Zebre Rugby: rinnovi per Mattia Bellini ed Oliviero Fabiani

I due azzurri prolungano i contratti che li legano al team ducale almeno sino al 2022

COMMENTI DEI LETTORI
  1. pippuzzo 6 Febbraio 2020, 16:19

    Scontato Bellini, onestamente a Fabiani avrei fatto solo un anno, il tempo di valutare i due ragazzi più giovani mentre si punta su un permit. E’ un giocatore che al basso livello di Pro14 ci sta. Posto che Bigi è il migliore degli italiani e che Manfredi ha dimostrato quel che vale in questi 4 mesi e si tratta solo di aspettarlo al rientro, con gli altri 2 tallonatori potevano fare un discorso di questo tipo: prolungamento di un anno a entrambi, poi vediamo. A fine stagione 2020-21 si sarebbero tirate le somme valutando anche se tra i permit, gli under e i top12 poteva esserci qualcuno di migliore. A Parma invece, come a Treviso, mi sembra viga un certo conservatorismo. Dove ci stia portando non lo so.

Lascia un commento

item-thumbnail

URC: A Galway le Zebre cedono 54-16 contro il Connacht

Secondi 40 minuti da dimenticare per i ducali. Connacht rilancia le proprie ambizioni di playoff

item-thumbnail

United Rugby Championship: la preview di Connacht-Zebre

Per i ducali torna Geronimo Prisciantelli, 200esimo cap per Bealham. Arbitra il direttore di gara Aimee Barrett-Theron

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per sfidare Connacht

Linea arretrata inedita per i ducali, che però recuperano Geronimo Prisciantelli. Pronto al ritorno anche Enrico Lucchin

item-thumbnail

Un capitano dell’Italia Under 20 arriva nella prima squadra delle Zebre

La franchigia di Parma rinforza la mischia con un giovane talento

item-thumbnail

Zebre Parma: arriva un altro rinnovo in mediana

Il roster gialloblu potrà contare ancora sulle prestazioni di uno dei suoi numeri 9

item-thumbnail

Zebre, altro rinnovo: Matteo Nocera rimane a Parma

Pur fermo ai box per un infortunio al piede, il pilone è pronto a rilanciare il suo impegno con i ducali