Francia, Laporte: “Fabien Galthié ha lasciato la bolla”

L’head coach a Parigi per una partita del figlio dopo la gara con l’Italia, FFR sotto pressione

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mistral 1 Marzo 2021, 10:56

    …CVD, il capro espiatorio è stato individuato, BL da buon presidente e politico difende FG ma nel contempo si tira fuori dalle polemiche, ora la scelta “politica” é: si procede con la rimozione del commissario tecnico o si insabbia in attesa del grande slam e della RWC 2023 che è alle porte?… a Laporte (!) la decisione, in ogni caso la bolla blu é esplosa…

  2. narodnik 1 Marzo 2021, 11:18

    La Scozia ha ragione e dovevano darla persa a tavolino senza rimandare.

    • LiukMarc 1 Marzo 2021, 11:30

      Ah assolutamente, avevan ragione prima per me, figuriamoci ora.

  3. LiukMarc 1 Marzo 2021, 11:18

    “Non vedo dove sia il problema, ma non sono un dottore”, io alla gente che dice cosi taglierei la lingua…

  4. Gremo 1 Marzo 2021, 11:31

    Tifo Francia, spero ancora in un Grande Slam, ma al contempo se la ministra togliesse loro l’autorizzazione di giocare goderei come un riccio.

    • onit52 1 Marzo 2021, 11:37

      …mi permetto di condividere…ignoranti ( nel senso di non conoscere) , ma arroganti.
      Scozia ha straragione…vittoria alla Scozia.
      Il guaio è che non è / sono i soli ..cosa deve succedere ancora perché di comprenda la gravità della situazione.

  5. carpediem 1 Marzo 2021, 12:05

    grande Laporte !!!!!!!!!

  6. Gio33 1 Marzo 2021, 12:39

    Per chi fosse interessato qui c’é l’intervista in francese
    https://www.youtube.com/watch?v=DBR2ifl9yxw
    Oltre alle argomentazioni di Laporte al limite del passivo aggressivo (tra la minaccia di diffamare seduta stante i giornalisti presenti, usare la variante inglese come alibi del fallimento della bolla di Macoussis e ciò che é già stato citato nell’articolo) la cosa che più mi preoccupa é come la nostra federazione sia contenta di essere alleata di un soggetto del genere dato che se la FFR ha portato a casa la RWC2023 é stato grazie ai 3 voti italiani.

  7. kinky 1 Marzo 2021, 12:42

    Tranquilli finirà tutto in una……”bolla” di sapone! Figuriamoci se dopo svariati anni di difficoltà, adesso che sembra abbiano trovato la quadra con allenatori e giocatori con un mondiale da giocare in casa se mandano a casa Galthiè!

    • mistral 1 Marzo 2021, 13:40

      …mmhhh!… la ministra vuole un responsabile e la FFR è soggetto ministeriale, quindi “deve” obbedirgli, oltretutto Laporte essendo stato anche lui ministro dello sport, con Sarko, sa bene quali siano le implicazioni politiche se la direttiva ministeriale rimane disattesa… se BL deve scegliere tra la propria testa e quella di Galthié, credo proprio non avrà esitazioni, malgrado la loro pluridecennale amicizia…

      • Superignazzio 1 Marzo 2021, 13:50

        visto che il giocattolo funziona bene e serve un colpevole basta rivolgersi ad una “pecora” alla gassman per intenderci

        • mistral 1 Marzo 2021, 14:27

          …la posta in palio è troppo alta, è in gioco la credibilità politica del ministero, nonché a breve le elezioni del presidente della LNR che vedono in campo il candidato-ombra di Lorenzetti (da sempre acerrimo nemico di Laporte), candidato che a questo punto partirà con il voto di tutti i presidenti del top14 contrari alla politica della “bolla” federale… si aggiunga il carattere non proprio “amabile” dei due, secondo me non finirà a tarallucci e vino…

  8. Camoto 1 Marzo 2021, 15:19

    Avevo provato anche a difenderli.
    Mi cospargo di cenere e chiedo venia afli altri utenti.

  9. Ovale 1 Marzo 2021, 16:18

    L aprtita andava rinviata ovviamente per la tutela della salute di chi va in campo. Ora se emergono responsabilità, non vedo perchè la Scozia debba pagarne le conseguenze.
    “Per me ha il diritto di lasciare il ritiro in ogni momento se si mette la mascherina.”….come se le regole le decidesse lui…

  10. madmax 1 Marzo 2021, 17:41

    Laporte fa sembrare Jones simpatico. Appena hai dei dubbi chiama Galthie e ti passa subito.

  11. LuLu 1 Marzo 2021, 17:52

    È la Francia, signori. Ma scherziamo?! Finira’ tutto in un nulla di fatto. Fosse stata il cucchiaio di legno dell’Italia, ci sbattevano direttamente fuori dal torneo senza passare dal via..

  12. mistral 1 Marzo 2021, 20:01

    …LuLu, tranquillo, per almeno altri due anni il cucchiaio di legno è assegnato, nessuno vuole sbattere fuori l’italia!… almeno fino al 2024!… 🙂

  13. mikefava 1 Marzo 2021, 20:44

    Più che altro, dopo tutto quello che hanno rotto le palle, che volevano una bolla in comune per tutti e quasi quasi manco volevano dare il consenso alla squadre britanniche per giocare…hanno fatto una figura di merda grande quanto la Francia. Fanno sempre i superiori, salvo poi rivelarsi per quello che sono, cioè dei palloni gonfiati. A livello rugbistico non ho alcuna simpatia per la Francia e anche per l’Inghilterra, in quanto dimostrano sempre una spocchia davvero fastidiosa. Grande rispetto invece per Irlanda, Galles e Scozia (che infatti si sono create il loro campionato a parte), fosse per me si giocherebbe il Tre Nazioni,

  14. Interza 2 Marzo 2021, 21:00

    una bella frittata francese…e ci prendono sempre in giro…

Lascia un commento

item-thumbnail

L’Irlanda darà un contratto da professionista a 43 rugbiste

Per la Federazione irlandese è la prima iniziativa simile legata al rugby union

item-thumbnail

Andy Farrell ha rinnovato con l’Irlanda fino al 2025

Il prolungamento del contratto arriva dopo la storica vittoria nella serie in Nuova Zelanda contro gli All Blacks

29 Luglio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: i risultati del quarto turno e la classifica aggiornata

Prosegue il testa a testa tra Francia e Inghilterra

24 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni