Mathieu Bastareaud torna a Lione

Conclusa l’esperienza a New York, il centro torna in Francia per giocare nell’ultimo club dove aveva militato

Mathieu Bastareaud – ph. Sebastiano Pessina

Mathieu Bastareaud giocherà di nuovo in Francia. Ha firmato un contratto, a partire dalla prossima estate, per i prossimi due anni con il Lione, squadra di fascia alta del Top 14 e ultima compagine europea nella quale ha militato prima di espatriare verso la Major League Rugby.

La stagione 2020/2021 sarà la quindicesima da professionista del centro francese. Prodotto del Massy, con cui ha giocato la sua prima stagione nel 2006, Bastareaud ha poi militato 4 stagioni nello Stade Français e 8 nel Tolone, squadra con cui ha raggiunto i più importanti trofei in patria e nelle coppe europee.

Lo scorso anno ha firmato un contratto con il New York United per giocare in Major League Rugby, ma in attesa dell’inizio della stagione statunitense ha giocato per alcuni mesi nel Lione, accumulando 7 presenze e una meta e giocando più di una volta da numero 8, invece che nel suo tradizionale ruolo di centro. Un cambiamento insolito per il rugby professionistico, che è poi proseguito anche nella breve esperienza newyorchese, dove ha registrato un totale di 5 presenze prima dello stop alle attività, segnando anche due mete.

“New York è stata un’esperienza particolare. Avevo voglia di un ambiente diverso, di provare ad andare all’estero – ha raccontato Bastareaud – Lione è un club molto ambizioso, dove mi sono trovato bene con compagni di squadra e tifosi nella mia precedente esperienza. Mi piace molto anche la città, e il club mi propone una bella avventura.”

Bastareaud, 32 anni a settembre, è stato escluso dalla nazionale prima della Rugby World Cup 2019. Difficilmente rivedrà il grande palcoscenico internazionale nell’era Galthié: il computo dei suoi caps si è fermato a quota 54.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il governo francese sta pensando di vietare gli eventi sportivi in notturna

Il motivo sarebbe legato alla necessità di risparmiare più energia in inverno, e potrebbe essere un grosso cambiamento per il Top 14

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse tra i “nonni” del Top 14 2022/2023

L'italiano sarà uno dei giocatori più anziani del prossimo campionato francese

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Giovanni Sante firma con Montpellier fino al 2025

Il mediano di apertura dell'under 20 giocherà con i campioni di Francia per i prossimi 3 anni

24 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: si ritira Wesley Fofana

Il centro della Francia, 48 caps tra il 2012 e il 2019, lascia il rugby dopo che gli infortuni ne hanno perseguitato il finale di carriera

19 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La stampa francese incorona Paolo Garbisi come uno dei migliori debuttanti del Top14

L'azzurro scelto da Rugbyrama come uno dei cinque migliori debuttanti nel difficilissimo torneo francese

15 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il calendario completo della prossima stagione del torneo francese

Come sempre percorso durissimo per tutti: si parte il 3 settembre e si va avanti quasi senza soste fino alla metà del giugno 2023

9 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14