Benetton, Tiziano Pasquali: “Sabato sarà una bella lotta in Scozia”

Il pilone dei Leoni si aspetta una gara veloce e intensa, dove a fare la differenza dovrà essere la disciplina messa in campo a Glasgow

Benetton Rugby: Tiziano Pasquali ha fatto il punto della situazione in vista della partita di sabato a Glasgow ph. Ettore Griffoni

Benetton Rugby: Tiziano Pasquali ha fatto il punto della situazione in vista della partita di sabato a Glasgow ph. Ettore Griffoni

Questo weekend torna il Pro14 per il Benetton, che sabato pomeriggio alle 15.30 sarà impegnato in Scozia contro i Glasgow Warriors nel recupero dell’11esimo turno. I Leoni stanno lavorando da lunedì per preparare il match, e a fare il punto della situazione ci ha pensato il pilone Tiziano Pasquali. “Sapevamo che non avremmo giocato lo scorso weekend, quindi abbiamo messo a punto e analizzato bene la partita che andremo ad affrontare sabato a Glasgow. E’ una squadra molto competitiva e forte, noi veniamo da una sconfitta contro Munster in cui potevamo gestire meglio gli ultimi minuti e siamo stati anche un po’ sfortunati, però si è visto che siamo una squadra di sostanza. Bisogna essere più cinici, specialmente ogni volta che si entra nella difesa avversaria, perciò uscirne fuori con dei punti. Questo dovremmo metterlo in pratica contro Glasgow, una squadra che gioca prima di tutto bene, molto organizzata e dobbiamo essere pronti a sfidarli”.

Leggi anche: Benetton Rugby, rinnovo di contratto fino al 2024 per Halafihi e Tavuyara

A Tiziano Pasquali è poi stato chiesto quali secondo lui saranno gli aspetti fondamentali del match, quelli su cui puntare maggiormente per portare a casa un risultato positivo dopo tante beffarde sconfitte: “Contro Glasgow sarà fondamentale la disciplina, assolutamente. Dovremo essere bravi a non dare loro l’opportunità di guadagnare territorio e di non dare loro punti, tramite una rigida disciplina. Quindi questo sarà uno degli aspetti più importanti e abbiamo visto che contro Munster è stato un settore tenuto sotto controllo da parte nostra. Contro Glasgow cercheremo di non fare errori sulla disciplina e non concedere loro punti facili dai calci di punizione”.

Che tipo di gara si aspetta Tiziano Pasquali a Glasgow? “Giochiamo su un campo sintetico quindi sarà sicuramente una partita veloce e intensa, noi ci stiamo infatti allenando per lavorare sull’intensità da portare in partita e per cercare di giocare il miglior rugby sabato a Glasgow. Warriors che abbiamo visto nella loro ultima gara come abbiano messo in difficoltà in molte fasi di gioco Edimburgo; noi faremo di tutto per non trovarci impreparati in Scozia”.

Leggi anche: Benetton, il club ha messo gli occhi sul pilone argentino Tetaz Chaparro

I Warriors hanno una delle migliori mischie del torneo, quindi in prima linea sarà una gran battaglia.
“Sarà una bella lotta, noi li abbiamo studiati e non ci vogliamo far trovare impreparati sabato quando scenderemo in campo. Sappiamo che loro sono una grande squadra, con un’ottima organizzazione sia nei trequarti, ma specialmente in mischia. Ne siamo a conoscenza e non vediamo l’ora di confrontarci contro quest’ottima squadra”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Benetton-Ospreys

Altalena emozionale a Monigo, con i gallesi chela spuntano nel finale

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Bisogna imparare a gestire meglio le partite per non trovarci sempre spalle al muro”

L'head coach di Treviso Marco Bortolami analizza in conferenza stampa la sconfitta contro Ospreys fra rammarico per il risultato e soddisfazione per i...

item-thumbnail

URC: contro gli Ospreys Benetton illude, sprofonda e risorge, ma non basta

Bellissima partita a Monigo: finisce 29-26 per i gallesi grazie a un calcio di Myler nel finale

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Ospreys

Due squadre con molte cose in comune: entrambe vogliono tornare a vincere. Calcio d'inizio alle ore 16:05

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei Leoni che attende gli Ospreys a Monigo

Tante novità nei Leoni che attendono i gallesi e vanno a caccia della terza vittoria stagionale nello URC