Bernard Laporte rieletto presidente della federazione francese

Il vice presidente di World Rugby ha ottenuto il 51,47% dei voti

Bernard Laporte

Bernard Laporte rieletto presidente della FFR (Photo by FRANCK FIFE / AFP)

Bernard Laporte, vice presidente in carica di World Rugby, è stato ufficialmente rieletto presidente della FFR, federazione di rugby francese, per il secondo quadriennio consecutivo. Sconfitto, in una votazione dall’esito decisamente equilibrato (51,47% delle preferenze, contro le 48,53% dell’avversario), il rivale Florian Grill.

Leggi anche: Rugby World Cup, ufficializzate le fasce per il sorteggio dei gironi dell’edizione 2023

A dieci giorni di distanza dalle 30 ore trascorse in custodia cautelare, condizione in cui è stato posto dalla polizia transalpina, che sta indagando su presunti favori – risalenti al 2017 – di Laporte al Montpellier di Altrad (vicenda giudiziaria – spiegata qui – ben lontana dall’essere conclusa, che è comunque una spada di damocle sulla testa dello stesso Laporte), l’ex director of rugby di Tolone ha avuto la meglio in una contesa elettorale tiratissima, in cui la partecipazione (96% presenti all’assemblea generale) ed i voti (più del 95% sul totale) dei club dilettantistici hanno avuto importanza primaria.

Un quadriennio in cui – stando al programma elettorale proposto – Laporte, che guiderà così la FFR durante l’attesissimo e per certi versi discusso Mondiale di casa e le Olimpiadi parigine, proverà a smussare le diatribe tra LNR (lega dei club pro) e FFR, nonché condurre il movimento verso obiettivi di assoluto rilievo internazionale, come il titolo iridato per gli uomini, in patria nel 2023, e per le donne, in Nuova Zelanda il prossimo autunno 2021, e gli ori olimpici nel 7s, nell’edizione della manifestazione a cinque cerchi in programma nella capitale francese.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: Marco Fuser giocherà nel Massy

Il seconda linea lascia i Newcastle Falcons e si accasa nel club neopromosso in ProD2

28 Giugno 2022 Emisfero Nord
item-thumbnail

Guilhem Guirado si ritira dal rugby giocato

Il tallonatore pone fine alla carriera dopo aver vinto il Top14 col suo Montpellier

27 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Per la prima volta nella storia del club

25 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi verso la finale del Top14: “Stagione migliore di quanto potessi immaginare”

Il numero 10 azzurro rilegge il suo percorso fino a oggi e racconta come la difesa non sia l'aspetto preferito del suo modo di intendere il rugby

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: le formazioni della finale Castres-Montpellier e dove vederla in streaming

Sarà rivincita dopo il 2018 quando Castres vinse la finale con i diretti rivali? Oppure arriverà il primo successo nella storia di Montpellier?

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Premiership: Matias Moroni passa ai Newcastle Falcons

L'argentino lascia i Leicester Tigers dopo la vittoria del titolo

22 Giugno 2022 Emisfero Nord / Premiership