Benetton Rugby: Niccolò Cannone a Treviso fino al 2023

Il seconda linea fiorentino entrerà a far parte ufficialmente della rosa biancoverde per le prossime tre stagioni

COMMENTI DEI LETTORI
  1. ginomonza 18 Febbraio 2020, 13:37

    Bene per lui benetton e rugby italiano.

  2. drazen 18 Febbraio 2020, 14:00

    Non mi dispiacerebbe vedere anche il fratello a breve in pro14 a Treviso o Parma, magari da permit ricalcando lo stesso percorso di Niccolò, in base alle esigenze di entrambe a numero 8.

  3. aries 18 Febbraio 2020, 14:49

    La buona notizia del martedì… Complimenti a Cannone, in crescita continua, adesso pazientiamo aspettando il fratello!

  4. mamo 18 Febbraio 2020, 16:30
    • aries 18 Febbraio 2020, 19:57

      Che accentino soft (immagino voluto), se non ľavesse detto che gl’è naho a Firenze ľavrei scambiato per bergamasco…?

  5. pippuzzo 18 Febbraio 2020, 17:26

    Inevitabile.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby: arriva il rinnovo di un veterano biancoverde

L'avanti continuerà a fare parte del club per diverse stagioni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Rhyno Smith: “A Treviso mi sento a casa. Ruolo? Apertura, estremo o ala”

Il sudafricano fa il punto della situazione in vista della partita contro Edimburgo parlando anche del suo inserimento in Italia

item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole di Lamaro e Lucchesi dopo la vittoria su Glasgow

I due giocatori del Benetton commentano il successo ottenuto contro Glasgow

item-thumbnail

URC, Leonardo Marin di nuovo a tempo scaduto: Benetton batte Glasgow 19-18

Dopo il drop allo scadere con Edimburgo il numero 10 decide a tempo scaduto anche la gara contro l'altra formazione scozzese

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Glasgow Warriors

Gara importante per i Leoni, che puntano al sorpasso in classifica e a difendere il loro campo contro dei Warriors infarciti di nazionali scozzesi

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei leoni per la sfida contro i Glasgow Warriors

Possibile debutto dalla panchina per Alessandro Garbisi. Assente all'apertura Albornoz