Sei Nazioni 2020, Italia: i convocati della Nazionale italiana rugby per il raduno pre Irlanda

Sono 32 gli atleti a disposizione di Franco Smith, in quel di Roma

COMMENTI DEI LETTORI
  1. carpediem 19 Ottobre 2020, 17:20

    Sicuramente l’avete scritto ed a me è sfuggito, ma Campagnaro?

    • matt82 19 Ottobre 2020, 17:28

      Infortunato ancora

    • Matteo Viscardi 19 Ottobre 2020, 17:28

      Sta recuperando dall’infortunio dello scorso dicembre. Non gioca da quasi 10 mesi.

      • Dusty 19 Ottobre 2020, 19:04

        Cavoli ma è più il tempo che è fuori per infortunio di quello in cui è disponibile. Ma è sempre un giocatore degli Arlecchini o è senza squadra?

        • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 19:32

          Sempre Harlequins. Vero è che è davvero diventato injury-prone come dicono lassù, e infortuni molto pesanti purtroppo. Chissà, magari l’anno prossimo tornerà alla base, dove potrà anche gestire meglio il minutaggio (non che abbia giocato valanghe di minuti in Inghilterra, anche quando in condizione).

    • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 18:21

      Giusto per un giro di assenze infortuni che mi vengono in mente (incluso chi non ha caps ma qui secondo me ci sarebbe tranquillamente): Lovotti, Traorè, Appiah, Zani, Manfredi (anche se mi pare lui sia tornato disponibile a Parma), Riccioni, Lamaro, Licata, Giammarioli, Bianchi, Campagnaro, Benvenuti, Castello, Sperandio, Biondelli.
      Insomma più di qualcuno.

      • aries 19 Ottobre 2020, 18:30

        E il buon Minozzi, che tra ľaltro, se seguitano così ce lo rispediscono giù positivo pure lui?! comunque assenze pesanti, Riccioni, Traorè, Lamaro, Licata…

        • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 19:36

          Si, Minozzi lasciato fuori dalla lista perchè non è infortunato. Se no dovremmo considerare anche i vari Ruzza, Tuivaiti, Boni, Quaglio e Fabiani, fuori per scelta tecnica.
          Comunque se uno pensa a tutti questi in forma, è comunque un parco giocatori ridottissimo. Non credo si arrivi a 60 (nemmeno includendo Parisse, o gente magari ancora non da nazionale come Ceciliani, Ortis, Krumov e Alongi, o giocatori che il treno lo dovrebbe “riprendere” come Sarto o Barbini – ok, due situazioni diverse).

          • pippuzzo 20 Ottobre 2020, 00:24

            Ceciliani e Ortis no ma per Krumov e Alongi è solo questione di tempo viste le convocazioni attuali. Per Alongi si tratta solo di trovare minuti, per me, giocatore solido in mischia che ha bisogno di confrontarsi. Per Krumov poteva provarlo anche a sto giro.

  2. matt82 19 Ottobre 2020, 17:32

    Vorrei vedere contro l Irlanda garbisi titolare, e mori morisi centri, e se è negativo Varney se non titolare ma almeno dalla panchina

    • aries 19 Ottobre 2020, 18:01

      Premetto che anche io scalpito per vederlo e probabilmente pure buttato dentro allo sbaraglio è comunque la migliore opzione disponibile, però, se è rimasto isolato non avrà avuto modo di lavorare adeguatamente immagino! Intanto pare negativizzato e già questa è un’ottima notizia per il resto dell’autunno!

      • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 18:02

        Son d’accordo, mi sa che si è fatto tutto il raduno in isolamento. Tanto più che si è portato un quarto mm come Palazzani, il che fa pensare che Varney a questa possa non esserci.

        • gasport 20 Ottobre 2020, 10:32

          Si ma siamo gli unici che portiamo 4 mediani e 5 piloni..

          • aries 20 Ottobre 2020, 11:00

            Gli ultimi 5 rimasti…

  3. LiukMarc 19 Ottobre 2020, 18:00

    Io mi butterei abbastanza sinceramente. Non è che la si voglia dare per persa in partenza, ma buttiamoceli sti ragazzi nella mischia. Del tipo:
    1. Fischetti, 2. Bigi, 3. Zilocchi, 4. Sisi, 5. Cannone, 6. Negri, 7. Polledri, 8. Steyn, 9. Violi, 10. Garbisi, 11. Bellini, 12. Mori, 13. Zanon, 14. Bisegni, 15 Hayward (16. Lucchesi, 17. Rimpelli, 18. Ceccarelli, 19. Stoian, 20. Lazzaroni, 21. Mbandà, 22. Braley/Palazzani 23. Canna/Padovani).
    Poi per l’Inghilterra cambiamo qualcosa, tipo con Varney nei 23.

    • aries 19 Ottobre 2020, 18:03

      E invertire Polledri con Steyn?

      • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 18:05

        Ah per me i numeri di maglia valgono solo in prima linea, poi per il resto possono fare quello che vogliono 🙂

      • Giaps 19 Ottobre 2020, 18:10

        Sarebbe cosa buona e giusta, visto che con Gloucester Polledri gioca spesso e volentieri ad 8 e con risultati non deludenti 😉

        • cammy 19 Ottobre 2020, 18:27

          Io l ho visto solo quest anno o meglio dalla ripresa in poi.. dove giocando ogni 3 giorni, c era un turnover Massiccio in ogni partita.. quindi un sensibile calo del livello nella premier.. poi siamo talmente carenti di ball carrier, che probabilmente averlo più esterno troverebbe mismatch fisici ancora più favorevoli..

      • gasport 20 Ottobre 2020, 10:34

        Il problema è che Polledri gioca bene sia 8 che 7…Steyn ultimamente 7 non gioca bene, da 8 molto meglio..

        • gasport 20 Ottobre 2020, 10:36

          Mi autorispondo…Anche se non mi fa impazzire, potrebbe tenere Steyn in panchina come backup/impact player da poter mettere sia 7 che 8 e far partire Mbandà titolare con Polledri 8…

  4. Giaps 19 Ottobre 2020, 18:08

    butto giù la formazione : Fischetti, Bigi, Ceccarelli, Cannone, Sisi, Negri, Steyn, Polledri, Violi, Garbisi, Bellini, Morisi, Zanon, Hayward. Riserve : Rimpelli, Zilocchi, Ghilardini (anche se spero in Lucchesi), Lazzaroni, Braley, Canna, Mori, Padovani. Piccola annotazione : Mori (centro) convocato come ala, e abbiamo solo un secondo centro di ruolo (Zanon). Padovani può giocare sia estremo che ala quindi è una sorta di jolly. Confesso che mi piacerebbe vedere un’italia più sperimentale ma ne dubito fortemente e non credo rischi Varney e Trulla (anche se dovrebbe….)

    • baobab 19 Ottobre 2020, 19:42

      Trulla nell’ultima partita delle zebre è riuscito a steppare solo se stesso, sembrava volesse pigiare uva. Non ha fatto in metro palla in mano. Poi magari puó essere pure che giochi e che sia nominato mom, ma ho seri dubbi che sia pronto. Lui come Stoian. Vedremo

    • gasport 20 Ottobre 2020, 10:45

      In realtà mi sembra che il raggruppamento per ruoli nelle convocazioni sia stato fatto “ad minchiam”..
      Canna con la gestione Smith ha sempre giocato primo centro, non sfigurando per altro (io non sono un estimatore di Canna).
      Mori ha giocato una partita ala e una primo centro con le Zebre, giocando secondo me molto meglio da centro essendo anche il ruolo da lui principalmente coperto nel suo percorso di crescita.
      A Treviso in realtà anche Morisi gioca spesso 13, quindi con Canna 12 sarebbero già 2 i possibili 13 schierabili.
      Io sono molto più preoccupato per le ali, ma veramente molto più preoccupato…Anche tu Giaps ne hai schierata solo una 🙂 perchè la seconda non c’è!
      Bellini, unico di ruolo, ampiamente sottotono, un pericolo pubblico…Per la sua squadra purtroppo…
      Mori detto prima, Padovani ha giocato bene due partita da ala…In più ancora sottotono dopo infortunio…
      Chi verrà schierato è comunque un adattato e all’alto livello le ali stanno diventando sempre più importanti negli equilibri delle squadre..

      • Giaps 20 Ottobre 2020, 13:34

        Il problema vero è che ali vere non ne abbiamo (a breve avremo Ioane) ma ad oggi il nostro livello delle ali è mediocre (veramente da parecchio non proprio da oggi) e Padovani / Mori sono rispettivamente estremo e centro adattati ad ali, e fra due i adattati darei più fiducia a Padovani (solo per precedente esperienza a livello internazionale).

  5. mamo 19 Ottobre 2020, 18:35

    Uno fra Hayward e Padovani sarebbe stato carino fosse stato rilasciato per gli Scarlets.
    Tant’è

    • mamo 19 Ottobre 2020, 18:36

      .. da subito, intendo, senza aspettare giovedì.

