Benetton Rugby: ufficializzati i 6 permit player per la prossima stagione

I veneti rendono noti i giocatori che integreranno la rosa a partire nel corso della nuova annata

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Sandokan 9 Giugno 2020, 15:34

    Un grandissimo in bocca al lupo!

  2. Dusty 9 Giugno 2020, 15:46

    Ormai possiamo parlare di esperimento riuscito questo dei permit visto che ad ogni stagione vediamo nomi di giovani atleti essere inseriti nel roster biancoverde. Sono atleti di sicuro interesse che se manterranno le premesse fatte finora nel loro pur breve percorso consentiranno il giusto ricambio ad altri atleti che invece potrebbero a fine carriera scendere nel top12 portando qualità ed esperienza.

  3. pippuzzo 9 Giugno 2020, 17:29

    Quindi I nomi che restano da chiarire? Fuser, makelara, Zanni, Manu? A 8 serve un ball carrier di peso.

    • try 9 Giugno 2020, 17:33

      A 8 c’è Halafihi e anche Steyn

      • Bimbubam 9 Giugno 2020, 18:33

        Sono pochini, ci sarebbe anche Barbini (non è pesante ma la classe non è acqua). Spero in Cannone invitato, potrebbe fare un buon minutaggio

        • aries 9 Giugno 2020, 20:15

          Magari Cannone! Fisicamente è una bestia, e sono convinto che abbia dei margini di crescita importanti, lui è uno di quelli per il futuro, sarebbe ottimo se in qualche modo arrivase… Io lo vorrei vedere in azzurro al più presto, speriamo!

      • pippuzzo 9 Giugno 2020, 22:20

        Non ne faccio una questione di quantità. Per puntare in alto mi sembra poco. Halafihi è un giocatore completo e lo stesso può dirsi di Steyn, ma non sono il tipo di giocatore che possa decidere partite importanti rompendo placcaggi nei 22 o che apra spazi attirando la difesa. Se ripenso a tutte le volte che quest’anno è mancata quella spinta in più nei 22 mi sembra serva un 8 di alto livello.

    • xnebiax 9 Giugno 2020, 18:16

      Nasi Manu penso se ne vada.

      • try 9 Giugno 2020, 19:07

        i partenti (cambio casacca o fine carriera) dovrebbero essere:
        Rizzi -> Zebre
        Budd – Zanni – Tebaldi – Fuser – Makelara – Manu – McKinley

        • Flaviuz 9 Giugno 2020, 21:31

          Da quel che ho capito e letto: McKinley diventerà dirigente/allenatore (?), Manu tornerà a casa e Fuser andrà in un club inglese

          • Bimbubam 9 Giugno 2020, 21:40

            Makelara invece? Si sa nulla?

        • pippuzzo 9 Giugno 2020, 22:23

          Makelara è un peccato. Per me, infortuni a parte, ha ottime qualità. Alla fine Zani farà il tallonatore più che il pilone.

  4. LiukMarc 9 Giugno 2020, 21:44

    Vediamo se tra i permit “non contrattualizzati con Treviso” ci sarà Canali (e una parte di me spera sempre in Zini, che da petrarchino sogno esploda come potrebbe)

    • massimiliano 10 Giugno 2020, 14:41

      Spero parecchio che Canali si riaffacci nel pro14, è un capitale su cui investire. Sempre che lui per primo sia interessato.

      • baobab 10 Giugno 2020, 15:20

        La non convocazione non è una scelta sua. È certamente interessato al salto.

  5. Parvus 10 Giugno 2020, 07:53

    che lo staff del treviso stia ottimizzando i permit è indubbio, che stia valutando la non lontana ipotesi di invitare altri atleti è un’altro passo in avanti verso l’ottimizzazione dei migliori prospetti che emergono, ma le squadre e gli staff delle squadre del nostro domestic stanno crecendo?? in alcuni casi… vedo viadana bene padova con il nuovo innesto di jmenez mi pare molto bene, i calvini sempre sul pezzo, la stessa mogliano attiva, ma le altre??? qua se non si coltiva bene il domestic, non partiranno poi le nuove proposte (parlo dei nuovi giovani che verrano chiamati come “invitati”) o aver un campionato nazionale di buon livello per far crescere poi chi esce dalle accademie. nessun tipo di polemica, ma vedendo che ora le due franchigie hanno preso una buona strada, si dovrebbe migliorare il nostro domestic!

    • kinky 10 Giugno 2020, 11:36

      Parvus, capisco cosa intendi però mentre leggevo il tuo commento mi ponevo una domanda: ma è a conoscenza che c’è stato un lockdawn mondiale e tutto è incertissimo in questo momento. Perdonami ma non prenderla come offesa. Prova a metterti nei panni dei dirigenti della Top12…..già la situazione economica negli anni passati era pericolante per molti, pensa ad oggi con gli sponsor che ti dicono “boh aspettiamo e vediamo cosa succede”, oppure direttamente ti comunicano che non sono intenzionati a scucire soldi….cosa fai? Non li si può di certo biasimare! Anzi, a dire il vero io sono più sorpreso dalle squadre attive nel mercato che da quelle inattive!

      • massimiliano 10 Giugno 2020, 14:44

        Migliorare il domestica si potrebbe senza costi. Il famoso ascensore di cui tanto abbiamo parlato, e la riduzione del numero di squadre sarebbero già un bel passo avanti per innalzare qualità e soettacolo

  6. kinky 10 Giugno 2020, 11:44

    Molto bene, praticamente il meglio dell’U20′ di quest’anno (tranne 2/3 elementi….ma d’altronde qualcuno alle Zebre ci deve andare) che era veramente un ottima squadra!
    Come si stanno muovendo i dirigenti mi piace parecchio e se qualche straniero devono prendere che non sia una scommessa (che non si beccano sempre gli Ioane del caso) ma una sorta di un altro Duvenage.
    Anch’io sono dell’idea che serva un vero N8 esplosivo ma quello per me potrebbe essere, in chiave futura sia chiaro, Cannone Jr. Quindi mi piacerebbe vedere tra i permit anche Cannone che va a completare il ruolo coperto da Halaifi e Steyn che comunque in Celtic ci stanno alla grande!

    • try 10 Giugno 2020, 15:07

      Cannone jr è conteso tra Petrarca e Calvisano quindi Treviso e Zebre.
      Vedremo chi seglierà il ragazzo.
      Io non credo serva un 8 ball carrier. Halafihi, Steyn e all’occorrenza (con caratteristiche diverse) Barbini e Ruzza sono per quest’anno sufficienti.
      Vedremo se con i Jaguares in vendita magari arriva qualche pezzo da 90.
      Piuttosto, se i rumors sono giusti (out di Makelara e McKinkey), vedo “solo” 3 tallonatori e 2 MA.
      Ma se a tallonatore c’è l’opzione Zani, a MA pensavo che Garbisi fosse fisso e non permit, ma credo che verrà utilizzato spesso dato che Allan andrà in nazionale.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Federico Zani: “Sto benissimo e sono contento di essere tornato”

Il prima linea pensa all'immediato futuro, desideroso di essere protagonista nella stagione 2021/2022

item-thumbnail

United Rugby Championship: Zebre e Benetton, le partite saranno in chiaro su Mediaset 20

FIR e Mediaset annunciano l'accordo per tutte le sfide delle due franchigie italiane

item-thumbnail

Benetton, Marin: “Giornata speciale. Sto conoscendo il nuovo livello, traendone energie positive”

L'apertura dell'Under 20 ha parlato al termine del suo debutto in maglia biancoverde

item-thumbnail

Benetton, Bortolami ottimista: «Sono soddisfatto, ce la possiamo giocare alla pari»

Nonostante la sconfitta, l'head coach dei leoni ha apprezzato la prova dei suoi ragazzi

item-thumbnail

Benetton sconfitto nella prima amichevole: i Sale Sharks passano 28-19

Una prestazione altalenante dei leoni in una partita difficile da decifrare e che ha esaltato le qualità di alcuni singoli

item-thumbnail

Le nuove maglie del Benetton Rugby per la stagione 2021/2022

Ritorno al passato per il club trevigiano nelle nuove divise per casa e trasferta