha perso un po’ di msalto negli ultimi due anni, ma è fortissimo. Saranno un po’ rimaneggiati, ma sono preparati e dietro hanno bei cavalli. Se l’Italia prende un bonus è già un buon risultato visti i precedenti.
    La Scozia ha un bacino ristretto, ma sono molto bravi a individuare ragazzi scozzesi o comunque eleggibili cresciuti o nati all’estero e giocatori equiparabili di alto livello. Da questo punto di vista abbiamo solo da imparare e non farci più sfuggire ragazzi come Paolo Odogwu.

  8. Antonio B. 18 Marzo 2021, 17:49

    vabbe’, le frasi di circostanza sono anche buona educazione e rispetto per atleti avversari. Cosa dovrebbero dire che l’Italia fa schifo?
    Hogg a 10 si è visto con Glasgow negli anni scorsi contro le Zebre (quando venivano in gita parrocchiale). Finì tanto a poco per loro, ma un po’ di ruggine nei gesti la si vide. Diciamo che Russell ha le capacità di uccellare la nostra difesa in 70 modi diversi, Hogg si terrà su cose più semplici e meno estrose.

    Con Padovani lato Italia penso anche sarà il festival delle bombarde.

  9. roff 18 Marzo 2021, 21:30

    Hogg è il leader assoluto di squadra

  10. Camoto 18 Marzo 2021, 22:43

    Gregor, grazie per i complimenti tutt’altro che meritati. Gentleman

  11. F.A.L 19 Marzo 2021, 09:30

    Il risultato finale non è in discussione a meno di qualche miracolo..ma almeno che rincasino pensando “abbiamo vinto ma quante botte abbiamo preso”.

Lascia un commento

item-thumbnail

Dal Sudafrica: “Gli Springboks entreranno di sicuro nel Sei Nazioni”

L'amministratore delegato degli Sharks non ha dubbi, e torna a parlare del sistema promozione-retrocessione citando l'Italia

24 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Galles-Scozia

I padroni di casa possono superare gli Azzurrini, gli scozzesi vogliono evitare di finire a 0. Collegamento alle 20:45

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Irlanda-Francia

Le due squadre si giocano il secondo posto nel Torneo. Collegamento alle 17:30

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia coraggiosa ma l’Inghilterra passa 27-17

Dopo un primo tempo difficile gli azzurrini tengono duro e poi mettono sotto gli inglesi, che vengono fuori solo nel finale e vincono partita e Sei Na...

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia Under 20: la formazione per la gara con l’Inghilterra

Andreani guida una formazione che vede in mediana la coppia Garbisi-Ferrarin. Kick off previsto per domani alle ore 14.45

12 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: programma e dirette tv e streaming della quinta giornata

Il torneo si chiude martedì 13 luglio, con alcuni cambiamenti orari rispetto ai primi quattro turni

11 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni