Top10: programma e formazioni della prima giornata

In campo solo 2 partite. Kick-off alle 15, diretta streaming sui canali social della FIR e su OnRugby

Top10: programma e formazioni della prima giornata

Top10: programma e formazioni della prima giornata

A distanza di oltre 8 mesi dall’ultima volta, il Top10 – rispetto a marzo ha perso San Donà e Medicei, che hanno scelto di ripartire dalle categorie inferiori -, massimo campionato nazionale ovale giunto alla sua 91esima edizione, torna in campo quest’oggi – ore 15, diretta streaming sui canali social di FIR, e su OnRugby -, con la prima giornata del torneo ’20/’21.

Un primo turno monco – senza tre delle cinque gare inizialmente in programma, placcate dall’emergenza covid, con alcuni casi di positività all’interno delle squadre coinvolte -, che, tuttavia, regala agli appassionati la possibilità di vedere – rigorosamente in tv o davanti al pc, visto il regime di porte chiuse – in campo due delle principali candidate al titolo, come il Rovigo (confermato coach Umberto Casellato) ed il Valorugby Emilia (confermato coach Roberto Manghi), in casa, contro due dei team che hanno cambiato maggiormente pelle in estate come il Viadana – con il nuovo coach argentino German Fernandez – ed il Colorno, del nuovo direttore sportivo Pietro Travagli (qui, il tabellone integrale dei trasferimenti in seno al torneo).

Leggi anche: Rugby in tv: sarà Mediaset a trasmettere i match dell’Italia, dell’Autumn Nations Cup

Il programma e le formazioni della prima giornata di Top10

Rovigo v Viadana, ore 15 – diretta streaming sui canali social della FIR e su OnRugby

Rovigo: Borin; Cioffi, Moscardi, Modena, Mastandrea; Antl, Citton; Greeff, Sironi, Ruggeri; Canali, Ferro (c); Brandolini, Momberg, Rossi.
A disposizione: Leccioli, Nicotera, Swanepoel, Steolo, Vian, Lubian, Visentin, Cozzi.

Viadana: Apperley, Bientinesi, Ceballos, Paternieri M., Ciofani, Ferrarini, Jelic, Casado Sandri, Denti And. (c), Cosi, Caila, Schinchirimini, Novindi, Silvestri, Schiavon.
A disposizione: Ribaldi, Denti Ant., Fiorentini, Grassi, Wagenpfeil, Cafarra, Leonardi, Ferro.

Valorugby Emilia v Colorno, ore 15 – diretta streaming sui canali social della FIR e su OnRugby

Valorugby Emilia: Farolini; Leaupepe, Vaega, Majstorovic, Paletta; Rodriguez, Chillon; Mordacci (c), Ruffolo, Conforti; Dell’Acqua, Du Preez; Chistolini, Luus, Sanavia.
A disposizione: Gatti, Quaranta, Romano, Devodier, Gerosa, Rimpelli, Fusco, Falsaperla.

Colorno: Van Tonder; Bronzini; Balocchi, Chibalie; Gesi; Kearns, Raffaele; Mozzato; Sarto (c), Sapuppo; Chiappini, Parolo; Alvarado, Silva M., Gemma.
A disposizione: Singh, Goegan, Chalonec; Granieri, Mannelli; Pasini; Ceresini; Silva F.

Rinviate
Lazio v Fiamme Oro
Calvisano v Mogliano
Lyons v Petrarca

Le parole della vigilia dei coach, ai canali stampa ufficiali dei club

Umberto Casellato, Rovigo
“Iniziamo la stagione in un momento difficile, ma questo ha aumentato in tutti la voglia di tornare alla normalità. Siamo molto eccitati e non vediamo l’ora di scendere in campo, lo faremo senza i nostri tifosi che comunque ci sosterranno via web e sappiamo che sono sempre vicini a noi, come i nostri Sponsor e il nostro Presidente. Viadana avrà le stesse nostre motivazioni, ha cambiato staff; gli ho visti giocare con il Reggio e sono un’ottima squadra, molto giovane quindi motivata e determinata soprattutto nelle prime giornate, quando la classifica non è delineata. Speriamo sia una bella partita, il meteo dice che sarà una bella giornata di sole con 17-18° quindi il massimo per giocare un bellissimo match.”

Roberto Manghi, Valorugby Emilia
“C’è tanta voglia di tornare a giocare. E’ innegabile che stiamo vivendo un periodo complicato per tutti. I ragazzi sanno che devono attenersi ai regolamenti e comportarsi con attenzione sia in campo che fuori dal campo. Noi come società abbiamo messo a disposizione tutte le risorse possibili per garantire loro di giocare a rugby in sicurezza. Sabato però chi scenderà in campo dovrà per due ore estraniarsi da tutto ciò e concentrarsi unicamente sulla partita. Lo scorso campionato in casa siamo rimasti imbattuti. Voglio ripartire da qui. Anche se mancheranno i nostri tifosi, al Mirabello non dovremo concedere nulla agli avversari. Dobbiamo dimostrare di essere una grande squadra, a cominciare dal kick off della prima partita”.

Cristian Prestera, Colorno
“Siamo giunti alla prima partita della stagione, da ora in poi ogni punto conta tantissimo. Il nostro primo obiettivo quest’anno deve essere quello di affrontare ogni partita al meglio della condizione. Il Valorugby si presenta al via come una delle squadre favorite per il titolo, durante l’estate inoltre un ottimo mercato le ha permesso di rinforzarsi in tutti i reparti. Si tratta comunque di un derby, quindi di una partita che ha un valore extra per tanti ragazzi che scenderanno in campo sabato. Abbiamo un gruppo solido e in un ottimo stato di forma nonostante qualche giocatore infortunato”

German Fernandez, Viadana
“Siamo molto felici di poterci allenare e giocare in questa difficile situazione per il Paese e per il mondo in generale. Lo considero davvero un privilegio. Abbiamo una grande responsabilità per il nostro comportamento dentro e fuori dal campo, rispettando tutti i protocolli. Giocare la prima partita contro il Rovigo è una grande opportunità per mettere alla prova gli obiettivi che ci siamo prefissati e il lavoro che stiamo facendo.  Rovigo è una squadra rodata con grandi individualità.  che sfideranno il nostro attacco e la nostra difesa.  È sicuramente un’esperienza che aiuterà la nostra giovane squadra a crescere”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: finale verso il tutto esaurito a Parma, ultimi biglietti in vendita

La finale tra Petrarca e Viadana sta richiamando un pubblico numeroso

22 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo: diversi giocatori ai saluti con la fine della stagione

Non solo cambierà lo staff tecnico, ci sarà molto da ritoccare anche nel roster in vista della prossima stagione

22 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Verso la finale, Franco Bernini carica il Viadana: “Gioca il rugby più bello, può fare la storia”

Parla il tecnico che riuscì a portare nel 2002 i gialloneri al loro primo e unico scudetto

22 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, Davide Giazzon verso il ruolo di capo allenatore

L'attuale allenatore degli avanti dovrebbe essere affiancato da Joe van Niekerk e Stefan Basson

18 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: appuntamento per costituire la lega dei club

Si chiamerà Lega Rugby e dovrebbe diventare realtà il prossimo 27 maggio

18 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite