Rugby World Cup 2023: il girone dell’Italia alla Coppa del Mondo in Francia

Gli azzurri sono stati inseriti nella difficilissima Pool A, con avversarie di livello assoluto

Alla Rugby World Cup 2023 l'Italia è stata inserita nella Pool A ph. Sebastiano Pessina

Alla Rugby World Cup 2023 l’Italia è stata inserita nella Pool A ph. Sebastiano Pessina

Il sorteggio svoltosi a Parigi ha delineato il girone dell’Italia alla Rugby World Cup 2023. Gli azzurri, sempre presenti in tutte le dieci edizioni del Mondiale ovale, erano nella fascia tre e sono stati sorteggiati nel girone A di France 2023 con Nuova Zelanda (fascia uno), Francia (fascia due) e le due squadre America 1 (fascia quattro) e Africa 1 (fascia cinque) che emergeranno dalle fasi di qualificazione che si svolgeranno tra il 2021 e l’inizio del 2022 (qui trovate i criteri di qualificazione).

L’edizione francese della rugby Rugby World Cup penderà il via venerdì 8 settembre 2023 e si concluderà, con la finalissima, sabato 21 ottobre 2023.

Leggi anche: Rugby World Cup 2023: date, città e stadi del prossimo appuntamento iridato.

Alla Rugby World Cup 2023 la pool A sarà dunque questa:

– Nuova Zelanda

– Francia

– Italia

– America 1

– Africa 1

Leggi anche: Tutti i gironi della Rugby World Cup 2023

Il girone dell’Italia alla Rugby World Cup 2023 comprende dunque la squadra padrone di casa per la quarta volta. La prima fu nel 1987, quando l’Italia sfidò gli All Blacks, poi Campioni, la seconda nel 1991 nella manifestazione organizzata congiuntamente da diverse federazioni, compresa l’Inghilterra che finì nella pool degli azzurri, stessa cosa che si ripetè nel 1999 (anche qui la manifestazione non fu giocata solo sul suolo inglese).

Inutile dire quanto non sia stata fortunata la Nazionale azzurra in questo sorteggio, dove ha pescato due squadre che sicuramente potranno essere inserite nel novero delle pretendenti alla vittoria finale nella Rugby World Cup 2023. Nuova Zelanda e Francia saranno estremamente difficili da spostare rispetto ai primi due posti della classifica, mentre ancora non si conoscono i nomi delle altre due squadre qualificate che comunque saranno una formazione proveniente dalle Americhe e una dall’Africa (verosimilmente potrebbero essere Stati Uniti e Namibia queste due).

Risulta quasi incredibile l’unione che sembra inscindibile tra Italia e Nuova Zelanda alla Coppa del Mondo: per la settima volta su dieci edizioni, gli azzurri sfideranno gli All Blacks. L’edizione del 2023 si aggiunge alle sei già passate, cioè 1987, 1991, 1999, 2003, 2007 e 2019. Sarà invece la seconda occasione nella quale Italia e Francia si sfideranno in una pool di una Rugby World Cup: capitò prima solo nel 2015, quando nel torneo giocato in Inghilterra i Bleus vinsero 32 a 10 nella partita d’esordio.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: rimontone USA, Canada battuto 38-16 dopo la sconfitta dell’andata

Con una grandissima rimonta gli Stati Uniti conquistano la prima finale delle qualificazioni americane: il 2 e il 9 ottobre si giocherà USA-Uruguay

12 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

RWC 2023: Stati Uniti e Canada di nuovo contro per la qualificazione

Sfida di ritorno importante tra le due nazionali nordamericane, anche se non ne uscirà un verdetto definitivo

10 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: assegnati i diritti tv in Francia

Decine di milioni di euro spesi per trasmettere i prossimi due tornei iridati, con Nuova Zelanda 2022 che si affianca a Francia 2023

6 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: entra nel vivo la corsa americana per un posto nel girone con l’Italia

Canada-Stati Uniti apre il percorso americano per i due posti in palio alla prossima Coppa del Mondo. Ecco tutti i passaggi previsti

2 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: le (grandi) novità dal percorso di qualificazione

Il cammino verso il mondiale comincia a delinearsi per molte nazionali: ecco il punto della situazione

2 Agosto 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023