Ngani Laumape ritorna (per poco, per ora) con gli All Blacks

Il fortissimo centro neozelandese si riaffaccia in squadra dopo l’infortunio al braccio dello scorso luglio

Ngani Laumape vuole tornare a vestire di nero nel Rugby Championship ph. Sebastiano Pessina

Ngani Laumape vuole tornare a vestire di nero nel Rugby Championship ph. Sebastiano Pessina

Movimenti importanti in casa All Blacks: a Wellington, sede del raduno dei tutti-neri in vista del match di Bledisloe Cup di domenica, si è rivisto Ngani Laumape, giocatore di qualità assoluta. Il centro degli Hurricanes si era rotto un braccio a luglio, quando i gialloneri espugnarono Christchurch battendo i Crusaders, ma lentamente sembra si stia avvicinando il momento del suo ritorno. Laumape, fino al momento dello stop, aveva messo insieme prestazioni mostruose nel Super Rugby Aotearoa, candidandosi al contempo alla maglia numero 12 dei neozelandesi. Quando potrà essere sua?

Va detto subito, non nei due test di Bledisloe Cup previsti a ottobre (11 e 18), ma più verosimilmente l’obiettivo è il Rugby Championship che parte il 7 novembre. Ne ha parlato anche Ian Foster: “Sappiamo tutti che non è al 100%, semplicemente si allenerà con noi per un paio di giorni. Essendo a Wellington è più facile per tutti, tra qualche giorno comunque farà un’altra visita specialistica e ci regoleremo di conseguenza”.

Leggi anche: Il calendario del Rugby Championship 2020 ospitato dall’Australia

Il fatto che sia stato chiamato nel gruppo All Blacks denota comunque come lo staff tecnico conti su di lui per i prossimi mesi, scelto al posto dell’infortunato Braydon Ennor, e come sua (di Laumape) riserva è stato indicato quel Peter Umaga-Jensen col quale aveva fatto sfracelli nel SR Aotearoa.

Ian Foster ha parlato anche della situazione di Scott Barrett, che al pari di Laumape non era inserito nei convocati iniziali, ma sta recuperando e potrebbe essere pronto a breve: “Lo abbiamo con noi da tutta la settimana e si sta allenando bene, siamo sulla buona strada. Dobbiamo farlo crescere di condizione un po’ alla volta ma siamo fiduciosi”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: la marea Blues non si arresta, Highlanders travolti

Crusaders raggiungono la doppia cifra di sconfitte: tutti i risultati e gli highlights della 13esima giornata

19 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ma’a Nonu: “Il Sudafrica ha vinto il jackpot unendosi allo URC. Il Super Rugby soffre”

Le parole del neozelandese che offre la sua visione rispetto ai cambiamenti dell'Emisfero Sud

17 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Kieran Read interviene nel dibattito sul nuovo capitano degli All Blacks

L'ex capitano dei Crusaders ha individuato un nuovo profilo come prossimo leader dei Tuttineri

15 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Il ritiro di Sam Cane apre il dibattito sul prossimo capitano degli All Blacks

L'head coach Scott Robertson resta cauto, ma dalla squadra arrivano alcuni segnali

14 Maggio 2024 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby: colpaccio Blues! Vittoria sugli Hurricanes e primo posto in classifica

Guarda gli highlights del big match tra neozelandesi, un vero scontro tra titani

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

The Rugby Championship U20 2024: Junior All Blacks campioni

I neozelandesi vincono la prima edizione del torneo giovanile e chiudono senza sconfitte

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship