Manu Tuilagi vuole rientrare…ballando la salsa!

Il trequarti inglese ha scelto un modo molto particolare per recuperare dall’infortunio che lo tiene fuori dallo scorso settembre

Manu Tuilagi è fuori dalla nazionale inglese dal Sei Nazioni 2020 ph. Sebastiano Pessina

Manu Tuilagi è fuori dalla nazionale inglese dal Sei Nazioni 2020 ph. Sebastiano Pessina

Nel mondo del rugby odierno se ne sono sentite tante di maniere per recuperare la forma, ma forse ciò che sta facendo Manu Tuilagi è una novità. Il fortissimo trequarti inglese, che ha sinora ottenuto 43 caps internazionali, è fuori dallo scorso settembre per via di un infortunio al tendine riportato quando giocava con i suoi Sale Sharks. Dovrebbe averne ancora per un paio di mesi, quindi il suo Sei Nazioni è finito, ma la volontà del giocatore è quella di tornare in corsa per una maglia dei British and Irish Lions, e per farlo tornando al 100% ha ammesso di aver imparato a ballare la salsa.

Alex Sanderson, director of rugby dei Sale Sharks ha detto: “Tutto vero, Manu Tuilagi sta ballando per aiutare il suo corpo a recuperare. Oltre a quello fa delle escursioni, e siamo fiduciosi di poterlo ritrovare in buona condizione quando tornerà”. Come si è arrivati al ballo per Tuilagi? “La moglie di un nostro giocatore, che si occupa anche di fare i test per il virus, gli sta insegnando la salsa. Può essere utile per i movimenti della sua caviglia”.

Leggi anche: Sei Nazioni 2021, Gauzere ha ammesso di aver sbagliato durante Galles-Inghilterra

Va detto come quella di Tuilagi non sia la prima storia di un giocatore amante del ballo, soprattutto in Inghilterra: Ben Cohen, Gavin Henson, Matt Dawson e Thom Evans avevano preso parte a un concorso chiamato Strictly Come Dancing, con Dawson che nel 2006 arrivò secondo.

Sempre Sanderson ha detto: “Non l’ho ancora visto ballare la salsa, ma per le sue dimensioni è sicuramente molto agile e abile con i piedi. Contiamo di averlo tra cinque settimane per i primi allenamenti, e di poterlo comunque schierare nella parte finale della stagione”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo

item-thumbnail

Sam Cane si ritira dal rugby internazionale: non farà più parte degli All Blacks

L'avanti chiuderà la sua esperienza alla fine del 2024

item-thumbnail

Galles: un’assenza e un ritorno di peso in vista dei test match estivi

Due degli uomini più influenti del pack ritornano a disposizione, ma non mancano le defezioni

item-thumbnail

Owen Farrell pronto a sfidare la Francia il prossimo giugno

L'apertura dei Saracens sfiderà i rivali transalpini con la maglia del World XV