Pro14: possesso, territorio e Ioane. Il Benetton passa a Parma, Zebre k.o. 16-9

I Leoni vincono al Lanfranchi e chiudono in bellezza la stagione

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Ventu 30 Agosto 2020, 21:56

    Entrambe le squadre fuori forma, pero’ mi sono piaciuti i nuovi innesti da entrambe le parti. Con un po’ piu’ di allenamento faranno entrambe le squadre una ottima stagione.
    P.S. Lucchesi ha fatto fatica ma per come gioca treviso il tallonatore ha tantissime responsabilità, non ci si poteva aspettare di piu’ all’esordio

    • Bimbubam 30 Agosto 2020, 22:06

      Concordo. Quello che mi preoccupa però è che dietro Bigi per la nazionale a parte lui e Manfredi (che non ho capito se sia rotto o meno, in teoria dovrebbe aver recuperato dall’infortunio ma ste due partite non ha giocato) non è che ce ne siano altri. Volendo Ceciliani, sicuramente non Fabiani, e poi basta. Spero davvero che Faiva sia interessato seriamente alla convocazione azzurra, perché se no gira malissimo, nel breve termine

    • mamo 30 Agosto 2020, 22:08

      Ha sbagliato i lanci e questo prescinde dal gioco della Benetton.
      In ogni caso è ancora un ragazzino e sono certo che ne farà di strada

      • kinky 31 Agosto 2020, 00:30

        State sereni….ha fatto un’altra prestazione molto convincente! I lanci si mettono a posto…in U20 non ne ha sbagliata una!
        Facciamo un giochino….e ve lo scrivo 3 anni prima! Ai mondiali i tre tallonatori (infortuni a parte) saranno Faiva, Lucchesi e Manfredi!

        • mamo 31 Agosto 2020, 07:30

          Io sono tranquillissimo tanto che ho stigmatizzato il fatto che ha sbagliato solo i lanci.
          So come gioca e conosco le potenzialità del ragazzino.

        • Ventu 31 Agosto 2020, 08:41

          Io non mi riferivo neanche ai lanci, ma al fatto che ogni 2 per 3 aveva la palla e caricava la linea, come spesso fa Faiva. Per cui se sbagli non hai tempo per digerire l’errore che sei di nuovo all’attacco. Ciò ti rende nervoso rischi di sbagliare i tempi in touche e non lasciare il placcaggio (tutti falli di timing) e ti stanchi in fretta. Ripeto: è normale per un debuttante in PRO14!!!!

  2. tifoso ignorante 30 Agosto 2020, 22:11

    Dopo queste due partite si conferma una bella infornata di giovani.
    Garbisi e Mori si prenderanno presto a mio giudizio la maglia di titolari nelle rispettive squadre, ma anche Rizzi, Cannone, Trulla oltre ai già affermati Fischetti e Lamaro, gli spilungoni Stoian e Favretto, Nocera, Alongi non potranno che crescere ma già tengono il campo… Insomma, c’è da essere ottimisti, anche per la nazionale.

  3. aries 30 Agosto 2020, 22:16

    Ancora tutti abbastanza ingessati però meglio della settimana scorsa. Gran bel prato hanno rifatto al Lanfranchi! Barbini, Traoré(veramente ovunque sta sera), Negri e Pettinelli quando è entrato mi sono piaciuti tanto, ma anche Padovani, Petrozzi e Favretto… Ioane non lo cito nemmeno, a livello atletico sta già su un altro pianeta. Come dice Ventu qua sopra, i nuovi innesti ambo le parti, promettono piuttosto bene! Occhio a Rizzi…

  4. rugbybattipaglia1 30 Agosto 2020, 22:26

    Garbisi mori favretto in queste due partite molto molto bene
    Rizzi E allan da rivedere sui piazzati
    Per la nazionale nel ruolo di tallonatore siamo corri troppo corti
    Ghiraldini ad oggi deve esserci ancora

  5. try 30 Agosto 2020, 22:40

    Lucchesi a mio modesto parere ha fatto un partitone. Molto attivo sia in attacco che in difesa. I lanci li fa dritti, bisogna solo lavorare sul timing.
    Credo che ad oggi sia il miglior prospetto

    • Bimbubam 30 Agosto 2020, 22:47

      Non lo so, per ora secondo me il Manfredi di inizio anno è ancora davanti. Però sì, in prospettiva futura non è bruttissima, sono i prossimi 3-4 anni che la vedo nera

    • aries 30 Agosto 2020, 22:48

      Infatti, diamogli tempo, sono le prime uscite e ha bisogno di minuti per adattarsi anche al nuovo palco scenico in un ruolo chiave e particolarmente complesso, sono convinto che tra qualche mese parleremo d’altro…

  6. matt82 31 Agosto 2020, 07:37

    Ieri mi sono piaciuti in molti da petrozzi che secondo me è pure meglio di braley, a rizzi e mori ma soprattutto lucchesi mi ha impressionato palla in mano avanzava sempre, bene anche le seconde linee e poi ioane da mettere fisso in nazionale

  7. Turch 31 Agosto 2020, 08:26

    Partita con spunti molto piu` interessanti rispetto alla scorsa settimana, fa ben sperare e pensare che i ragazzi avessero solo un po’ di ruggine addosso.
    Concordo che si sono visti giovani interessanti e che la competizione per la Nazonale e` interessante in vari ruoli, non abbiamo fenomeni ma una sana concorrenza puo` portare buoni risultati.

    Sono curioso di vedere come iniziera` il Pro14 20/21, potremmo avere belle sorprese

  8. gatsu78 31 Agosto 2020, 09:04

    Partita a tratti frenetica e confusionaria però più veloce e divertente della settimana scorsa. Gioco al piede un po’ forzato a volte, però gittate davvero niente male da parte dei giovani. Petrozzi voglioso e intraprendente ma alla lunga secondo me arruffone e frenetico. Pack di Treviso sugli scudi ma le touche sono da mani nei capelli. Movimento dei 3/4 in attacco: non so che dire, siamo ancora a zero idee secondo me, sia per Treviso(regolarmente piantata sul posto in fase di costruzione dalla salita zebrata) che per le Zebre che si affidano a qualche spunto individuale ma non mostrano più quella caratteristica capacità di trovare il buco e riciclare che avevano, magari è solo ruggine. Detto questo gran belle prove dei giovani, io sono impressionato dalla gamba di Trulla, atleticamente spettacolare in velocità rivaleggia con Ioane, con una potenza notevole. Ma anche Rizzi (il quasi recupero su Ioane nella prima meta veramente buono), Mori, Fischetti, Cannone, insomma davvero niente male. Menzione per Barbini, semplicemente fantastico!

    • luke10 31 Agosto 2020, 10:37

      Trulla è un furetto. Ha una rapidità estrema, quasi ai livelli di Minozzi, ma con una velocità di punta maggiore.
      Questi giovani fanno ben sperare, Mori impressionante per il livello fisico a cui già si trova.

      • Bimbubam 31 Agosto 2020, 11:36

        A proposito di Mori, io tiro avanti con la mia campagna personale e continuo a dire che Bertaccini è allo stesso livello e il fatto che non sia permit grida vendetta di fronte a Dio, soprattutto perché a centro non è che ci sia tutta questa abbondanza

  9. Parvus 31 Agosto 2020, 09:54

    ioane stupendo.
    barbini togliendo la seconda linea e la prima linea lo farei giocare ovunque. Barbini ha schemi motori di base e competenze tecniche come Parisse anzi direi meglio, perché ha una velocità di base strepitosa e un posizionamento in campo eccezzionale.
    mi ricordo che alcuni prima del covid parlavano di camionato under 21 sia nel nostro domestic e sia nelle franchigie! a tanta deficenza non ho mai risposto, ma ora con i fatti alla mano dico che il lavoro fatto da catt-connor-aboud è stato eccezionale e se ora abbiamo tanto talento è solo per LORO.

    • giomarch 31 Agosto 2020, 13:07

      Barbini croce e delizia, croce è quando non scende in campo.
      Non ricordo mai da parte sua una prestazione incolore, leader nato e pienamente daccordo su mani, posizionamento e velocità, oltre a una competenza sui punti di incontro che forse solo mbanda ha oggi in Italia. Inspiegabile come in nazionale gli siano preferiti equiparati vari.

    • Winchester 31 Agosto 2020, 19:01

      Veramente Catt e O’Shea hanno di fatto scartato Barbini dalla Nazionale (tra l’altro con delle interviste che avrebbero potuto evitare) e al Mondiale hanno fatto altre scelte.
      Mi sentirei di ringraziare più il Petrarca per le abilita’ tecniche di Barbini, e il Benetton per averlo allenato e curato bene quando ne aveva bisogno,, più che Catt e O’Shea che hanno preferito altri giocatori.

  10. Parvus 31 Agosto 2020, 14:21

    ciao giomarch, per me barbini vale oro quanto pesa a livello celtico…, poi per la nazionale ci vogliono i martorelli come steyn… tutto qua.
    a livello internazionale lo scontro fisico è spaventoso.

    • giomarch 31 Agosto 2020, 14:49

      Si, ma Barbini ha le gambe per aggirare irlandesi e gallesi in pro14, sempre in avvanzamento, vuoi non le abbia solo a febbraio.. 😉

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde