Tokyo 2020: il commento di World Rugby al rinvio delle Olimpiadi al 2021

Solidarietà e sostegno dal governo ovale ricordando anche la Rugby World Cup 2019

ph. Sebastiano Pessina

La notizia è ufficiale: i Giochi Olimpici di Tokyo 2020 saranno rinviati 2021. Con comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, il CIO ha reso effettiva una decisione obbligata e per certi versi, purtroppo, storica.

Una volta appreso del provvedimento anche World Rugby è voluta intervenire con una nota nella quale esprime tutta la sua solidarietà, ma non solo: “World Rugby sostiene la necessaria e prudente scelta presa dal Comitato Organizzatore e dal CIO.

La salute e la sicurezza degli atleti, dei fan e di tutti i soggetti coinvolti sono una priorità condivisa e riteniamo che la misura presa sia in giusta, viste anche le difficili circostanze per il quale fra l’altro non ci sono precedenti.

Non vediamo l’ora di tornare a collaborare col CIO e con il Comitato Organizzatore di Tokyo 2020 portando la nostra convinzione ed esperienza che, dopo aver vissuto la Rugby World Cup 2019 proprio in Giappone, i padroni di casa sapranno superare queste avversità per regalarci dei Giochi eccezionali”.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Top10: le formazioni del sabato della 12^ giornata

Calvisano e Valorugby vogliono rimontare sulla zona playoff, Mogliano e Torino cercano punti per la salvezza

27 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Giustizia sportiva: Ivan Nemer squalificato fino a fine stagione

La sentenza del Tribunale Federale arriva in seguito all'atto razzista nei confronti del compagno di squadra Cherif Traoré

27 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

URC: i XV di Munster e Ospreys, avversarie delle italiane

Le formazioni delle due squadre impegnate a Treviso e a Parma

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

URC, Zebre: la formazione per la sfida contro gli Ospreys

Ritorna in campo Lorenzo Pani dopo la squalifica. Il capitano sarà Tommaso Boni

item-thumbnail

Nominato il nuovo amministratore delegato del Sei Nazioni, succederà a Ben Morel da aprile

Si tratta di Tom Harrison, ex capo dell'England and Wales Cricket Board (ECB) ed ex dirigente di IMG Media e ESPN STAR Sports

27 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni