Benetton Rugby: Joaquin Riera è ufficialmente un Leone

L’ex Petrarca sbarca alla Ghirada dopo un anno da permit

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Flaviuz 20 Maggio 2020, 12:19

    Personalmente attendo ancora il botto…

    • kinky 20 Maggio 2020, 12:32

      In quale ruolo?

    • cammy 20 Maggio 2020, 12:37

      Se hanno i soldi x farlo.. mi aspetterei qualcosa dalla fine dei campionati dell emisfero sud.. sarebbe un mezzo suicidio economico pagare giocatori senza sapere quando riprendi..

    • Ventu 20 Maggio 2020, 14:12

      Concordo con Kinky, non abbiamo reparti scoperti o necessità di avere fenomeni in alcune posizioni. Specialemente se rientrano tutti gli infortunati degli ultimi periodi

      • Ventu 20 Maggio 2020, 14:14

        Anzi direi che il botto sarebbe riuscire a tenerci Zanon e Lamaro a lungo. Perché se stanno bene riceveranno parecchie offerte dall’estero

      • kinky 20 Maggio 2020, 14:55

        A dir la verità la mia domanda era perché pensavo che magari sapesse già qualcosa.
        E’ vero, anch’io sono dell’idea che siamo coperti e a questo punto se uno straniero deve arrivare mi aspetto un nome importante (o quasi)…un altro Duvenage per intenderci, perché non sempre si riescono pescare jolly stile Ioane! Solo che mi domandavo in quale ruolo!

        • Flaviuz 20 Maggio 2020, 15:42

          Kinky quelli che ne sanno qualcosa di mercato sono Tony e altri… Io non avevo un ruolo in mente di preciso, ma visto che un leader come Manu se ne va, spero che un’altro ne arrivi e magari con l’appeal di Duvenage…
          Due ruoli che mi vengono in mente o in seconda o trequarti, lasciando in pace il buon Allan che quest’anno l’ho scomodato anche troppo…

          • Ventu 21 Maggio 2020, 12:50

            Ti diro’, pensandoci a lungo force ci sta un numero 8, perché halafihi la stagione precedente ha giocato ogni settimana e Steyn al 7 ci serve. In seconda abbiamo Herbst, Ruzza, Cannone, Lazzaroni, Snyman, Fuser e Budd se rinnovano secondo me bastano. In trequarti dove? Ali ne abbiamo, estremi con Padovani bastano, centri abbiamo Brex, Morisi, Zanon, Benvenuti e se serve una apertura. Di 9 non ne parliamo. Secondo me i giocatori sono questi, aggiungere un fenomeno non cambia la situazione e costa. Ripeto uno 8 che prende la palla dalla mischia e carica la linea del vantaggio non sarebbe male però non vedo altri bisogni

  2. Sandokan 20 Maggio 2020, 13:04

    Riera e’ un ottimo giocatore di rugby, con belle mani, bei piedi, bella testa… ho solo il timore che abbia difficolta’ a competere ai massimi livelli per una questione di chili (purtroppo anche questo e’ il professionismo kilorugbystico…) ma gli auguro fortuna e salute!
    Quest’anno il Petrarca perde molto, a favore del Benetton… non sara’ facile rimpiazzare Cannone, Riera e Garbisi!

    • LiukMarc 20 Maggio 2020, 14:24

      Pensa che a me è sempre piaciuto per quello. Un’antitesi del kilorugby ma con una gestualità e lettura del gioco fuorimedia nel Top12, ora da testare maggiormente ad un livello più alto.
      Concordo che il Petrarca perde (grossi) pezzi, e si che il presidente soldi ne avrebbe per rimpiazzarli, ma da capire come muoversi in un Top12 che è sempre più fragile.

      • aries 20 Maggio 2020, 18:03

        Oh comunque è 182cm per 90 kg non è proprio rinsecchito… Poi certo, rispetto a certe bestie che si vedono in campo, fa ridere!

      • Sandokan 21 Maggio 2020, 08:01

        Anche a me piacciono moltissimo le antitesi al kilorugby, ma so anche che il kilorugby in questi anni ha una sua efficacia generale e che non perdona, mettendo nel mirino chi ha più qualità tecniche che fisiche, purtroppo…

  3. kinky 20 Maggio 2020, 15:11

    Riera in Top12 faceva la differenza, mentre nelle partite con ilBenetton non mi ha entusiasmato. Però è lampante che Il ragazzo sa giocare, ha talento e si vede, quindi spero che la sua crescita sia velocissima, anzi me l’aspetto. Per come la penso, punterei molto sul ruolo di estremo visto che ai centri siamo ben coperti mentre a 15, si è vero arriva Padovani, c’è solo Hayward il quale comunque non può giocare 30/35 partite tra club e nazionale!

  4. fulvio.manfredi 20 Maggio 2020, 15:21

    Secondo me Pavanello dovrebbe pensare così (ripeto, secondo me, poi..): due anni fa grandi risultati, l’anno passato così così. Ora vediamo un po’ cosa si vuol fare, perché per ripetere i grandi risultati un botto solo non basterà, ne serviranno almeno due se non tre..

    • kinky 20 Maggio 2020, 16:47

      E’ vero, ma calcola che si ripone fiducia anche sui giovani che crescano bene perchè di potenziale alto ce n’è molto….e ce ne sono parecchi: Traore (per essere un pilone lo si può considerare ancora giovane), Riccioni, Alongi, Drudi, Lazzaroni, Ruzza, Lamaro, Pettinelli, Trussardi, Garbisi, Zanon, Sperandio!

  5. Parvus 21 Maggio 2020, 11:58

    peccato che non rinnovino a ZANNI.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby, Marco Bortolami: “Ci è mancata un po’ di pazienza e lucidità in attacco”

Il tecnico ha parlato al termine della partita persa di misura contro gli Scarlets

item-thumbnail

URC: Benetton battuto ancora di misura, gli Scarlets passano 34-28

Niente da fare per la squadra di Bortolami, che anche stavolta deve accontentarsi di 2 punti di bonus.

item-thumbnail

URC: la preview di Scarlets-Benetton, una ghiotta occasione per i Leoni

Tanti assenti nei gallesi che chiamano a raccolta i loro grandi vecchi. Diverse novità in un Benetton che vuole riscattarsi dopo lo stop con gli Ospre...

item-thumbnail

Dove si vede il Benetton contro gli Scarlets, in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dei Leoni a Llanelli

item-thumbnail

URC, la formazione del Benetton per la sfida agli Scarlets

Tornano Ignacio Brex, Hame Faiva e Thomas Gallo nel XV titolare dei Leoni per la trasferta in Galles