      • LiukMarc 19 Ottobre 2020, 19:30

        Pensa che secondo me saranno entrambi nei 23 😉

        • massimiliano 19 Ottobre 2020, 20:40

          Sta a vedere che avevo ragione e a Treviso manca ancora l’estremo!
          Certo che quest’anno giocare n1 è davvero una maledizione. Fate dormire Fischetti e Rimpelli nel polistirolo!!! Per quest’ultimo vorrei spendere un elogio. Ha ricevuto improperi da più parti per lungo tempo ed ora sta dimostrando qualcosa. Felice per il ragazzo che ha saputo tenere duro. Continua così, è solo l’inizio!

  6. tony 19 Ottobre 2020, 20:31

    Bigi in recupero potrebbe non essere disponibile questa partita come Varney , per cui azzardo : Fischetti ( Rimpelli ) Lucchesi ( Ghira ) Zilocchi ( Ceccarelli ) Cannone , Sisi ( Lazza ) , Negri , Steyn, Polledri , ( Meyer ) , Braley ,( Violi) , Garbisi ( Allan/Canna ), Bellini, Morisi, Zanon, Mori, Haiward , (Padovani )

  7. fulvio.manfredi 19 Ottobre 2020, 20:43

    Stoian è ritenuto superiore a Favretto o ci sono altri motivi?..

    • matt82 19 Ottobre 2020, 21:02

      Secondo me essendo più fisicato lo preferisce a favretto

  8. kinky 19 Ottobre 2020, 21:26

    Se è vero che Bigi non recupera per sabato, allora se parte con Ghiraldini secondo me a sx mette Fischetti, mentre se parte con Lucchesi mette a sx Ferrari….Zilocchi (detto tagliaerba) a dx abbastanza scontato!

  9. kinky 19 Ottobre 2020, 21:27

    Ovviamente mi aspetto per tutte e due le partite Polledri a 8!

  10. Galeone 19 Ottobre 2020, 22:16

    Boh, Varney non è stato rilasciato, perche’, tornando in Gran Bretagna, sarebbe finito in quarantena, e non l’avremmo piu’ visto per chissa’ quanto tempo….cosi’ invece l’abbiamo fatto ” prigioniero ” come gli inglesi fecero con suo nonno………

    • ColdColdMan 19 Ottobre 2020, 22:31

      Sai che potresti anche avere ragione. C’è da sperare che quel tampone fosse uno dei famosi falsi positivi e che ne faccia due negativi.

      • F.A.L 20 Ottobre 2020, 11:23

        Nel reparto terza attualmente Mbandà non è che mi faccia impazzire, personalmente lo vedo dietro a tutti gli altri del reparto.
        Alle ali siamo con le pezze al c…

  11. Parvus 20 Ottobre 2020, 10:16

    per me mori è un bel centro. però certamente franco lo vede meglio ala!

    • kinky 20 Ottobre 2020, 11:22

      Secondo me invece stanno provando a vedere se Mori è “spendibile” all’ala a livello internazionale…..ci sta, mi pare più che giusto sperimentare. Per ora non c’è dubbio che da il meglio a centro….perlomeno nelle due partite viste fare alle Zebre!

      • F.A.L 20 Ottobre 2020, 11:38

        In teoria se cosí fosse immagino che Haiward si faccia tutti gli 80, si porta via Canna e Padovani prende il treno..

  12. Parvus 20 Ottobre 2020, 12:29

    si si kinky lo capisco anche io…, forse mi sembrano partite non adatte a fare prove…., tutto qua.

  13. RFC 21 Ottobre 2020, 10:44

    Premetto che a me va bene così, comunque pensare che ci siano 15 zebre e 13 di Treviso mi fa veramente ridere dopo aver visto le prime due penose prestazioni della squadra di Parma in Pro 14.
    Meglio così, tanto la nazionale continuerà a prendere bastonate, indipendentemente da chi va in campo. Chissà che almeno Treviso ne vinca qualcuna in questo periodo…

Lascia un commento

item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per il raduno di fine giugno a Pergine Valsugana

34 i giocatori azzurri scelti dal neo ct Kieran Crowley: fra ritorni, sorprese e qualche novità

7 Giugno 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: per il futuro si pensa a tre nuovi possibili convocati

Kieran Crowley e il suo staff stanno iniziando le prime valutazioni

31 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sergio Parisse: “Vorrei giocare ancora per l’Italia, ne parlerò con Crowley”

L'ex capitano azzurro conferma le sue volontà anche dopo il cambio al vertice della Nazionale

25 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: a giugno il primo raduno sotto la direzione di Kieran Crowley

Pergine Valsugana ospiterà gli Azzurri dal 21 al 26 giugno

24 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: le parole di Innocenti e Crowley in conferenza stampa

Cosa hanno detto i protagonisti della presentazione del nuovo staff della nazionale maggiore

19 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Kieran Crowley è il nuovo capo allenatore della nazionale

Andrea Moretti si occuperà degli avanti, confermati Marius Goosen e Corrado Pilat

19 Maggio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale