Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista al candidato Alfredo Gavazzi

Il 69enne bresciano, attuale presidente FIR, ci racconta il suo programma e la sua visione per il rugby Italiano del prossimo quadriennio

COMMENTI DEI LETTORI
  1. jack 15 Gennaio 2021, 09:20

    ….neanche una parola sul massimo campionato domestico

  2. fido 15 Gennaio 2021, 09:27

    forza presidente, non pensi a tutte le malelingue presenti in onrugby, il nostro Rugby è in salute, abbiamo pareggiato con la Nuova Zelanda e stracciato le Fiji, risultati migliori della storia! Ora il suo obiettivo personale è seguire le orme di altri grandi presidenti federali tipo Petrucci!

  3. Nickkkkk 15 Gennaio 2021, 10:19

    Effettivamente manca la citazione del mitico pareggio contro gli AB che ha alzato il livello della nostra World Cup.. Però ha citato gli innumerevoli progressi della nazionale, che perde da 5 anni consecutivi ma è sempre in crescita….cosi come le franchigie del pro14

  4. LiukMarc 15 Gennaio 2021, 11:51

    Posso direi una cosa (che prescinde da Gavazzi e la sua ricandidatura)? Io non sono del tutto d’accordo che un presidente federale debba porsi degli obiettivi di vittorie delle nazionali. O meglio, pensare di porsi obiettivi tali senza lavorare a n altre cose (cose che, mi spiace dirlo, ma sono decenni che qui non vengono fatte). In fondo non va lui in campo, non fa la selezione, non da schemi e non allena. I risultati devono essere la conseguenza si di una serie di scelte e decisioni prese dalla federazione, ma nei programmi mi concentrerei su quelle (investimento vivai, infrastrutture, rilancio e qualità l campionato, staff di allenatori e preparatori per la nazionale, formazione allenatori, arbitri e U20). Vero che poi una presidenza si valuta anche su questo, ma solo chi non conosce l’intero sistema si ferma a questo.
    Comunque un paio di domande belle “scomode” della redazione che non mi aspettavo. Certo che poi le risposte mi sembrano abbastanza autoreferenziali (cosa vuol dire che “dovevo fare un mandato per instradare e far crescere persone per prendere il mio posto”? Mica le federazioni vanno avanti a delfini e figliocci…)

  5. gasport 15 Gennaio 2021, 12:39

    Senza nemmeno leggere l’intervista, indipendentemente dalla mia posizione nei suoi confronti…
    Pensavo Gavazzi non si sarebbe ricandidato considerando le sue non perfette condizioni di salute..Augurandogli tutto il bene e la salute del mondo, sarebbe stato il momento giusto per fare un passo di lato, uscendo tutto sommato in piedi (quando c’è di mezzo la salute, viene riabilitato chiunque..)
    Purtroppo LiukMarc il mondo delle favole non esiste..Tutto in Italia va avanti con delfini e figliocci, non solo le federazioni…

    • LiukMarc 15 Gennaio 2021, 14:44

      Era l’esplicita menzione tra le motivazioni che mi ha sorpreso (per quanto uno possa apprezzarne il candore).

      • Pivez 15 Gennaio 2021, 17:36

        Non fa mistero del fatto che il rugby in Italia è “cosa sua”, come l’accordo con CVC… toccagli il portafoglio

  6. aries 15 Gennaio 2021, 15:07

    Beh qualcuno ľha letta, mi pare già un successo. Arrivederci e avanti il prossimo.

    • narodnik 15 Gennaio 2021, 17:24

      7 candidati fa pensare che ce lo meritiamo il terzo mandato,se agli oppositori interessava vincere avrebbero fatto causa comune.Se neanche i risultati delle gestioni precedenti sono riusciti a creare una alternativa concreta ha ragione lui non sono pronti a gestire la fir e i soldi che stanno per arrivare.

      • aries 15 Gennaio 2021, 17:32

        Probabilmente hai ragione

        • onit52 15 Gennaio 2021, 20:38

          …narodnik hai ragione ( …se agli oppositori interessava ecc ecc. )……..ma evidentemente non era possibile mettersi d’ accordo visto che due candidati erano / hanno condiviso scelte fatte fino ad ora quindi colpevoli o meritevoli dello stato di cose attuali..
          …..resta invece da capire quanto , rispetto precedente situazione, sarà stata indebolita , perché indebolita lo è di certo la posizione di Innocenti…
          Infine, con grande rispetto per la redazione, però , qualche approfondimento in seguito a certe risposte penso andava fatta …..esempio questione zebre e in generale quando si vantano successi …che non a tutti appaiono tali ( eufemismo )….e mi sembra già segnalato: ma ed il massimo campionato italiano???

      • LiukMarc 15 Gennaio 2021, 17:41

        Si ma visto quanto fatto (e non fatto) negli ultimi 8 anni, manco lui…

  7. narodnik 15 Gennaio 2021, 17:04

    7 candidati dei quali 3 dalla sua fa pensare che ce lo meritiamo il terzo mandato,se agli oppositori interessava vincere avrebbero fatto causa comune,

    • western-province 16 Gennaio 2021, 12:13

      leggendo l’intervista sembra che il suo fronte sia spaccato in 3 (e la candidatura di Saccà è piuttosto rumorosa) , credo che prima delle elezioni ci sarà ancora qualche accordo e qualche ritiro di candidati

  8. turcomanno2014 16 Gennaio 2021, 09:36

    Il problema sono i soldi del fondo cvc, che muovono gli appetiti dei magnifici gestori del rugby, così come i soldi del recovery fund hanno fatto esplodere la gazzara tra i partiti per il loro uso.
    Poveri noi

  9. Parvus 16 Gennaio 2021, 11:12

    è troppo difficile appoggiare il dott gavazzo.
    ci vuole molta forza di volontà per essere positivi nei suoi confronti.
    io non avrei tutta questa forza!

Lascia un commento

item-thumbnail

Altri 4 giovani prospetti entrano nelle Accademie di Franchigia

Due atleti approderanno all'Accademia del Benetton, altri due a quella delle Zebre

29 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Serie A Elite: ieri a Bologna l’incontro tra FIR e Club

Sul tavolo il rilancio del campionato, il numero di squadre partecipanti, la distribuzione dei permit player e la formula della Coppa Italia

29 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: approvato il Bilancio Preventivo 2024

Avvallato a maggioranza dal Consiglio Federale verrà ora inviato agli organi preposti per approvazione

27 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

L’impatto economico del Sei Nazioni 2023 sull’Italia: oltre 37 milioni di euro per Roma e la regione Lazio

Sono stati presentati gli studi relativi all'indotto creato dalle 3 partite casalinghe del Torneo dell'anno scorso

7 Marzo 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Accademie U23 Zebre e Benetton: la lista dei 12 atleti che completeranno il proprio percorso di formazione

Al termine i giocatori potranno trovare spazio nei roster delle franchigie o delle squadre della Serie A Elite

8 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR e Ministero dell’Istruzione e del Merito sottoscrivono il protocollo “Scuole in meta”

Un documento di intesa che contribuisce a portare il rugby all’interno degli istituti scolastici

21 Dicembre 2023 Rugby Azzurro / Vita federale