Il futuro di Bastareaud? E’ in terza linea

Il giocatore sembra destinato ad indossare la maglia numero 8 nei suoi ultimi mesi in Europa

francia

ph. Reuters

Dopo l’annuncio del passaggio di Mathieu Bastareaud al Lione, squadra che si è aggiudicata la gara per avere il giocatore escluso a sorpresa dalla selezione francese per la Rugby World Cup prima che si trasferisca negli Stati Uniti, un’altra novità caratterizza il futuro del giocatore.

L’ha svelata lui stesso, parlando ai giornalisti del proprio trasferimento e di una conversazione avuta con Pierre Mignoni, l’ex mediano di mischia della Francia e del Tolone che oggi guida la squadra lionese.

“Abbiamo discusso della possibilità che io giochi numero 8 – ha detto Bastareaud – Da parte mia, non c’è nessuna chiusura al giocare in quel ruolo. Al contrario, visto che stiamo parlando di cambiamenti, perché non continuare! Potrebbe essere entusiasmante affrontare questa sfida in questo lasso di tempo.”

“Penso comunque di avere un sacco di lavoro da fare per performare in questa posizione chiave. Ma proveremo a fare questa scommessa.”

Le caratteristiche di Bastareaud potrebbero conciliarsi col nuovo ruolo: ovviamente le sue peculiarità principali come ball carrier lo aiuterebbero nelle fasi offensive, e in più non vanno sottovalutate le ottime abilità come recuperatore di palloni dell’ex Tolone.

Con il passare degli anni e la inevitabile perdita di rapidità, Bastareaud ha perso parte della propria brillantezza, trasformando così la sua imponente mole in una possibile criticità. E’ comunque rimasto uno dei centri al vertice del Top 14. Il suo impiego in terza linea potrebbe garantirgli un futuro ad alto livello, se riuscirà ad avere successo in questo cambio di ruolo che, però, necessiterà di tanto lavoro e di un adattamento che la maggior parte dei giocatori compie al più tardi entro i 20 anni.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Guida al Top 14 2019/2020

Tutti contro Tolosa: si comincia a giocare già da sabato 24, finale il prossimo 26 giugno a Parigi

21 agosto 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Doping, Top 14: le controanalisi di Hendré Stassen rimangono positive

Il terza linea sudafricano ha assunto testosterone e verrà probabilmente licenziato dallo Stade Français

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Mathieu Bastareaud giocherà nel Lione prima di andare negli Stati Uniti

Il giocatore rimarrà in Francia per aiutare il club e la sua rosa, durante il periodo della Coppa del Mondo

18 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: lo Stade Français ha sospeso Hendré Stassen dopo la positività a un controllo antidoping

Il sudafricano avrebbe utilizzato una sostanza proibita rilevata nel test dello scorso 19 maggio

12 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Otto ex giocatori dello Stade Francais avrebbero fatto causa alla società

Tra questi anche Lorenzo Cittadini. Il club non avrebbe versato loro la liquidazione nel momento della risoluzione del contratto

5 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse al Tolone: “Per me è una sfida enorme”

Il capitano azzurro ha parlato da giocatore rossonero per la prima volta in conferenza stampa. Boudjellal: "Sarà uno dei migliori del campionato"

2 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14