Kirwan dal rugby al calcio: Niko approda in serie B

Il figlio di John Kirwan promosso nella serie cadetta con la Reggiana

Kirwan promosso in Serie B con la Reggiana

Kirwan promosso in Serie B con la Reggiana

Grande soddisfazione per Niko Kirwan, che nella serata di ieri si è guadagnato la promozione dalla Serie C alla B con la Reggiana, vincitrice della finale playoff contro il Bari per 1 a 0. Il figlio di John, Campione del mondo 1987 e coach dell’Italia (tra le altre) tra il 2002 e il 2005, conferma dunque tutte le sue qualità con la palla rotonda, e per la prima volta sbarca nel campionato cadetto. Chissà se nella mattinata neozelandese l’illustre genitore abbia guardato il match, deciso in favore della Reggiana da un gol del sierraleonese Kargbo, ragazzo che dopo essere cresciuto tra mille difficoltà nel suo paese sta provando a esplodere nel calcio nostrano.

Leggi anche: Niko Kirwan racconta la sua passione per il calcio

Niko Kirwan è entrato in campo al 21esimo minuto del secondo tempo, e ha contribuito al mantenimento del risultato in favore dei suoi. Nato ad Auckland il 4 settembre 1995, ha sempre detto che il calcio è la sua grande passione, e in questo sport ha mosso i primi passi arrivando a bussare al mondo del professionismo al Mestre (in Lega Pro) nel 2017. L’anno scorso ha militato nella Reggina, venendo impiegato soprattutto come terzino (adattandosi dunque rispetto alla sua propensione di giocare a centrocampo) quindi nell’ultima stagione ha militato nella Reggiana. 23 le sue presenze complessive nel terzo campionato nazionale, condite da tre assist.

Adesso per lui potrebbero spalancarsi le porte della Serie B, nella quale la formazione emiliana torna dopo 21 anni, e chissà che in futuro non possa continuare a esserci un Kirwan ai massimi livelli in Italia…anche se in uno sport diverso.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

European OnRugby Ranking: Leinster perde la vetta, il Benetton la top 20

L'ultimo aggiornamento della classifica prima delle finali delle Coppe europee

22 Maggio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Ugo Gori: “Dopo il ritiro aprirò una gelateria. L’Italia può rompere il tabù del tour estivo. Benetton fantastico”

Il mediano di mischia appende gli scarpini al chiodo: "La cucina è la mia seconda passione, vorrei fare anche lo chef a domicilio. Gli Azzurri rispett...

17 Maggio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: i Saracens entrano nella top10, Benetton guadagna 7 posizioni

Leinster sempre al comando, fuori dalla Top10 La Rochelle

15 Maggio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: cambio al vertice, il Benetton va giù

Le semifinali europee hanno un grosso influsso sulla classifica settimanale dei club

9 Maggio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

La Francia contro World Rugby e l’espulsione da 20 minuti: “Non è vero che i rossi uccidono le partite”

Il vicepresidente della FFR Jean-Marc Lhermet: "Su 160 partite giocate in Tier 1 dal 2021, 30 hanno visto cartellini rossi: la squadra numericamente i...

2 Maggio 2024 Terzo tempo