Top14: Mathieu Bastareaud giocherà nel Lione prima di andare negli Stati Uniti

Il giocatore rimarrà in Francia per aiutare il club e la sua rosa, durante il periodo della Coppa del Mondo

bastareaud tolone

ph. Reuters

Le voci di mercato su di lui si erano inseguite in queste settimane, ora però è arrivata l’ufficialità che in molti volevano conoscere: Mathieu Bastareaud durante il periodo della Rugby World Cup 2019, che lui non disputerà per una scelta tecnica del ct transalpino Jacques Brunel, sarà sotto contratto come il joker medical in quel di Lione; prima di volare alla volta di New York, per iniziare poi nel 2020 l’avventura nella Major League Rugby statunitense.
Per sbloccare la trattativa, in cui molti club di tutto l’Emisfero Nord avevano provato ad inserirsi, è stato decisivo l’intervento di Pierre Mignoni, attuale coach del Lione che in passato è stato allenatore dei trequarti a Tolone (dal 2011 al 2015) sviluppando un bel feeling con Bastareaud: “E’ stato decisivo nel farmi venire qui – esclama il giocatore – ho lavorato con lui un po’ di tempo fa e mi sono trovato bene. Questo ha giocato un ruolo fondamentale”.

Le parole del giocatore
“Sono contento di intraprendere questa avventura – afferma il centro in un’intervista a Rugbyrama – cambiare aria, dopo tanto tempo a Tolone, mi farà bene. Darò il massimo per il Lione cercando di rendermi utile, anche se per un piccolo periodo di tempo. Voglio lasciare qualcosa di bello da ricordare aiutando il club”.

La prospettiva di un cambio di ruolo
E se Bastareaud avesse finito la sua vita da centro e iniziasse quella da terza linea diventando un numero 8? E’ un’eventualità che Mignoni e lo staff tecnico stanno valutando. “E’ una possibilità che stiamo valutando – continua il giocatore – vedremo, perchè no?!?”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Guida al Top 14 2019/2020

Tutti contro Tolosa: si comincia a giocare già da sabato 24, finale il prossimo 26 giugno a Parigi

21 agosto 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Doping, Top 14: le controanalisi di Hendré Stassen rimangono positive

Il terza linea sudafricano ha assunto testosterone e verrà probabilmente licenziato dallo Stade Français

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il futuro di Bastareaud? E’ in terza linea

Il giocatore sembra destinato ad indossare la maglia numero 8 nei suoi ultimi mesi in Europa

21 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: lo Stade Français ha sospeso Hendré Stassen dopo la positività a un controllo antidoping

Il sudafricano avrebbe utilizzato una sostanza proibita rilevata nel test dello scorso 19 maggio

12 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Otto ex giocatori dello Stade Francais avrebbero fatto causa alla società

Tra questi anche Lorenzo Cittadini. Il club non avrebbe versato loro la liquidazione nel momento della risoluzione del contratto

5 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse al Tolone: “Per me è una sfida enorme”

Il capitano azzurro ha parlato da giocatore rossonero per la prima volta in conferenza stampa. Boudjellal: "Sarà uno dei migliori del campionato"

2 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14