Sei nazioni 2020: Irlanda-Italia si giocherà nonostante il lockdown

Il recupero del Sei Nazioni si disputerà questo sabato. Continua l’attività del Pro14 per le squadre irlandesi e gallesi

Sabato Irlanda-Italia sarà il primo recupero del Sei Nazioni 2020 - Ph. Sebastiano Pessina

Sabato Irlanda-Italia sarà il primo recupero del Sei Nazioni 2020 – Ph. Sebastiano Pessina

Il recupero del Sei Nazioni 2020 Irlanda-Italia si disputerà regolarmente questo sabato, alle 16.30 e in diretta su DMAX oltre che in streaming su OnRugby.it. La notizia è di grande rilevanza perché dalla giornata di lunedì 19 ottobre la Repubblica d’Irlanda ha comunicato che da giovedì il paese tornerà in lockdown praticamente totale per sei settimane.

Leggi anche: I convocati della Nazionale italiana per la sfida di Dublino contro l’Irlanda

Questo avrebbe potuto mettere a rischio la disputa del recupero della quarta giornata del Sei Nazioni, ma il governo stesso ha fatto una serie di eccezioni per lo sport d’élite, andando a coinvolgere anche il calcio gaelico e il calcio stesso. Sabato, quando a Dublino saranno le 15.30 e di fronte a un Aviva Stadium completamente vuoto, si giocherà dunque la sfida tra i verdi e gli azzurri, match per il quale i ragazzi di Smith si stanno preparando a Roma in attesa poi di ricevere l’Inghilterra il 31 ottobre.

Leggi anche: Il calendario autunnale della Nazionale italiana

Va segnalato anche un altro importante aspetto che riguarda le eccezioni al lockdown, e dunque i campionati che potranno continuare il loro cammino: anche il Pro14 è stato inserito in questa lista, dunque la stagione di Munster, Ulster, Leinster e Connacht continua regolarmente. Lo stesso importante discorso va fatto anche per il Galles, che invece sarà in lockdown per due settimane, col locale governo che ha fatto un discorso analogo a quello irlandese per quanto riguarda lo sport d’élite. In soldoni, e nell’immediato, cosa vuol dire? Che venerdì sera Benetton Rugby-Scarlets della terza giornata del Pro14 andrà regolarmente in scena.

Irlanda-Italia (sabato 24 ottobre, ore 16.30), e tutti gli altri recuperi del Sei Nazioni 2020, oltre che su DMAX e DPlay saranno visibili anche in diretta streaming su OnRugby. Quindici minuti prima del calcio d’inizio troverei in homepage la notizia contente il player per poter vedere la/le diretta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: Inghilterra, una rimescolata ai convocati?

Oltremanica si aspettano che Eddie Jones possa apportare alcune modifiche al suo gruppo

18 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: Josh Navidi salterà anche il Sei Nazioni 2022

La terza linea dei dragoni sarà costretto a restare fuori per oltre 6 mesi

18 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test match: i convocati di Giappone-Australia, che apre l’autunno internazionale

Tante novità, a cominciare dal capitano, nel gruppo che sfiderà l'Australia nel primo incontro di questo autunno pieno di grandi partite

18 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Marika Koroibete salta il tour dei Wallabies nell’emisfero Nord

Il trequarti dell'Australia non sarà assieme ai compagni di Nazionale il prossimo novembre.

17 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Galles: un giocatore della Nazionale lascia a 27 anni per motivi di lavoro

L'estremo Hallam Amos, in nazionale fino a giugno 2021, ha annunciato il ritiro al termine della stagione

15 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La storia di Christ Tshiunza, il “mountain man” del Galles

Rob Baxter di Exeter presenta il nuovo talento del rugby gallese, capace di scalare il mondo di ovalia in pochissimo tempo

14 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match