Sei Nazioni, Irlanda: Andy Farrell è in discussione?

L’ex nazionale Stephen Ferris parla delle prossime due gare nel Championship come due sfide decisive per i verdi

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 17 Febbraio 2021, 13:00

    Questa squadra è parente lontana di quella del 2018/2019, manca la qualità di Murray/Sexton, gli stessi che oggi purtroppo sono nella fase calante della loro carriera. In compenso c’è un Ringrose che sta ritornando ad essere quel giocatore straordinario che avevamo conosciuto, Lowe un valore aggiunto.
    Purtroppo però questa squadra gioca un rugby che nei multifase perde efficacia, calciando sistematicamente i possessi nonostante abbiano campo e situazioni da giocare.
    Bisognerebbe chiedere il perchè di questa strategia a Farrell, un allenatore che a mio avviso è un eccezionale assistent coach, ma un sufficiente head coach, tra le scelte di certi giocatori, che ci fa Burns in campo?!?!?, e le scelte tattiche, per me ad oggi non sta affatto convincendo.
    Anche lui come Pivac va alla ricerca immediata del consenso sportivo che solo le vittorie riescono a portare, accantonando la costruzione della squadra per il prossimo mondiale, di quelli ieri in campo pochi ci arriveranno per limiti d età…
    L’Irlanda ha quel grosso problema da risolvere, ovvero quello di cercare di spostare l’apice della curva di crescita nell anno del mondiale e non la stagione prima…i giocatori per fare questo non mancano e sono sempre più convinto che nel Leinster di oggi, ci sarebbero almeno 4/5 giocatori che oggi meriterebbero di essere al 6N.

  2. narodnik 17 Febbraio 2021, 13:25

    Se perdono la prossima salta.

    • roff 17 Febbraio 2021, 14:34

      con noi??

      L’ultima nostra vittoria con i verdi c’era Jackson all’apertura…come scordarlo

      Hanno un problema evidente all’apertura…speriamo!

  3. fulvio.manfredi 17 Febbraio 2021, 13:39

    Tranquilli, ci pensiamo noi..

  4. mikefava 21 Febbraio 2021, 02:46

    Non è sicuramente la migliore Irlanda, anzi, è la peggiore vista da parecchio tempo a questa parte…ma comunque la vedo dura che vengano a perdere anche con noi. Sinceramente contro la Francia sono stati sfortunati, pur con una squadra molto rimaneggiata hanno tenuto testa ai galletti, perdendo con soli due punti di scarto. Ecco, magari dovrebbero iniziare però a rinnovare un po’ la rosa, i giocatori attuali sono gli stessi da tempo immemore e non potranno durare ancora molto. Infatti l’Inghilterra si trova nella stessa situazione e sta soffrendo allo stesso modo, ha sempre quegli stessi giocatori da molto tempo. Scozia e Galles hanno iniziato ad operare un rinnovamento, anche se non totale…e comunque si nota in positivo. Il cambiamento più radicale è il nostro…speriamo che serva per il futuro, che serva davvero.

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Irlanda-Francia a rischio spostamento?

Una disposizione del governo della Repubblica d'Irlanda tiene i riflettori accesi sul match decisivo per la classifica della Pool B

12 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: highlights del secondo turno, classifiche e calendario

L'Inghilterra conquista la finale, l'Irlanda manda un messaggio alle francesi

11 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile 2021: Un’Irlanda devastante lancia la sfida alla Francia per il primo posto

Galles battuto 0-45 al Cardiff Arms Park. Le Verdi si presentano al meglio alla super-sfida di sabato contro Les Bleues

10 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile 2021: primo tempo positivo, ma l’Italia si scioglie al cospetto dell’Inghilterra 3-67

Le ospiti scavano il solco nell'ultimo quarto di gara, in cui le azzurre non riescono ad opporre resistenza

10 Aprile 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni