Il futuro di Bastareaud? E’ in terza linea

Il giocatore sembra destinato ad indossare la maglia numero 8 nei suoi ultimi mesi in Europa

francia

ph. Reuters

Dopo l’annuncio del passaggio di Mathieu Bastareaud al Lione, squadra che si è aggiudicata la gara per avere il giocatore escluso a sorpresa dalla selezione francese per la Rugby World Cup prima che si trasferisca negli Stati Uniti, un’altra novità caratterizza il futuro del giocatore.

L’ha svelata lui stesso, parlando ai giornalisti del proprio trasferimento e di una conversazione avuta con Pierre Mignoni, l’ex mediano di mischia della Francia e del Tolone che oggi guida la squadra lionese.

“Abbiamo discusso della possibilità che io giochi numero 8 – ha detto Bastareaud – Da parte mia, non c’è nessuna chiusura al giocare in quel ruolo. Al contrario, visto che stiamo parlando di cambiamenti, perché non continuare! Potrebbe essere entusiasmante affrontare questa sfida in questo lasso di tempo.”

“Penso comunque di avere un sacco di lavoro da fare per performare in questa posizione chiave. Ma proveremo a fare questa scommessa.”

Le caratteristiche di Bastareaud potrebbero conciliarsi col nuovo ruolo: ovviamente le sue peculiarità principali come ball carrier lo aiuterebbero nelle fasi offensive, e in più non vanno sottovalutate le ottime abilità come recuperatore di palloni dell’ex Tolone.

Con il passare degli anni e la inevitabile perdita di rapidità, Bastareaud ha perso parte della propria brillantezza, trasformando così la sua imponente mole in una possibile criticità. E’ comunque rimasto uno dei centri al vertice del Top 14. Il suo impiego in terza linea potrebbe garantirgli un futuro ad alto livello, se riuscirà ad avere successo in questo cambio di ruolo che, però, necessiterà di tanto lavoro e di un adattamento che la maggior parte dei giocatori compie al più tardi entro i 20 anni.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top14, Paolo Garbisi eletto dai tifosi come “Miglior Giocatore” del Montpellier nell’ultimo turno

L'apertura continua il suo percorso nel massimo Campionato Francese

18 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Francia: Louis Picamoles si ritirerà a fine stagione

Il terza linea ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo

13 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Pollard-Montpellier, prove d’addio. Più spazio per Garbisi?

Porte girevoli nel reparto aperture del club francese: l'azzurro potrebbe beneficiarne

13 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Antoine Dupont e poi tutti gli altri. Com’è andata la sesta giornata di Top 14

Altra prestazione da record del numero 9 e Tolosa è ancora imbattuta. Tiene botta Bordeaux, sprofonda il Biarritz

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership