Galles: si dimette il tecnico della difesa Byron Hayward

Alla vigilia della Autumn Nations Cup, qualcosa inizia a scricchiolare nella gestione Pivac?

Galles Byron Hayward Wayne Pivac

Il tecnico della difesa del Galles Byron Hayward si è dimesso dal suo ruolo (Ph. Sebastiano Pessina)

Terremoto tecnico in casa Galles, alla vigilia della Autumn Nations Cup: dal sito della Federazione Gallese si apprende infatti che il tecnico della difesa Byron Hayward, assistente del capoallenatore Wayne Pivac, si è dimesso con effetto immediato dal suo ruolo.

Il punto di vista dell’head coach dei Dragoni
Queste le dichiarazioni di Pivac nella circostanza: “Vorrei ringraziare Byron per tutto quello che ha fatto –  fa sapere – e per l’onestà mostrata negli ultimi meeting che abbiamo avuto.
Ho lavorato complessivamente sei anni e mezzo al suo fianco (considerando anche i trascorsi comuni con gli Scarlets, ndr): è un tecnico che ha avuto grande successo nella sua carriera”.

Poi ha proseguito: “Riflettendo sugli ultimi match, abbiamo convenuto insieme che la decisione del suo allontanamento, mediante le dimissioni, fosse la scelta migliore per tutti. A breve termine, vi posso dire, che non annunceremo un sostituto, ma saremo noi stessi dello staff a cercare di gestire in maniera complementare la fase difensiva. Più avanti invece annunceremo un profilo che si inserirà nei quadri tecnici”.

Leggi anche, Autumn Nations Cup: il calendario completo del torneo

Le parole di Byron Hayward
“Mi sono divertito col Galles – ha esordito nella sua disamina – e per me è stato un onore allenare il mio Paese. Come ho sempre detto, sin dal momento in qui sono arrivato qui, la squadra viene prima di tutto e dopo aver parlato con Wayne abbiamo pensato che questa fosse la miglior scelta da fare”.

“Quando ho assunto questo ruolo, lo scorso anno, mai avrei pensato di andarmene. Ma ripeto: è la decisione giusta in questo momento, alla vigilia di una nuova competizione. Auguro a Wayne e alla squadra tutto il meglio per il futuro”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni