All Blacks: North contro South si gioca, adesso è ufficiale

Sabato 5 settembre lo storico match di disputerà a Wellington, di fronte a 34.500 seggiolini vuoti: vietato l’ingresso del pubblico

All Blacks, TJ Perenara sarà tra i protagonisti dell'Isola Nord ph. Sebastiano Pessina

All Blacks, TJ Perenara sarà tra i protagonisti dell’Isola Nord ph. Sebastiano Pessina

Gli All Blacks torneranno in campo a Wellington il prossimo 5 settembre, adesso è ufficiale. La sfida tra Isola Nord e Isola Sud è stata confermata dalla federazione neozelandese, in seguito al via libera dato dal governo dopo gli ultimi casi di virus nel paese oceanico. Originariamente in calendario per sabato 29, il match si sarebbe dovuto giocare ad Auckland di fronte a un Eden Park strapieno, invece è stato spostato allo Sky Stadium e verrà disputato di fronte alle tribune vuote e senza pubblico.

Leggi anche: I convocati dell’Isola Nord

Una soluzione di riserva dunque, che però farà perdere alle casse della federazione circa 1 milione di dollari neozelandesi, ma che almeno permetterà agli sponsor degli All Blacks e alle tv di mostrare la sfida, che fino a settimana scorsa era in dubbio. Chris Lendrum, direttore generale di NZ Rugby, ha detto: “Abbiamo sempre detto che questa sfida, anche a porte chiuse, avremmo voluto giocarla. È un appuntamento importante e merita di essere messo in scena”. Ci sarà così una possibilità di incassare comunque qualcosa grazie alle pubblicità, in un periodo nel quale le casse federali (come quelle di tutte le Union mondiali) sono messe a dura prova.

Leggi anche: I convocati dell’Isola Sud

Va detto anche che sabato 5 settembre era l’ultima, e unica, data di riserva possibile dopo lo spostamento dal 29 agosto. NZ Rugby infatti vuole avere tutti i suoi giocatori disponibili per l’inizio della Mitre 10 Cup, fissato per venerdì 11 settembre. Si tornerà così a giocare il match tra Nord e Sud dopo 8 anni: l’ultima volta infatti fu quella del 10 giugno 2012, quando le squadre si sfidarono a Dunedin per raccogliere fondi e aiutare la provincia di Otago. Il match precedente fu quello del 1995, quindi dal 1986 a ritroso il match è sempre andato in scena rimanendo per tantissime decadi una classica del rugby neozelandese.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

L’Argentina finalmente torna a giocare una partita (amichevole)

Sabato la squadra sudamericana tornerà in campo dopo tanti mesi. Cheika ha raggiunto Ledesma nel ritiro dei Pumas

21 Ottobre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Gli All Blacks selezionati per il Tri-Nations 2020

Sono 38 i giocatori selezionati per il viaggio in Australia: non tutti saranno disponibili da subito, e ci sono due novità molto interessanti

20 Ottobre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

TJ Perenara lascia la Nuova Zelanda e vola in Giappone

Il mediano di mischia di Hurricanes e All Blacks giocherà con i Red Hurricanes nella prossima stagione, ma non chiude le porte a un suo ritorno

20 Ottobre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Super Rugby Unlocked: highlights e commento della seconda giornata

Tre partite decise per un soffio, l'esordio degli Stormers e una vittoria a sorpresa (nonchè l'unica) in trasferta

20 Ottobre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Bledisloe Cup: dov’è stata vinta (e persa) la partita di domenica

Il parziale di 17-0 ottenuto dagli All Blacks nella prima parte della ripresa è un'estrema sintesi della partita

19 Ottobre 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Bledisloe Cup: tre temi per il secondo match fra All Blacks e Australia

Dove le due squadre proveranno a ribaltare la situazione rispetto al primo incontro di una settimana fa

17 Ottobre 2020 Emisfero Sud